Home / Windows / Come recuperare spazio su Windows 7

Come recuperare spazio su Windows 7

Come recuperare spazio su Windows 7

Microsoft ha rilasciato una patch che aggiorna il tool Pulizia disco e permette di eliminare i vecchi aggiornamenti, liberando spazio molto spazio su disco. Purtroppo dopo l’annuncio da parte di Microsoft di non rilasciare un SP2 per Windows 7, la quantità di aggiornamenti rilasciati è notevole e con il tempo tutti questi file temporanei potrebbero diventare davvero ingombranti sul nostro Hard Disk e quindi occupare molto spazio.

Gli utenti che hanno installato gli aggiornamenti rilasciati martedì sera, probabilmente non avranno fatto caso all’update “consigliato” KB2852386, che migliora il tool Pulizia disco, consentendo l’eliminazione dei vecchi aggiornamenti. Quando l’utente utilizza Windows Update per scaricare e installare le patch mensili, il sistema operativo copia i file nella directory WinSxS per consentire una loro eventuale disinstallazione. Spesso però i vecchi update sono sostituiti da versioni più aggiornate, ma i file corrispondenti non vengono eliminati. Ciò provoca un aumento dello spazio occupato su disco, in quanto la cartella WinSxS che può superare anche i 15 GB.

Pulizia Windows Update Come recuperare spazio su Windows 7

La pulizia delle vecchie patch avviene solo con l’installazione di un Service Pack. Il SP1 di Windows 7 è stato rilasciato oltre due anni fa (febbraio 2011), quindi la dimensione della directory WinSxS è cresciuta in modo considerevole. L’update KB2852386, visibile solo se l’utente ha selezionato la voce “Scarica gli aggiornamenti consigliati allo stesso modo degli aggiornamenti importanti” nelle opzioni di Windows Update, aggiunge l’opzione “Pulizia di Windows Update” nel tool Pulizia disco.

L’eliminazione degli aggiornamenti non più necessari verrà effettuata al riavvio del sistema operativo e può impiegare diversi minuti. La Pulizia disco deve essere eseguita con i permessi di amministratore. Eliminando i file non sarà più possibile disinstallare le patch. L’update può essere scaricato anche manualmente dai seguenti link:

Io ho recuperato ben 4 GB di spazio dopo l’utilizzo di questa nuova funzione di pulizia disco dove neanche CCleaner e altri software sono riusciti a liberare quello spazio.

About Francesco D'Accico

Sono Brindisino ma emigrato a Torino da più di 10 anni per Studio. Amo la mia terra, la mia donna e tutto ciò che è TECNOLOGICO in particolare la Telefonia ed Android. Amo tutti gli Sport ma la Corsa è la mia valvola di sfogo dove stacco la spina da tutto tranne che dal mio Smartphone che mi segue anche durante gli Allenamenti. "1 o 0. Vivo o Morto"