Download KMSAuto per attivare Windows 10 per sempre

Windows 10: una guida completa all’attivazione del sistema operativo

Hai una versione non genuina di Windows 10 e stai cercando un modo per attivare il sistema operativo? Vuoi attivare Windows 10 gratis per sempre? Ecco una guida che fa al caso tuo!

Di seguito, infatti, vedremo insieme il miglior strumento che permette di attivare gratis Windows 10. 

Attivare Windows 10: prima di tutto scarica la ISO

Prima di tutto, ovviamente, hai bisogno del file ISO di Windows 10, cioè l’immagine che contiene tutto il sistema operativo.

In questo modo potrai installare il nuovo OS sul tuo computer da zero: perderai tutti i dati presenti sul disco fisso (o nella sua partizione) in cui vuoi installare Windows 10, ma potrai fare un’installazione pulita, evitando di portarti dietro errori difficili da risolvere, file spazzatura e altro ancora non necessario.

Puoi scegliere se masterizzare il file ISO su un DVD o se trasferirlo su chiavetta USB. Non cambia nulla, tutto dipende dalle tue preferenze.

Dove scaricare Windows 10 gratis?

Se hai bisogno di scaricare il file ISO dell’ultima versione di Windows 10, lo puoi trovare gratuitamente qui:

In alternativa:

Si tratta del file ISO di Windows 10 Creators Update, cioè l’ultimissima versione appena rilasciata da Microsoft, che introduce davvero tante novità per questo sistema operativo e va a risolvere svariati problemi segnalati dagli utenti negli ultimi mesi.

Il download di Windows 10 è gratis: perchè?

Ottenere Windows 10 gratis è possibile!

No, non è uno scherzo: scaricare Windows 10 è totalmente gratuito e il sistema operativo si può scaricare direttamente dai server di Microsoft. E tutto questo non è strano: Microsoft vuole che gli utenti scarichino gratis Windows 10 perchè così lo possono provare e testare per qualche tempo.

Dopo un mese, solitamente, compare un messaggio che chiede agli utenti di attivare Windows 10 comprando una licenza originale: in questo modo Microsoft guadagna, cioè vendendo la licenza del sistema operativo.

Scaricare Windows 10 è gratis, quello che si paga è l’attivazione del sistema operativo per continuare ad usarlo senza limitazioni dopo un certo periodo di tempo.

Ecco spiegato perchè Windows 10 è gratuito. E’ gratis solo per un mese, poi si paga. Chiaro?

Attivare Windows 10 con le licenze legali

Ovviamente il modo migliore (e legale) per attivare Windows 10 e renderlo genuino è quello di acquistare una regolare licenza.

Al seguente link troverai tutti i metodi legali per attivare Windows 10. Troverai anche qualche consigli che ti farà risparmiare parecchio sull’acquisto di una licenza per rendere genuino Windows 10:

Come già detto, l’acquisto di una regolare licenza è la strada che consiglio per attivare Windows 10 e per non avere nessun tipo di problema. Grazie ai nostri consigli potrai acquistare licenze di Windows 10 su Kinguin spendendo poco più di 30 euro, una cifra assolutamente accettabile per rendere genuino Windows 10 per sempre.

Se però vuoi proprio risparmiare e non vuoi spendere nemmeno un centesimo per l’attivazione di Windows 10, puoi usare il programma KMSAuto Net, un “loader” che permette di attivare qualsiasi versione di Windows in un click. 

Attivare Windows 10 con KMSAuto Net 2016 1.5.0 Portable

Come puoi sicuramente intendere, questo tool è un crack per attivare Windows 10 e che in pratica permette di ottenere un’attivazione genuina del sistema operativo di Microsoft, ma in modo illegale.

Io sinceramente sconsiglio caldamente di procedere: usare una crack significa danneggiare sé stessi ed il proprio sistema operativo, che resta potenzialmente soggetto a problemi di sicurezza. Inoltre i metodi di terze parti per procedere all’attivazione del sistema operativo perdono di efficacia ad ogni aggiornamento.

Ad ogni modo, se proprio vuoi attivare illegalmente Windows 10, puoi trovare KMSAuto Net 2016 1.5.0 Portable con una ricerca su Google. 

Basta che tu vada su Google, digiti “KMSAuto Net 2016 1.5.0 Portable” e troverai tantissimi risultati. Il programma è portable: non richiede installazione, può essere avviato su qualsiasi computer con Windows anche da chiavetta USB. Questa, poi, è l’ultima versione rilasciata dagli sviluppatori: è quella più aggiornata, quella più recente, quella compatibile con tutte le versioni di Windows e Office.

Fai solo attenzione durante il download: spesso alcuni siti propongono di scaricare questo programma, ma in realtà ti offrono download di virus e di malware e di questo tool neanche l’ombra. Attento anche alle tante finestre pubblicitarie che si aprono mentre arrivi alla pagina di download. Meglio usare sempre un AdBlock almeno per limitare la pubblicità troppo invasiva ed i popup pubblicitari.

Il programma pesa 9 MB, quindi è molto leggero e davvero portable nel senso che lo puoi portare sempre con te.

