Che Kickstarter, il noto sito di crowdfunding, era una realtà forte e decisa non c’erano dubbi, ma dopo aver pubblicato i primi dati aggiornati al 2015, si capisce che si parla di numeri davvero impressionanti. Infatti il sito web che ha lanciato prodotti come lo smartwatch Pebble, e che ha ottenuto la nomination agli Academy Award ha un giro d’affari complessivo di 3.986.929 $ pari al 362% del finanziamento richiesto inizialmente.

Dunque quasi 4 volte la posta necessaria per realizzare tutti i progetti proposti su Kickstarter. Il funzionamento di Kickstarter è sempre stato molto facile, se un progetto, pubblicato con tutti i dettagli ed impostato una data di scadenza e un minimo di fondi da raggiungere, se questo minimo viene raggiunto entro la data fissata, il progetto viene finanziato altrimenti i soldi tornano al donatore. Altro dato è che Kickstarter ha tagliato il traguardo dei 2 miliardi di dollari di investiti su oltre 9 milioni e mezzo di donatori da tutto il mondo.

Fondata nel 2009, ora dopo 5 anni, esistono tanti siti che permettono di raccogliere fondi, ma il riferimento è sempre lui. Sono circa un milione e 700 mila utenti che hanno finanziato progetti per ben 150 milioni di dollari senza ricevere nulla in cambio e che ha ricevuto 1.200 dollari al minuto e lanciato 9 nuovi progetti ogni ora.