Finalmente ci siamo: le chiamate vocali di WhatsApp sono disponibili per tutti gli utenti Windows Phone. WhatsApp attiva le chiamate vocali su Windows Phone

WhatsApp apre alle chiamate vocali su Windows Phone: attivazione automatica in corso

WhatsApp-e14273963493431

Le chiamate vocali di WhatsApp arrivano anche su Windows Phone

Da qualche ora i tecnici della nota applicazione di messaggistica istantanea hanno rilasciato sul Windows Phone Store la versione 2.12.60 per Windows Phone 8.1 e Windows Phone 8, che introduce le chiamate vocali.

Le chiamate WhatsApp sono ora disponibili anche su Windows Phone

Breve news per segnalare a tutti voi che, dopo un lungo periodo di attesa, le chiamate vocali di WhatsApp sono finalmente disponibili per tutti gli utenti Windows Phone. Con grande ritardo rispetto ad Android e iOS, dunque, le chiamate vocali di WhatsApp arrivano finalmente anche su Windows Phone. “Meglio tardi che mai”, no?

Da oggi, dunque, la funzione di chiamata vocale di WhatsApp è finalmente uscita dalla fase di testing ed è ufficialmente in distribuzione per tutti gli utenti che usano uno smartphone con sistema operativo Windows Phone.

Per attivare le chiamate vocali di WhatsApp su Android non è richiesto alcun intervento da parte vostra: la funzione viene implementata lato server gradualmente, vi basterà scaricare l’ultima versione aggiornata di WhatsApp per sistema operativo Windows Phone. 

Windows Phone introduce le chiamate Whatsapp con la versione 2.12.60

Ecco le novità introdotte dal recente aggiornamento di WhatsApp per Windows Phone:

  • Chiamate WhatsApp: Chiama amici e parenti utilizzando WhatsApp gratis, anche se si trovano in un altro Paese. La funzione Chiamate WhatsApp utilizza la connessione Internet del tuo telefono e non i minuti voce compresi nel tuo piano telefonico. Potrebbero essere applicati costi per il traffico dati. Disponibile su Windows Phone 8+.
  • È adesso possibile inviare file audio (disponibile su Windows Phone 8+).

Download | WhatsApp per Windows Phone

Come possiamo notare tra le aggiunte troviamo anche la possibilità di inviare file audio, un’altra piacevole chicca per tutti gli utenti WhatsApp.

Per avviare una chiamata di WhatsApp su Windows Phone basterà cliccare sull’icona a forma di cornetta all’interno della conversazione di un contatto ed essere collegati ad una rete Wi-Fi o dati: la qualità delle telefonate non è affatto male.

WhatsApp ha ritenuto dunque la funzione di chiamata vocale pronta per essere rilasciata ufficialmente al grande pubblico e quindi da oggi tutti ne potranno usufruire, anche gli utenti Windows Phone, che erano rimasti gli unici a non poter fare le chiamate vocali su WhatsApp.

Come anticipato, la funzione di chiamata vocale di WhatsApp per Windows Phone comparirà da sola sul vostro smartphone, dovete solo aspettare e pazientare dopo aver aggiornato l’applicazione all’ultima versione disponibile.

Chiudiamo l’articolo consigliandovi di leggere questo nostro recente post, in cui vi spieghiamo esattamente quanto traffico dati internet consumano le chiamate vocali di WhatsAppQuanto traffico consumano le chiamate di WhatsApp?

Non abusate delle chiamate vocali di WhatsApp su Windows Phone, altrimenti rischiate di esaurire tutto il traffico dati internet a vostra disposizione.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!