Un gruppo di Hacker Russi avrebbe violato la rete super protetta del Dow Jones & Co. Il cyberattacco del Dow Jones & Co, il gruppo a cui fa capo il Wall Street Journal, si è infiltrato nella rete rubando una quantità indefinita di dati. Questo è quanto riporta l’agenzia Bloomberg che ha anche citato alcune fonti che vedono l’attacco già in atto da circa un anno.

Sulla vicenda stanno indagando l’FBIbi, il Secret Service e la Sec, ma ancora non è chiaro come sia potuto accedere visto che la rete è davvero super protetta. Le informazioni della Dow Jones sono sotto embargo ed il furto potrebbe aver favorito i cyber criminali nel guadagnare milioni di dollari conoscendo le mosse sul mercato in anticipo grazie alle informazioni riservate rubate.

Non è ancora noto e probabilmente non lo saranno mai sia la quantità che quali informazioni sono state trafugare ma ancora una volta vengono minate le misure di sicurezza di ogni sistema che anche con le protezioni più elevate non è impenetrabile come previsto.

Hacker by Wiki

Un hacker, in informatica, è una persona esperta di sistemi informatici in grado di introdursi in reti informatiche protette e in generale di acquisire un’approfondita conoscenza del sistema sul quale interviene, per poi essere in grado di accedervi o adattarlo alle proprie esigenze. Un “h4x0r” (pronuncia “achs-or”) è il termine hacker scritto in leet (linguaggio di codifica).