Cosa manca a Windows 10? Ecco alcune funzionalità “nascoste”

https://i2.wp.com/innov8tiv.com/wp-content/uploads/2014/10/z.png?w=640

Windows 10 è ufficiale e la mano di Nadella sembra già sentirsi nel mondo Microsoft ad iniziare dal suo prodotto di punta, Windows, che comunque cambia rotta e aggiorna il suo sistema operativo introducendo tante novità. Sebbene l’evento del 30 settembre scorso non abbia svelato tutti i dettagli solo perchè il rilascio è ancora molto lontano, tante sono state le novità introdotte dal nuovo SO ma noi vogliamo svelarvi alcune a Microsoft e magari alcune di queste sono già state integrate o le integreranno nella versione finale.

Il nuovo menu Start visualizza non solo il classico menù start ma anche le app Modern in una finestra, la Task View con i desktop virtuali, lo Snap Assist e la ricerca universale che ora integra anche la ricerca sul Web.

Internet Explorer 12 sarà integrato solo nella versione finale ed avrà una nuova interfaccia e supporterà le estensioni. Il centro notifiche è una delle migliorie di Windows 10 che ora mostrano le notifiche all’interno di una finestra posizionata nell’angolo inferiore destro. Per finire l’integrazione dell’assistente Cortana che ancora non è presente ma che sicuramente sarà integrato nella versione finale.

Molte di queste funzioni potrebbero essere già integrate nella Consumer Preview che verrà rilasciata nei primi mesi del 2015.