Windows 10 sarà disponibile il 29 luglio. Svelata la data di uscita ufficiale di Windows 10. Windows 10 disponibile ufficialmente dal 29 Luglio

Ecco la notizia ufficiale: Windows 10 sarà disponibile dal 29 luglio 2015

620_eeevolution-windows-10

L’annuncio di Microsoft è arrivato: tra due mesi la versione finale di Windows 10 sarà disponibile per tutti gli utenti.

A sorpresa, poco fa Microsoft ha ufficializzato la data di disponibilità del sistema operativo Windows 10, togliendo quindi ogni dubbio sulla data ufficiale di disponibilità del nuovo OS per smartphone, tablet e PC.

Quando uscirà Windows 10? Quando sarà disponibile Windows 10? Quando sarà possibile aggiornare ufficialmente a Windows 10?

Windows 10 sarà disponibile a partire dal 29 luglio 2015. A partire da tale data scatterà il periodo dei 12 mesi entro il quale sarà possibile effettuare l’aggiornamento gratuito da Windows 7, 8 e 8.1.

Insieme alla comunicazione ufficiale della disponibilità e della data di uscita di Windows 10, Microsoft ha anche colto l’occasione per illustrare le principali novità di Windows 10 con nuovi video ufficiali. Tra i punti messi in evidenza dall’azienda troviamo ovviamente l’integrazione dell’assistente digitale Cortana, il browser Microsoft Edge, le nuove app Office, i servizi di Xbox Live e la rinnovata app Xbox, per arrivare alle nuove app Foto, Video, Musica, Mappe, Contatti, Mail e Calendario. Non manca un riferimento alla modalità Continuum, che, lo ricordiamo, permette di utilizzare senza soluzione di continuità la transizione tra modalità PC e tablet con i dispositivi 2 in 1.

Come potete notare, le novità introdotte da Windows 10 sono davvero tantissime, sia a livello di grafica che a livello di funzionalità per l’utente. Con Windows 10 la nostra esperienza d’uso di Windows sarà completamente rinnovata: io sto usando Windows 10 ormai da parecchi mesi e mi trovo davvero bene con questo sistema operativo. Anche se ancora in versione beta, Windows 10 funziona già alla grandissima e permette di sfruttare tutte le novità introdotte dagli sviluppatori. 

E’ importante ricordare inoltre che per la prima volta l’aggiornamento a Windows 10 sarà gratuito: vi basterà avere una copia originale di Windows 7 o Windows 8 per scaricare e installare l’aggiornamento a Windows 10. 

Questa la dichiarazione ufficiale dell’azienda sulla procedura di aggiornamento a Windows 10 da vecchie versioni di Windows:

Buone notizie! Offriremo l’aggiornamento gratuito a Windows 10 ai dispositivi Windows 7, Windows 8.1 e Windows Phone 8.1 idonei, nuovi o già esistenti, che eseguiranno l’aggiornamento nel primo anno! Ma quel che è ancora più interessante: quando un dispositivo Windows idoneo viene aggiornato a Windows 10, continueremo a mantenerlo aggiornato per tutta la durata del ciclo di assistenza per il dispositivo, preservandone la sicurezza e introducendo nel corso del tempo nuove funzionalità e caratteristiche senza costi aggiuntivi. Nei prossimi mesi ti invieremo maggiori informazioni su Windows 10 e l’offerta per l’aggiornamento.

Appuntamento quindi al 29 luglio, quando finalmente tutti gli utenti potranno scaricare e installare Windows 10. Ricordiamo che, ovviamente, in questa data scadranno anche tutte le versioni Technical Preview, cioè quelle che attualmente gli utenti più “coraggiosi” stanno utilizzando sui propri PC e tablet per provare Windows 10 in anteprima. La cosa interessante è che sarà possibile aggiornare da Windows 10 Technical Preview a Windows 10 ufficiale senza dover formattare il PC e perdere i dati. 

LEGGI ANCHE:

Aggiornamento con comunicato stampa ufficiale

MICROSOFT ANNUNCIA LA DISPONIBILITÀ DI WINDOWS 10 DAL 29 LUGLIO

Microsoft annuncia oggi la disponibilità di Windows 10 a partire dal 29 luglio in 190 Paesi, compresa l’Italia, comeaggiornamento gratuito scaricabile da tutti gli utenti di Windows 7 e Windows 8.1.

Sviluppato per incontrare le esigenze di oltre 4 milioni di persone in tutto il mondo, Windows 10 segna l’inizio di una nuova era della tecnologia personalizzata ed è progettato per dare la possibilità di fare grandi cose.

Gli utenti avranno un anno a partire dal 29 luglio per scaricare gratuitamente la propria versione di Windows che, una volta passata a Windows 10, ad aggiornarsi costantemente e gratuitamente all’ultima versione disponibile per tutta la durata del ciclo di vita del dispositivo. Sarà inoltre possibile prenotare nel corso delle prossime settimane il proprio download per essere tra i primi a passare alla nuova versione di Windows 10.

Dal ritorno del menu Start fino all’introduzione di nuove funzionalità, Microsoft ha l’obiettivo di creare un’esperienza utente sempre più personale, coinvolgente e produttiva.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!