https://i2.wp.com/www.winrumors.com/wp-content/uploads/2011/03/windowsthinpc.jpg?w=640
Ho deciso di formattare un vecchio notebook in modo da riutilizzarlo per pubblicare gli articoli su YLU ed in rete ho cercato la versione di Windows 7 più leggera possibile. Dopo averne provate diverse ho trovate che Windows 7 Thin PC è la migliore poichè non solo è basato su Windows 7 Service Pack 1 ma è anche ottimizzato per girare su un hardware meno potente e più vecchio.

Windows Thin PC è una versione destinata ai thin client e ai PC con hardware datato, consentendone di eseguire le operazioni di base, ma implementando anche le funzionalità più recenti e un livello di sicurezza maggiore. Il software in questione è basato su Windows Embedded Standard 7 SP1. Il vecchio Windows FLP (Windows Thin PC può essere definito un successore di Windows Fundamentals for Legacy PCs) uscito nel 2006 era invece basato su Windows XP. Anche in questo caso, si parla di un prodotto che lavora sia localmente che in remoto.

Windows Thin PC ha dei requisiti di sistema ben inferiori a quanto previsto per Windows 7 anche se alcune funzioni sono abilitate come il RemoteFX che rende disponibile il virtual desktop sul client, oltre a BitLocker e AppLocker per la sicurezza di dati e applicazioni. Ecco i requisiti minimi per far girare Windows 7 Light:

  • Processore: 800 MHz Pentium
  • RAM: 512 MB
  • Spazio su Disco Rigido: 16 Gb
  • Display:1024 x 768 o superiore

Potete cercare l’ultima versione di Windows 7 Thin aggiornato a Giugno 2015 in Italiano cercando su Google la seguente chiave di ricerca

Microsoft Windows 7 Sp1 Thin PC 32 Bit Preattivato – Giugno 2015 – Ita

  • Markru

    Dovrebbe reggere il mio vecchio notebook questa versione di windows 7??
    Ecco il mio pc
    Windows xp professional SP3
    AMD AthlonX2 DualCore QL-66
    765MB RAM
    ATI Radeon HD 3200 Graphics

    • CashDroid

      Secondo me regge bene. Anche se con 1GB di RAM andrebbe meglio