Elenco funzioni rimosse e perse aggiornando da Windows 7/8 a Windows 10. Passaggio e aggiornamento da Windows 7/8 a Windows 10: ecco i programmi rimossi

Ecco le funzioni che verranno rimosse aggiornando da Windows 7/8 a Windows 10

620_eeevolution-windows-10

Programmi rimossi, persi e tolti passando da Windows 7 e Windows 8 a Windows 10: ecco l’elenco completo

Torniamo ancora una volta a parlare di Windows 10, il nuovo sistema operativo di Microsoft che sarà rilasciato ufficialmente a partire dal 29 luglio 2015 gratuitamente per tutti gli utenti Windows 7 e Windows 8. 

LEGGI ANCHE:

In particolare, in questo articolo andiamo a vedere insieme quali sono tutte le applicazioni e i programmi che saranno rimossi, tolti e persi nel passaggio da Windows 7 o Windows 8 a Windows 10.

Purtroppo, infatti, passando da Windows 7 o Windows 8 a Windows 10, non tutti i programmi installati sul PC saranno presenti anche sul nuovo sistema operativo di Microsoft. Sebbene Windows 10 porti numerose innovazioni e tantissime nuove funzionalità richieste a gran voce dagli utenti, alcune funzionalità presenti nelle vecchie versioni di Windows andranno perse con l’aggiornamento.

Prima di aggiornare e di passare da Windows 7 o Windows 8 a Windows 10, quindi, è  meglio che vi assicuriate che queste funzionalità non siano fondamentali, altrimenti rischiate di perderle per sempre e di non poterle più usare sul vostro computer.

Ecco a voi, dunque, l’elenco completo di tutte le applicazioni e tutti i programmi che saranno persi e rimossi passando da Windows 7 e Windows 8 a Windows 10.

  • Windows Media Center andrà irrimediabilmente perso: non è supportato da Windows 10
  • Avrete bisogno di software di terze parti per riprodurre DVD
  • I “gadget” e i widget del desktop saranno definitivamente eliminati (e meno male)
  • Le unità floppy disk USB non saranno più supportate dal sistema: sarà necessario installare i driver del produttore per utilizzarle (qualcuno usa ancora i floppy?)
  • Solitario, Prato Fiorito, Hearts e i giochi preinstallati in 7 e 8.1 saranno rimossi (potrete scaricare altre app dallo Store gratis)
  • OneDrive del pacchetto Windows Live Essential sarà disinstallato in quanto già integrato nel sistema
  • Gli utenti Home – non quelli Pro – perderanno la possibilità di disattivare gli aggiornamenti. Questi, infatti, saranno installati automaticamente dal sistema (assurdo per me)

Insomma, come potete notare, non sono poi così tante le funzionalità che si perderanno passando da Windows 7 o Windows 8 a Windows 10, ma è comunque importante analizzarle tutte per evitare di incappare in qualche problema o sorpresa sgradita.

Voi che ne pensate? Ci sono funzioni di fondamentale importanza tra quelle che saranno perse da Windows 10?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!