#MWC2014 Conferenza di Windows: Facebook Messenger in estate, Windows Phone Dual-Sim ed altre novità

Il MWC 2014 aprirà i battenti nella giornata di domani, ma, come abbiamo visto, molte aziende hanno organizzato conferenze stampa già nella giornata di oggi.

Dopo Huawei ed Alcatel, dunque, andiamo a vedere tutte le novità presentate al MWC 2014 da Microsoft per quanto riguarda Windows 8.1 e Windows Phone 8.1.

ms1

Aspettando la Build 2014 (che si terrà dal 2 al 4 aprile 2014), Microsoft ha tenuto una conferenza stampa al MWC 2014 per parlare di Windows 8.1 Update 1 e Windows Phone 8.1. Di seguito tutte le novità annunciate da Microsoft nella conferenza alla fiera di Barcellona, che si è conclusa proprio pochi minuti fa.

Come era lecito attendersi, la conferenza è stata presenziata da Joe Belfiore (VP Operating Systems) e Nick Parker (Corporate VP Worldwide OEM). Nella conferenza si è parlato principalmente della crescita di Windows 8/8.1 e Windows Phone, con qualche anticipazione sui futuri aggiornamenti che saranno rilasciati nei prossimi mesi.

I presentatori, però, oltre ad elencare le varie novità per il futuro, hanno dedicato particolare attenzione a un aspetto che diventerà centrale nei prossimi mesi: Microsoft, infatti, sta cercando di creare un ecosistema smartphone-tablet-computer dove tutti i dispositivi possono comunicare in maniera semplice ed agevole tra di loro utilizzando internet e il cloud, permettendo all’utente di passare dall’uno all’altro senza mai abbandonare l’ecosistema e con estrema facilità. Immaginate, ad esempio, di poter usare il vostro Windows Phone, il vostro PC o tablet o la console domestica e di avere sempre a disposizione i file e le informazioni di cui avete bisogno, senza che ci sia la necessità di passare da un device all’altro. Comodo, vero?

Ma andiamo ora a vedere tutte le principali novità di Windows 8.1 e Windows 8.1 Update 1. 

Windows 8/8.1 Update 1

MWC2014-250_575px

MWC2014-251_575px

Come ben sappiamo, tra qualche mese sarà rilasciato un aggiornamento importante per Windows 8.1 (Windows 8.1 Update 1): oltre alle tante novità che abbiamo già analizzato, Microsoft conferma che questo aggiornamento introdurrà importanti miglioramenti nell’esperienza d’uso per chi non possiede un dispositivo touchscreen.

MWC2014-252_575px

L’aggiornamento introdurrà in particolare:

  • i tasti Cerca, Power ed Impostazioni nel pannello Start
  • maggiori funzioni associate al mouse
  • la possibilità di avviare le App direttamente dalla barra del desktop

Sarà molto più semplice lanciare applicazioni e “switchare” tra le varie applicazioni aperte. Questo verrà reso possibile con un miglior utilizzo della combinazione tastiera e mouse e dei cambiamenti mirati alla UI e quindi nell’esperienza utente. Microsoft ha confermato che, grazie al nuovo aggiornamento, l’avvio  delle applicazioni ed il passaggio da un’applicazione all’altra sarà ancora più semplice grazie alla taskbar di Windows 8.1. Microsoft ha riconosciuto che l’attuale versione del sistema operativo di PC  e tablet presenta degli elementi non ottimizzati per i device differenti da quelli dotati di interfaccia tattile e sta introducendo gli appositi correttivi.

Verranno inoltre abbassati i requisiti hardware per installare Windows 8.1: si passa ad 1GB di RAM e 16GB di storage. Notizia resa ancor più importante dalla scelta di Microsoft di abbassare i costi di licenza per l’utilizzo del sistema operativo.

MWC2014-255_575px

Windows Phone 8.1

Anche Windows Phone riceverà un grosso aggiornamento nei prossimi mesi.

MWC2014-257_575px

Tra le novità principali della conferenza troviamo l’annuncio dell’applicazione Facebook Messenger, che dovrebbe essere disponibile in estate per Windows Phone.

MWC2014-267_575px

Inoltre verrà aggiunto il supporto Dual-SIM su Windows Phone: come su Android, dunque, anche su Windows Phone sarà presto possibile usare due sim contemporaneamente.

MWC2014-273_575px

Per quanto riguarda i produttori di Windows Phone, inoltre, presto verranno resi disponibili i driver per altri SOC Qualcomm e creato un nuovo programma per tutte le OEM che vogliono iniziare a costruire i propri dispositivi Windows Phone. Grazie a questa strategia, infatti, Microsoft ha richiamato nuovi produttori che presto inizieranno a realizzare smartphone e tablet con sistema operativo Windows 8.1 o Windows Phone 8.1.

Windows Phone 8.1 consentirà a Nokia e ai nuovi partner di costruire, e quindi lanciare sul mercato, terminale di fascia medio-bassa.

MWC2014-271_575px

MWC2014-287_575px

Altre novità verranno svelate durante il Build 2014.

Restate sintonizzati per tutte le altre conferenze del MWC 2014.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!