Skype for Web è finalmente arrivato anche in Italia. Dopo essere stato annunciato e pubblicato per tutti gli utenti Inglesi ed Americani, Microsoft estende la possibilità solo dopo pochi giorni anche ad altri paesi europei tra cui l’Italia che avrà la possibilità di usare Skype anche dal web senza dover installare il cliente sul PC.

Skype for Web permetterà l’accesso alla piattaforma Web in modo da chiamare e video-hiamare i nostri contatti semplicemente avendo accesso ad internet da un qualsiasi browser. Per accedere al Skype for Web dovrete accedere a QUESTO indirizzo ed inserire le credenziali di accesso che usiamo su Skype per il PC e successivamente installare un plug-in che è disponibile per Internet Explorer 10, Firefox e Chrome su Windows e Safari su Mac OS X e che potrete scaricarlo non appena effettuerete una chiamata o videochiamata.

Al momento non è possibile condividere file ma lo sarà successivamente. Skype for Web è basato sullo standard WebRTC, già supportato da Firefox e Chrome. Noi lo abbiamo provato in questi giorni e devo dire che è davvero molto utile anche se la video-chiamata mi sembra più di qualità con il client desktop ma sicuramente è un problema derivante da un’ottimizzazione iniziale.