Wuala, un’alternativa sicura a Dropbox per proteggere privacy e documenti online

Wuala

In questi ultimi tempi i servizi di cloud storage in stile Dropbox stanno proliferando in rete.

Molti di questi servizi di cloud storage sono gratuiti e consentono agli utenti di archiviare online grossi quantitativi di file, in modo completamente gratuito.

Nello stesso tempo, però, questi servizi non sempre riescono a proteggere in modo adeguato i file che gli utenti caricano sul web: una volta che i file sono caricati in rete, infatti, nessuno può sapere chi abbia accesso ad essi e chi possa aprirli, guardarli e visualizzarli, anche all’insaputa degli utenti stessi che hanno caricato i file all’interno del proprio spazio di archiviazione.

Se nemmeno voi vi fidate dei servizi di cloud storage in stile Dropbox, Google Drive, Box e tutti gli altri, il servizio che vi segnalo oggi risulterà particolarmente interessante e utile. 

Wuala, infatti, è un servizio di cloud storage simile a dropbox, che però consente di mantenere sicuri e protetti i file che caricate in rete. Ma vediamo come funziona e cosa offre questo Wuala. 

Come abbiamo anticipato, Wuala offre un’alternativa sicura a Dropbox e mette la privacy degli utenti e la segretezza dei file al primo posto.Ripercorriamo brevemente la storia di Wuala. Wuala è nato nel 2007 in Svizzera e possiede tutti i crismi dei servizi di cloud storage più conosciuti: Dropbox, SkyDrive, Google Drive, SugarSync, ecc.

Come tutti gli altri servizi, anche Wuala consente di conservare i propri file su uno spazio online e di sincronizzarli su vari device (compresi smartphone e tablet), ma a ciò aggiunge un efficiente sistema di cifratura che rende impossibile la lettura dei file perfino ai gestori della piattaforma. In pratica, potrete caricare su Wuala tutti i file che vorrete e nessuno potrà visualizzarli tranne voi! I vostri file su questo servizio di cloud storage saranno sicuri e protetti!

Come si può leggere nelle informazioni del servizio, i dati degli utenti vengono criptati localmente ancora prima di essere caricati; nessuno può accedere ai dati senza autorizzazione degli utenti. Mica male come sistema di protezione e di garanzia per la privacy degli utenti, vero? Segnalo anche che i data center di Wuala sono situati in vari Paesi europei, come la precedentemente citata Svizzera ma anche Germania e Francia.

Ma quanto costa Wuala? Si paga l’abbonamento per Wuala? 

Se siete interessati a Wuala per archiviare i vostri file e documenti importanti in rete, sappiate che sono disponibili vari piani di abbonamento. Si parte da quello base, che è gratuito e offre 5GB di storage, per arrivare agli account a pagamento, che vanno da 20 GB di spazio per 2,99 euro/mese a 100GB di storage per 9,99 euro/mese (senza contare il piano business che offre 100GB di spazio online per 5 utenti a 389 euro l’anno).

Insomma, Wuala è un servizio di cloud storage davvero potente e sicuro, che manterrà i vostri file sempre al sicuro: nessuno potrà aprirli, leggerli o guardarli tranne voi!

Ricordiamo infine che Wuala è disponibile per Windows, OS X, Linux, iOS e Android.

Come abbiamo detto, Wuala è un’ottima alternativa gratuita e sicura a Dropbox e vi consentirà di salvare e archiviare online tutti i file che vorrete. Se per voi la privacy sul web e la protezione dei dati personali è fondamentale, questo è il servizio che fa al caso vostro.

DOWNLOAD | Wuala

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!