Windows RT è destinato a scomparire, Microsoft non rilascerà aggiornamenti per questo sistema operativo

Next Generation Of Microsoft Surface Tablets Go On Sale

Lo sapevamo tutti, ormai era solo questione di tempo. Purtroppo la conferma ora è arrivata anche da Microsoft: Windows RT è morto, non riceverà più aggiornamenti in futuro ed è un sistema operativo abbandonato a sé stesso.

Fin dal momento in cui ho provato il primo tablet con sistema operativo Windows RT ho espresso i miei dubbi su questa piattaforma, troppo limitata e chiusa per avere un futuro.

E, come previsto, dopo aver provato a tenerla inutilmente in vita per qualche anno, anche Microsoft ha cambiato idea su Windows RT. Con l’arrivo di Windows 10, infatti, i device basati su Windows RT non saranno aggiornati e saranno abbandonati a sé stessi. Un vero peccato, perchè in tanti avevano creduto in Windows RT e avevano acquistato i tablet di Microsoft basati su questo OS.

Inoltre, Microsoft ha confermato di aver cessato la produzione dei Surface RT, i suoi tablet basati su questo sistema operativo che non è mai riuscito a ritagliarsi una fetta di mercato. Del resto, come ho detto più volte, Windows RT era troppo limitato: offriva pochissime funzionalità rispetto a Windows classico e gli mancavano quelle funzionalità indispensabili per trasformarlo in un computer portatile a tutti gli effetti.

Nemmeno il prezzo competitivo di questi prodotti è bastato a spingerne le vendite e alla fine anche Microsoft ha capito che era meglio abbandonare Windows RT per concentrarsi su Windows 10, un sistema operativo “malleabile” che si adatta automaticamente alla piattaforma su cui viene installato (smartphone, tablet, PC desktop e altri ancora).

Insomma, dopo qualche anno dal lancio di Windows RT, possiamo affermare che il Surface RT è costato un miliardo di dollari e probabilmente la “testa” di Steve Ballmer, e oggi è quasi un pezzo di modernariato. Un vero peccato, ma non ci voleva un genio a capire che Windows RT non poteva avere futuro. Windows RT è ufficialmente morto, ma tutto quello che aveva di buono è stato assorbito ed evoluto e sarà riproposto al meglio da Windows 10, il nuovo OS di Microsoft che sto provando e usando da qualche settimana e che, vi assicuro, mi sta regalando tante soddisfazioni!

Mi dispiace solo per chi ha acquistato un device basato su Windows RT, perchè ormai questi prodotti sono utili solo come soprammobili. La prossima volta ascoltate i miei consigli, risparmierete soldi e acquisterete prodotti realmente validi 🙂

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Lorenzo1050

    Una piccola premessa: ha preso il surface 64 gb ad un prezzo ottimo e per quello che fa e per cui mi serve è veramente eccezionale. Decisamente superiore ai miei tablet android, al mio vecchio iPad, al mio netbook ecc. La portabilità, la tastiera sottile integrata, la perfetta compatibilità con tutto e le soddisfacenti prestazioni sono veramente importanti punti di fora che nessuno ha..almeno tutte insieme.
    Chiusa la premessa conoscevo i limiti di Windows RT ma speravo che aggiornassero ad un altro Windows….RT (che ne so, Windows 10 RT).
    Ovvio quindi che la cosa mi faccia alterare….. ma alla fine sono ancora molto soddisfatto del mio Surface 1 64gb.
    Un paio di domande:
    Siamo sicuri che Microsoft non rilasci qualcosa anche di limitato?
    Ci sarà la possibilità di installare non ufficialmente?
    Grazie

    • E’ vero, il prezzo è buono, ma è troppo limitato per me..niente giochi, pochi programmi, poche possibilità di personalizzazione..è portatile e comodo, ma io ho preferito spendere qualcosa in più e avere la potenza di Windows completo..per il momento Microsoft ha detto che non aggiornerà piu il device, ma magari cambierà idea..in modo non ufficiale non si può fare niente perchè il processore non supporta Windows normale..

      • Lorenzo1050

        Pazzesco…. aggiornano i Lumia base… e non aggiornano un tablet con ottimo processore ecc….
        Eppure la direzione intrapresa era quella buona…
        Mah, vedremo.
        Grazie Riccardo