E se sull’HTC One fosse possibile installare Windows RT? Ecco i primi test

Tramite un post su Twitter, Cotulla, noto sviluppatore del mondo Android, famosissimo per aver permesso di installare sull’intramontabile HTC HD2 in pratica tutti i sistemi operativi esistenti, ha annunciato di essere al lavoro sul primo porting di Windows RT sull’HTC One:

small progress already: bootarm.efi boots

from USB stick with WRT installation files.

Collegamento permanente dell'immagine integrata

Quindi la nuova frontiera del modding non passa per la modifica estrema delle varie ROM, ma così come è avvenuto per l’HD2 di HTC, dove è possibile installare tutti i sistemi operativi mobile, ad eccezione di iOS, come Android, Windows Phone, Windows Mobile in tutte le sue distribuzioni e versioni, ora il nuovo HTC One sembrerebbe portato per l’installazione di una particolare versione di Windows RT via USB.

Al momento Cotulla è riuscito a far partire Windows RT da una chiavetta USB e far partire la schermata di boot di Windows RT, ma in un prossimo futuro magari sarà possibile utilizzare Windows RT, che gira su architettura ARM, anche sul top di gamma di casa HTC.

Magari Cotulla e il DFT team riusciranno nel miracolo e prossimamente potremo utilizzare Windows RT anche su device piccoli come uno smartphone, magari con un bel dual boot con Android.

Via