https://i1.wp.com/www.carlocazzaniga.it/wp-content/uploads/2015/05/eu-cookie-650x350.jpg?resize=640%2C345

Navigando sul web da due settimane circa a questa parte avrete sicuramente notato e chiudo decine e decine di queste di banner neri che vi informano dell’utilizzo dei Cookie sul sito e sul tracciamento che questi hanno sulla vostra vita digitale.

Infatti per adeguarsi alla nuova privacy, tutti i siti web che utilizzano i cookie per tracciare le abitudine dei visitatori dovranno informare gli utenti ed eventualmente, dopo il consenso dell’utente, bloccare l’utilizzo di questi se l’utente non vuole essere tracciato. Ecco che tutti i webmaster, analisti, publisher e pubblicisti di tutta Europa si sono dovuti adeguare ed inserito il banner in tutta fretta entro il 2 giugno, scadenza ultima della legge per adeguarsi e non ricevere sanzioni.

Il Garante italiano per la Privacy in questi giorni sta cercando di fare più chiarezza possibile ed ha deciso di regolamentare anche i cookie di profilazione, cioè quei cookie provenienti da servizi diversi dello stesso fornitore. Dunque dal 2 Giugno è entrata in vigore la Cookie Law ma non finisce qui perchè nel caso in cui si utilizzino cookie di profilazione si dovrà anche sottoscrivere una notifica al Garante alla modica cifra di 150 euro altrimenti andrete incontro a pesanti pene. Se ancora non avete chiaro se il vostro sito deve o non deve mostrare il messaggio date un’occhiata all’infografica seguente che vi chiarirà le idee una volta per tutte poichè sono indicate tutte le informazioni necessarie.

http://www.garanteprivacy.it/image/image_gallery?uuid=3da45a15-76b4-4a76-b047-dcc21e645e39&groupId=10160&t=1434021236892

Via