Aggiornamento a Windows 10: 6 motivi per farlo. Perchè aggiornare a Windows 10? Ecco 6 validi motivi per passare al nuovo sistema operativo

Il 29 luglio esce Windows 10: ecco 6 motivi per aggiornare il vostro PC, tablet o computer

Come ben sappiamo, tra un paio di settimane il nuovo sistema operativo Windows 10 sarà tra noi. Dopo vari mesi di test e aggiornamenti, secondo Microsoft il nuovo sistema operativo è ormai pronto per il rilascio al grande pubblico.

Dal rilascio di Windows 8, l’arrivo di Windows 10 rappresenta il più grosso aggiornamento di sistema per Microsoft, un aggiornamento che introdurrà una valanga di novità e che cambierà completamente l’esperienza degli utenti, sia su desktop che su mobile.

Con Windows 10, infatti, Microsoft spera di replicare il successo ottenuto da Windows 7, che ancora oggi è uno dei sistemi operativi più apprezzati e diffusi al mondo. Per raggiungere questo obiettivo, l’azienda ha introdotto in Windows 10 tantissime funzioni, molte delle quali richieste a gran voce dagli utenti. Rispetto a Windows 8.1, il salto è notevole: basti solo pensare al fatto che Windows 10 sarà compatibile con PC, smartphone e tablet e sarà caratterizzato da app universali, in grado di funzionare su qualsiasi dispositivo e di adattarsi alle dimensioni dei vari schermi.

Se state ancora usando Windows 7 o Windows 8.1 e non siete ancora convinti di aggiornare a Windows 10, ecco a voi 6 ragioni per cui vale sicuramente la pena di passare al nuovo sistema operativo di Microsoft. I motivi per passare a Windows 10 sono molti più di 6, ma, in particolare, in questo articolo vi segnalo quelli più importanti. Io sto usando Windows 10 ormai da mesi (almeno 7) e vi posso dire che con questo OS mi trovo davvero benissimo, molto meglio rispetto a Windows 8.1.

LEGGI ANCHE:

Detto questo, vediamo perchè dovreste passare a Windows 10 da Windows 7 o da Windows 8.1.

6 motivi per passare a Windows 10

1. Nuovo menù Start

windows-10-start-menu

Finalmente con Windows 10 il menù Start viene completamente rinnovato per accontentare le richieste degli utenti. Abbiamo a disposizione tante opzioni per “pinnare” le app, abbiamo la ricerca universale e la possibilità per passare dal menù Start “ristretto” a quello in full screen in un click.

2. Cortana:

cortana

Con Windows 10 arriva l’assistente vocale Cortana, che è un pò come Siri su iPhone. Con Cortana possiamo fare tante cose come segnare appuntamenti, comporre email, avere info sul meteo, tutto controllato tramite la nostra voce. Cortana permette anche di cercare file sul PC in modo facile e veloce: fatele una domanda e lei risponderà. Addio segretaria grazie a Cortana.

3. Aggiornamento gratis a Windows 10

Chi ha una regolare licenza di Windows 7 o Windows 8.1 può scaricare gratis Windows 10 e aggiornare gratuitamente il proprio PC, tablet o computer a Windows 10. In pratica questo aggiornamento sarà completamente gratuito e, dopo aver aggiornato, avrete una licenza a vita per Windows 10. Mica male! Anche chi ha una copia “pirata” di Windows 7 o Windows 8.1 può ancora entrare a fare parte del programma Insider per ottenere una regolare licenza di Windows 10 e scaricare gratuitamente il nuovo sistema operativo di Microsoft.

LEGGI ANCHE: Scaricare gratis Windows 10 anche senza licenza originale

4. Microsoft Edge Browser

Con Windows 10 avremo anche un nuovo browser internet, chiamato Microsoft Edge, che andrà a sostituire Internet Explorer. Il browser è costruito da zero, completamente rinnovato, molto veloce, ha un’interfaccia semplice e pulita e offre tante utili funzioni. Non è ai livelli di Chrome, ma sicuramente è un ottimo programma per navigare su internet.

5. Continuum:

continuum-mode

Questa è una vera bomba: come abbiamo detto ad inizio articolo, Windows 10 funziona su vari tipi di dispositivi, siano essi PC, smartphone o tablet. Grazie alla funzione Continuum, il sistema operativo si adatta ai diversi tipi di schermo e ci permette di trasformare, ad esempio, un normalissimo smartphone in un computer vero e proprio, al quale magari colleghiamo tastiera e mouse bluetooth e un cavo per trasmettere lo schermo ad un display di dimensioni maggiori. In pratica, ci basterà avere in tasca il nostro smartphone con Windows 10 Mobile per avere un computer operativo al 100% sempre con noi. E addio computer portatile in questo modo.

6. Nuove funzioni come Snap e Desktop multipli:

Snap-enhancements

Tra le tante novità di Windows 10 abbiamo finalmente il supporto ai desktop multipli, richiesti da tempo dagli utenti. Inoltre è stata migliorata la funzione Snap View, che ora permette di affiancare due applicazioni per usarle contemporaneamente e tenerle entrambe aperte sullo schermo del dispositivo.

Questi erano i 6 principali motivi per passare a Windows 10 e aggiornare all’ultima versione dell’OS di Microsoft.

Allora, siete pronti per aggiornare a Windows 10?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!