MediaFire si aggiorna e permette lo Streaming di Audio e Video

Tra la moltitudine di siti di File Hosting che sono stati chiusi quelli rimasti in vita si stanno evolvendo offrendo sempre più funzioni. L’aumento dei servizi di sincronizzazione come Dropbox, Google Drive o SkyDrive ha senza dubbio giocato un ruolo importante. Inoltre non ci sono che molti siti di File Hosting che permettono di effettuare lo Streaming di File Audio e Video dei propri file.

MediaFire è uno dei restanti siti di File Hosting che è stato colpito duramente dalla chiusura di vari Siti di Hosting ma per combattere la crisi sforna funzioni a ripetizione.

La società ha annunciato oggi che il numero di utenti registrati al servizio ha superato la soglia dei 30 milioni di utenti paganti non includento gli utenti Free o Gratuiti.

Parte del successo ha spinto MediaFire a  fornire come funzione lo streaming di musicale e il supporto nativo per lo streaming video via web di MediaFire e su applicazioni mobili.

Come funziona? Tramie un semplice clic sul file audio o video su MediaFire è visualizzato in Streaming senza effettuare il Download completo del File. È possibile ottenere le opzioni per condividere o scaricare il file proprio file e la nuova opzione Watch.

mediafire orologio

Se si fa clic su guardare sarete reindirizzati su una nuova pagina in cui la musica o il video streaming partirà in automatico.

mediafire media streaming

E’ stato in grado di riprodurre brani musicali e video mentre ero collegato sia come ospite anonimo che come utente registrato al servizio. La funzione è disponibile sia per gli utenti iOS di MediaFire che per Android.

Gli utenti Free di MediaFire possono memorizzare fino a 50 GB di dati sui server. Questo è un sacco di spazio di archiviazione, ma con il limite di 200 MegaByte per ogni file quindi dovrete dividere file Video più grandi.

I file multimediali supportati sono:

  • HTML5 formati video: M4V, ogv, webmv
  • Formati video Flash: m4v e FLV
  • HTML5 formati audio: MP3, OGG, Oga, M4A, WAV
  • Formati audio supportati: MP3 Flash e M4A

Entrambi i titolari di abbonamento gratuiti e possono caricare, riprodurre e archiviare contenuti protetti da copyright che viene caricato sul loro spazio. MediaFire limita la condivisione in quanto consente solo agli utenti di condividere materiale non protetto da copyright di video e file musicali. L’unica eccezione a questa regola è un link per il download ai singoli file.

  • Spettacolo! Ora aspettiamo le serie in streaming 😀