Consigli per risparmiare batteria su Windows 8. Aumentare autonomia del computer portatile con Windows 8. Ottimizzare Windows 8 per risparmiare batteria

Ecco qualche pratico consiglio per risparmiare la batteria del portatile con Windows 8

8b08211e-f82f-437c-904b-2c8a0167bc4b-imageType=ws_icon_large

6 modi per risparmiare batteria con Windows 8

Suggerimenti per risparmiare batteria su Windows 8

La carica della batteria potrebbe esaurirsi in momenti poco opportuni, ad esempio nel corso di un’importante riunione o durante un lungo volo. Nonostante i progressi tecnologici compiuti, la durata della batteria di un portatile o di un tablet è limitata a una singola carica. L’unica soluzione è sfruttare al meglio l’energia disponibile. Ecco i consigli per farlo.

Windows 8, lunga vita alla batteria

Avete comprato un computer portatile con sistema operativo Windows 8 ma la batteria dura troppo poco? Volete aumentare l’autonomia del vostro computer con Windows 8? Volete attivare il risparmio energetico su Windows 8? Siete nel posto giusto.

Oggi andremo a vedere insieme come fare per risparmiare batteria su Windows 8 per aumentare l’autonomia del computer portatile. Si tratta di 6 pratici consigli che vi permetteranno di aumentare l’autonomia del vostro portatile e di utilizzarlo per qualche ora in più mentre siete fuori casa e lontani dal caricabatteria.

Se volete scoprire quali sono i migliori metodi per risparmiare batteria su Windows 8, continuate a leggere questo articolo. Non si tratta certamente di una guida rivoluzionaria, ma comunque vi forniamo 6 pratici consigli che vi aiuteranno a migliorare l’autonomia di Windows 8. E la batteria del vostro computer portatile ringrazia.

Anche se Windows 8 è già “studiato” in modo da ottimizzare il consumo della batteria del vostro computer o tablet, ci sono comunque dei piccoli e semplici consigli che vi permetteranno di migliorare la durata della batteria e l’autonomia del vostro dispositivo. Vediamo quali sono.

Below are some of the easy tips you can follow to save battery on your Windows 8 tablets.

1. Scegliete il piano giusto per il risparmio energetico

Windows 8 offre differenti piani di consumo energetico: c’è quello che permette di risparmiare processore e batteria e quello che permette di spingere al massimo l’hardware per offrire prestazioni migliori. Se non necessaria, disattivate la modalità “prestazioni massime” per risparmiare batteria su Windows 8 o cercate comunque di tenere attivo il piano “bilanciato” per evitare di consumare troppa energia. Oltre ai piani di risparmio energetico già presenti, potete anche creare un piano personalizzato sulle vostre esigenze.

2. Abbassate la luminosità del display

Non c’è molto da aggiungere: più il display è luminoso, più consuma batteria. Se non è necessario, non tenete la luminosità al massimo.

3. Impostate correttamente lo spegnimento automatico del display

Inutile lasciare il display del computer o del tablet sempre acceso: dalle impostazioni di Windows, impostate la modalità risparmio energetico in modo che spenga lo schermo del PC o del tablet dopo un certo periodo di tempo di inattività. In questo modo potrete risparmiare parecchia batteria. Nello stesso modo, impostate il PC o tablet con Windows 8 in modo che vada in modalità “Sleep” dopo un certo periodo di inutilizzo. La batteria ringrazierà e vi offrirà qualche ora in più di autonomia.

4. Spegnete, staccate o disattivate i dispositivi che non usate

Non lasciate chiavette USB, dischi fissi o altri hardware collegati al PC se non li usate. Questi dispositivi consumano batteria inutilmente se sono connessi, anche se voi non li usate. Quindi staccate dal PC o dal tablet Windows 8 tutto l’hardware che non usate e non vi serve per risparmiare batteria.

5. Spegnete il WiFi se non lo usate

Se non serve, spegnetelo.

6. Disattivate il bluetooth se non lo usate

Stesso discorso del WiFi: se non lo state usando, controllate che sia spento.

Ovviamente esistono tanti altri metodi per risparmiare batteria su Windows 8, ma questi 6 pratici consigli sono facili da mettere in atto e sono alla portata di tutti, anche degli utenti meno esperti. Provate a seguire questi consigli e fateci sapere se riuscite a migliorare la batteria e l’autonomia del vostro computer o tablet Windows 8. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!