Flash Player ormai è morto. Annunciato decenni fa da Apple come pesante e con problema di sicurezza evidenti, ora anche per merito della distribuzione di nuovi standard molto migliorati, la fine di FlashPlayer è stata ufficializzata, anche da Adobe. Ecco che se il pesante plugin, utilizzato per la visualizzazione dei video sul web è destinato ad essere sostituito entro qualche mese.

Ecco che se lo standard HTML5 è entrato di prepotenza nella nostra navigazione, sopratutto dopo l’adozione da parte di YouTube,  ecco che in questo articolo andremo ad eliminare totalmente FlashPlayer dal nostro computer senza però rinunciare alla visione dei video.

La possibilità di vedere video in flash è possibile tramite VLC che possiamo scaricare cliccando QUI e poi degli addon per Firefox e Chrome che indirizzeranno lo streaming video in formato Flash sul riproduttore.

Flash Player su Firefox senza Flash Player

Su Firefox installiamo Video Assistant e User-Agent Switcher con il primo che ci permetterà di aprire i video con VLC tramite la cattura dei link dei video in Flash Player ed il secondo invece per cambiare l’User Agent con quello di Android.

Video Assistant permette di aprire qualsiasi video embeddato su Internet tramite VLC e se alcuni link hanno problemi con l’apertura di questi video, il trucco è di usare User-Agent Switcher, per applicare user agent di Android.

Flash Player su Chrome senza Flash Player

Su Chrome dovremo disabilitare Flash Player andando nella pagine di gestione delle estensioni, e trovare la voce Adobe Flash Player e cliccare su Disabilita.

Ora installiamo VLC Capture e User-Agent Switcher che si comportano esattamente come i loro corrispettivi per Firefox. Una volta installati dovremo andare sulle impostazioni di VLC e selezionare sotto la voce Interfacce principali e poi mettere una spunta sulla voce Web e riavviamo VLC. Ora cambiamo l’User Agent con quello di Android ed il gioco è fatto.