Una volta scaricato il programma, devi semplicemente avviarlo.

Con questo tool potrai attivare:

  • tutte le versioni di Windows: Vista, 7, 8, 8.1, 10, Server 2008, 2008 R2, 2012, 2012 R2
  • tutte le versioni di Office: 2010, 2013 & 2016

Una volta avviato il programma, avrai a disposizione solo un pulsante: clicca su Activation per procedere all’attivazione di Windows 10 in un click.

Riavvia Windows e goditi la tua attivazione.

Non è necessario disattivare gli aggiornamenti automatici di Windows: con questo tool il sistema operativo dovrebbe restare attivato per sempre, ovviamente gratis. 

In caso di problemi, comunque, ti basterà ripetere la procedura di attivazione per rendere nuovamente genuina la tua copia di Windows 10. 

Ecco, abbiamo concluso.

Errori comuni

Nel cercare di attivare Windows 10 il sistema potrebbe restituire degli errori. Di seguito trovi indicati i più comuni:

  • Errore 0x803F7001 – Si tratta di un errore che indica il fatto che non è stata trovata una licenza valida di Windows per il computer. Per risolvere, ti basta immettere il product key corretto per la copia del sistema in uso
  • Errore 0x8004005 – Si tratta di un errore che di solito viene visualizzato al fallimento della procedura automatica. Per risolvere, ti basta procedere con l’attivazione manuale
  • Errore 0xC004FC03 –  Si tratta di un errore indicante il fatto che il computer potrebbe non essere collegato a Internet o i programmi di sicurezza (antivirus, firewall) potrebbero bloccarne l’accesso. Per risolvere, accertati dell’effettiva disponibilità della connessione di rete e/o prova a disattivare provvisoriamente le protezioni
  • Errore 0x8007232b – Si tratta di un errore simile al precedente. Per risolvere, verifica la connessione ad Internet e poi riprova ad attivare il sistema
  • Errore 0xC004F061 – Si tratta di un errore che viene mostrato soltanto se si prova ad attivare Windows 10 con una copia dell’OS antecedente a novembre 2015 ed indica che la licenza in uso non può essere usata con un’installazione pulita ma solo tramite aggiornamento. Per risolvere, devi procurarti un’immagine ISO più recente di Windows 10 e reinstallare il sistema
  • Errori 0xC004C008 e 0xC004C020 – Si tratta di un errore indicante il fatto che licenza usata ha superato il limite di attivazioni.  Per risolvere, devi procurarti un nuovo product key
  • Errore 0xC004C003 – Si tratta di un errore indicante il fatto che la licenza non è valida. Per risolvere devi procurarti un nuovo codice product key
  • Errore 0x80072F8F – Si tratta di un errore indicante il fatto che la data e l’ora del PC che si cerca di aggiornare sono errate. Per risolvere, ti basta correggere data ed ora del computer
  • Mancata attivazione – In questo caso i server potrebbero essere intasati. Generalmente basta attendere qualche minuto e poi riprovare. In questo modo dovresti riuscire a far fronte alla cosa

Altri articoli interessanti su Windows 10

Ora che hai concluso la lettura di questo articolo, ti consiglio caldamente di dare un’occhiata a queste altre guide relative a Windows 10: 

Se cerchi un antivirus: Quale antivirus gratis per Windows 10? Ecco i migliori!

Se su Windows 10 ci sono troppi programmi pre-installati: Windows 10, come rimuovere le applicazioni preinstallate

Se le notifiche dei compleanni ti danno fastidio e ne ricevi troppe: Togliere notifiche compleanni dal calendario di Windows 10

Se vuoi chiarimenti sulla connessione a consumo: Che cos’è una connessione a consumo in Windows 10?

Se vuoi liberare spazio e GB sul disco fisso di Windows: Libera spazio sul disco fisso di Windows 10 in un click!

Se vuoi un buon programma per archiviare e salvare le tue password: I 5 migliori password manager per PC Windows – Aprile 2017

Se vuoi aggiornare facilmente e velocemente i driver: Aggiorna Driver Windows con DriverMax Pro

Se vuoi provare a velocizzare e ottimizzare Windows: I 5 Migliori Programmi Ottimizzare e Velocizzare Windows – Marzo 2017. In alternativa: Migliori programmi per ottimizzare e velocizzare PC Windows | Febbraio 2017

Se vuoi dare una pulita al registro di sistema: I Migliori Programmi Per Pulire Il Registro di Sistema Windows

Se cerchi una VPN per navigare sicuro e protetto su internet: Le 5 migliori VPN per Windows – Febbraio 2017

Se vuoi Office Gratis sul tuo PC Windows: Come scaricare Office 2016 gratis per PC Windows | Guida Completa

Abbiamo concluso davvero. Alla prossima!

Per dubbi o domande, usa i commenti a fine articolo.

Disclaimer: queste informazioni sono fornite esclusivamente a scopo informativo. Attivare una copia di Windows senza possederne la licenza è illegale. Inoltre, leggendo questi contenuti e scaricando o utilizzando i software descritti in questo articolo, il lettore si assume la piena e totale responsabilità su tutto ciò che deriva dall’utilizzo dei software stessi.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here