Il dominio Porno.com viene venduto per 8milioni

Il mercato dei domini è molto florido e sebbene sia economico acquistare il proprio dominio, infatti sono sufficienti pochi euro per comprarne uno, i domini con nomi più diffusi sono già stati comprati e c’è chi ha fatto il furbo comprandosi questi domini per poi rivenderli. E’ il caso di Rick Schawartz, che si è accaparrato il dominio porno.com nel 1997 per la modica circa di 42.000 dollari da uno studente che a sua volta lo aveva acquistato per 5.000 dollari, qualche giorno fa il dominio porno.com è stato venduto per la modica cifra di 9 milioni di dollari, pari a circa 8 milioni di euro.

Dunque un investimento importante ripagato però alla grandissima Rick che ha fatto il botto. Porno.com si posiziona direttamente al secondo posto, dietro al sito Sex.com che comanda con oltre 13 milioni di dollari. Porno.com è stato venduto esattamente per 8,9 milioni dollari, 7,8 milioni di euro al camio. La notizia è stata diffusa dal sito web The Domains che ha svelato i dettagli.

Il fatto curioso è però un altro con Schwartz che è un vero e proprio re dei domini, infatti negli anni si è arricchito speculando nel settore dei domini. Ad esempio nel 2003 ha venduto Men.com per la cifra di 1,3 milioni di dollari e nel 2008 Candy.com per 3 milioni dollari e nel 2013 eBet.com per 1,3 milioni dollari. Il re dei domini ora punta tutto sull’asia con i domini 399.com, 750.com e 899.com pronti per essere messi all’asta.