Andy è un nuovo emulatore Android per PC Windows. Permette di usare giochi e programmi Android su PC Windows

Andy in alternativa a BlueStack per emulare Android su PC e Mac

Play Android games on your computer with Andy the Android Emulator

Andy: l’emulatore per usare app e giochi Android su Windows e Mac

Vuoi utilizzare il sistema operativo Android sul tuo PC Windows o Mac? Vuoi avviare e utilizzare i giochi e i programmi di Android sul tuo computer Windows o Mac? Ecco a te Andy, il nuovo emulatore Android per Windows e Mac che ti permette di avere tutte le funzionalità di Android sul tuo computer.

Andy è disponibile gratuitamente, è facilissimo da utilizzare e funziona su tutti i PC Windows e Mac. Come abbiamo detto, Andy ti permette di usare Android su Windows e Mac in modo virtuale: sul tuo desktop si aprirà una finestra in cui potrai avere un dispositivo Android perfettamente funzionante, che ti permetterà di avviare giochi e programmi del Play Store sul tuo PC Windows e Mac. Facile da usare, alla portata di tutti, con nessuna configurazione da fare, Andy è davvero un emulatore perfetto di Android per PC Windows e Mac.

Vediamo insieme come funziona e cosa offre Andy, l’emulatore di Android per PC e Mac.

Come anticipato, Andy è un nuovo emulatore di Android (basato sulla versione Jelly Bean, quindi non recentissima) per sistemi Windows e Mac: è un’applicazione che permette di riprodurre l’esperienza di un dispositivo Android all’interno di un personal computer.

Con Andy, come abbiamo detto, è possibile eseguire applicazioni Android su PC Windows e Mac: potrai usare comodamente applicazioni, giochi e programmi altrimenti non disponibili sul sistema in uso (WhatsApp su PC o altre di messaggistica istantanea, giochi e altro ancora). Oppure potrai sfruttare il display ampio del tuo PC o Mac per avviare a schermo intero i classici giochi per Android. Puoi usare Andy per fare tutto ciò che vuoi, visto che grazie a questo emulatore ti sembrerà di avere un tablet Android sul tuo PC o Mac, con tutti i vantaggi che ne conseguono.

E’ meglio Andy o BlueStack come emulatore Android per PC Windows? Che differenze ci sono tra Andy e BlueStack?

andy_vs_bluestack

A differenza di BlueStack, l’emulatore Android ad oggi più diffuso, Andy permette di riproporre l’intera esperienza di un dispositivo Android, senza limitarsi all’esclusiva esecuzione di applicazioni per l’ecosistema di Google.

Il nuovo emulatore offre anche altre funzionalità interessanti: è possibile modificare l’orientamento della schermata attraverso tasti dedicati, mentre si possono gestire i contenuti riprodotti su video anche mediante l’uso un dispositivo Android esterno. Quest’ultima funzionalità può risultare utile durante l’esecuzione di un videogioco o di un’applicazione da controllare attraverso il touch o i sensori di movimento, qualora assenti nei personal computer.

Altre due interessanti funzionalità offerte da Andy sono le seguenti:

  • Prima di tutto, c’è un app Andy che è possibile eseguire sul vostro smartphone o tablet e che consente di controllare l’emulatore del dispositivo. Questo potrebbe essere utile se si vuole giocare a giochi controllati con l’accelerometro dello smartphone o per avere funzionalità touch su un desktop che manca di un touchscreen.
  • In secondo luogo, se si avvia l’applicazione 1ClickSync all’interno dell’emulatore Andy, è possibile sincronizzare ogni e tutte le applicazioni che hai già installato (per il dispositivo mobile) dal Play Store. Dopo il lancio di 1ClickSync, fare clic su Google Play Store, quindi scegliere l’app che si desidera sincronizzare.

Il pacchetto di installazione di Andy, di circa 350MB, si trova a questo indirizzo: http://www.andyroid.net/

Insomma, come abbiamo visto insieme, Andy è un incredibile emulatore di Android per PC Windows e Mac. E’ davvero ben fatto, completo, facile da usare e non richiede alcuna configurazione. Non devi fare altro che installarlo e avviarlo. Io l’ho provato su due PC differenti e non mi ha mai dato alcun problema. Oltre ad essere gratuito, gli sviluppatori lo aggiornano periodicamente per introdurre nuove funzionalità e migliorare l’esperienza utente.

Ad oggi posso dire senza dubbio di essermi trovato molto meglio con Andy rispetto a BlueStack: ad esempio sul mio PC portatile Andy risulta più fluido e veloce rispetto al concorrente.

Tra le principali funzioni di Andy, ti ricordo:ich allows you to run full Android apps and games from the desktop. Check out the major features:

  • Provides seamless sync between desktop and mobile devices
    Connects Win/Mac with Android apps for launching, push notifications and storage
    Enables app download from any desktop browser direct to Andy OS
    Ensures most up to date Android OS at all times
    Brings your favorite communication and entertainment mobile apps to the desktop

Per concludere, ecco un video che mostra Andy in funzione ed evidenzia le differenze tra Andy e BlueStack. Sono due ottimi emulatori Android per PC Windows e Mac, sicuramente i migliori, ma io preferisco Andy.

E tu che emulatore usi per avere Android su PC Windows e Mac?

Ricerche correlate:

Emulatore Android Andy come installare su PC

Andy: il nuovo emulatore per Android 4.2

Download Andy gratis. Scarica 100% sicuro

Come scaricare ed installare un emulatore Android per PC

TUTORIAL: Come scaricare l’emulatore di Android per PC

Andy in alternativa a BlueStack per emulare Android su PC

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!