Asus VivoPC: Mini-PC con Windows 8 con funzionalità da Media Center e Home Theater

Complice le TV a schermo piatto e il continuo abbassamento dei prezzi, molte persone hanno acquistato una TV di grandi dimensioni dai 32″ in su da piazzare in salotto in modo da usufruire sia dell’alta definizione sia della grandezza dello schermo per visualizzare Film o quant’altro nel proprio appartamento.

I mini PC non hanno mai riscosso un grande successo e hanno trovato la loro maggiore applicazione proprio nei salotti dove connessi con le moderne TV andavano a trasformare una semplice Televsione in un vero e proprio Media Center da salotto.

Ieri Asus al Computex 2013 non ha solo presentato Tablet ma ha anche mostrato il nuovo Asus VivoPC, ovvero un mini-PC basato su Windows 8 con funzionalità da Media Center e da Home Theater.

L’Asus VivoPC ha dimensioni pari a 190 x 190 x 36,2 mm, con la possibilità di inserire un Hard Disk sia da 3,5 che da 2,5 pollici, una CPU Intel con Scheda Grafica in HD integrata, RAM di tipo DDR3.

Ovviamente è supportata la connettività Wi-Fi, ha 2 porte USB 3.0, 4 USB 2.0, 1 Slot RJ45, Lettore di Schede SD, una porta HDMI e una VGA, 2 jack audio, un’uscita audio S/PDIF, tasto di accensione e un tasto che permette di aprire la cover posteriore del mini-PC.

Il design richiama le Apple TV, con un corpo in alluminio permette di integrardi al massimo con il nostro arredamento moderno. Le dimensioni ridotte consentono di appoggiarlo al fianco della TV rendendolo un perfetto oggetto d’arredamento.

Il VivoPC è un media center, viste le numerose connessioni disponibili e la qualità di trasmissione video in HD via Wi-fi.

Asus non ha ancora diffuso il prezzo al quale sarà possibile acquistare tale mini-PC. La disponibilità sul mercato è prevista nel corso del terzo trimestre del 2013.