Sembra assurdo ma il dominio più ambito al mondo, Google.com ha cambiato proprietario. Si per un solo minuto Sanmay Ved, un informatico, è riuscito a comprare il dominio Google.com per soli 12 euro.

Sanmay, che ha lavorato per Google per 5 anni, stava testando Google Domains, e per provare ha ricercato Google.com e da li la fantastica scoperta. Google.com era libero e disponibile all’acquisto e dunque ha proceduto all’acquisto del dominio come dimostrato dagli screenshot del suo pannello di amministrazione.

L’acquisto è andato a buon fine come dimostrato anche dalle mail di notifica del servizio. Per un solo minuto è stato in possesso del dominio Google.com che poi gli è stato revocato e rimborsato i soldi spedi per l’acquisto. Dunque per un solo minuto Sanmay Ved è stato proprietario del dominio Google.com ma che a tutti gli effetti non è passato mai di mano se non a Google stessa che comunque aveva la prelazione su tutto.

Già nel 2003 successe la stessa cosa a Microsoft quando perse il dominio Hotmail.co.uk ma in quel caso l’acquirente decise di restituire il dominio gratuitamente. Non sappiamo come mai questi domini possano passare in mani altrui se per un errore o per una mancanza dei server perchè dovrebbe esserci un sistema chiuso di prelazione almeno per questi super domini del web.