Download Mac OS X El Capitan 10.11 per Windows compatibile con VMware: come installare e provare Mac OS X El Capitan 10.11 su PC Windows

Come installare OS X El Capitan 10.11 su Windows con VMware

Come installare OS X El Capitan 10.11 su Windows con VMware | Aggiornamento Mac OS X El Capitan 10.11

Ecco tutti i passaggi da seguire per installare OS X El Capitan come virtual machine su Windows. Come avere Mac El Capitan 10.11 ITA su Windows + Download

Oggi vedremo insieme tutti i passaggi da seguire per installare OS X El Capitan come virtual machine su Windows. In questo modo potrete utilizzare il sistema operativo Mac El Capitan anche sul vostro PC Windows, senza che sia necessario acquistare un costosissimo Mac. L’esperienza non sarà proprio identica, ma vi permetterà comunque di provare tutte le funzionalità di Mac El Capitan senza comprare un computer nuovo, risparmiando quindi parecchi soldi.

OS X infatti è creato per funzionare solo ed esclusivamente su macchine create da Apple. E se io volessi provare OS X prima di acquistare un Mac? Oltre alla possibilità di farci prestare il Mac da un amico, giusto per provarlo, viene in nostro soccorso la macchina virtuale. Per i motivi sopra esposti, però, OS X necessita di essere modificato per girare anche su VM (Virtual Machine, la famosa macchina virtuale di cui stiamo parlando). Grazie a vari sviluppatori indipendenti e a VMware (miglior programma di macchina virtuale per PC Windows), saremo in grado di far funzionare il nostro OS X direttamente da Windows e in questa guida vedremo come fare.

NOTA: essendo un sistema operativo che gira su macchina virtuale, non aspettatevi prestazioni mostruose, animazioni fluide e prestazioni da benchmark.

Ma ora non perdiamoci in chiacchiere e iniziamo con la guida.

Se qualcuno volesse installare OS X El Capitan su PC Windows, come sarebbe possibile farlo? E’ possibile scaricare, installare e provare OS X El Capitan su PC Windows? La risposta è ovviamente affermativa, ma non tutti sanno come procedere. Ecco il motivo per cui abbiamo scritto questo articolo: per aiutarvi a installare OS X El Capitan sul vostro PC Windows.

Per utilizzare OS X El Capitan, basta scaricare un’immagine di OS X El Capitan 10.11 per VMware, il miglior programma che permette di usare OS X El Capitan su PC Windows tramite virtualizzazione.

Grazie al programma VMware, infatti, è possibile provare e usare il sistema operativo OS X El Capitan anche su un PC Windows. Per fare questo, però, serve una particolare immagine di OS X El Capitan, riadattata per funzionare correttamente con il programma VMware. Ed ecco che oggi vi spieghiamo dove trovare questa immagine di OS X El Capitan in modo che possa funzionare su PC Windows con VMware. 

Chiaramente, come abbiamo già detto, non potete procedere a un’installazione diretta di OS X El Capitan su PC Windows visto che il sistema operativo Mac OS OS X El Capitan non è stato creato per girare sui normali PC Windows. Per installare Mac OS X El Capitan su Windows avrete bisogno del solito software VMware, che, come abbiamo detto, andrà a virtualizzare Mac OS X El Capitan su Windows.

Come funziona VMware? Cosa significa virtualizzazione di OS X El Capitan?

Non entriamo troppo nei tecnicismi e cerchiamo di spiegare tutto nel modo più semplice e chiaro possibile. Detto in parole povere, con VMware (che è un programma per PC Windows), voi andrete ad installare Mac OS X El Capitan su un computer virtuale, che sarà avviato in modo “virtuale” proprio a partire dal vostro sistema operativo Windows. Immaginate che parte delle risorse hardware (disco fisso, RAM, scheda video..) del vostro PC Windows vengano dedicate ad un computer virtuale che sarà creato all’interno del vostro PC con installato il sistema operativo OS X El Capitan.

Concretamente, comunque, andrete ad installare Mac OS X El Capitan quasi come se fosse un normale programma su Windows. In questo modo non avrete problemi di installazione, di compatibilità o di driver: non dovrete fare altro che aprire VMware ogni volta che vorrete per utilizzare OS X El Capitan sul vostro PC Windows, quasi come se fosse un programma al pari di Chrome, Word e simili. Con la differenza che potrete usare OS X El Capitan come se aveste tra le mani un Mac, praticamente senza alcuna differenza. Così potrete farvi un’idea di quali sono le principali novità introdotte da Mac OS X El Capitan senza perdere troppo tempo a installarlo e senza rischiare di bloccare inevitabilmente il vostro PC Windows.

Come è facile notare, l‘installazione tramite WMware è quella più semplice per chi vuole provare Mac OS X El Capitan su Windows e, grazie al file che vi proponiamo oggi, potrete procedere all’installazione in modo sicuro e semplice. In questo modo, infatti, non dovete formattare il vostro PC per installare OS X El Capitan e, in caso di problemi, vi basterà chiudere e disinstallare il programma VMware per togliere tutte le tracce di OS X El Capitan dal PC Windows. Comodo, vero?

Installare Mac OS X El Capitan 10.11 su Windows con VMware | Guida

Prima di tutto, ecco un video che vi spiega tutta la procedura da seguire e che vi semplificherà notevolmente le cose, soprattutto se siete alle prime armi.

Dopo il video, ecco a voi una breve guida testuale che vi spiega come fare per installare OS X El Capitan su Windows tramite VMware.

Come installare OS X El Capitan su Windows con VMware

Requisiti:

– Microsoft Windows
– Consigliato un processore Dual Core i5 (meglio i7) con supporto alla virtualizzazione hardware, detta anche VT-X (bisogna abilitarla dal BIOS)
– 8 Gb Ram
– 12 Gb Hard Disk
– VMware Workstation

  1. Installate VMware sul vostro PC | Download
  2. Scaricate anche l’unlocker necessario per far funzionare VMware da qui
  3. Infine, vi serve l’immagine di OS X El Capitan. La trovate QUI
  4. Ora che avete scaricato il tutto, scompattate il file zip “unlocker204″ ed eseguite “win-install.cmd” come amministratore
  5. Aprite VMware > Apri una nuova VM > Cercate e selezionate “OS X El Capitan 10.11.vmx”
  6. Per quanto riguarda l’hardware messo a disposizione della VM, sappiate che El Capitan lavora bene con 4-5 GB di RAM
  7. Non aumentate la memoria video a disposizione perché potrebbe causare errori: lasciatela a non più di 128 MB
  8. Se volete ottimizzare la risoluzione e altri parametri installate i VMware Tools (li trovate nel file zip scaricato con OS X El Capitan 10.11
  9. La capacità dell’HD iniziale è fissata a 40 GB e può essere aumentata nelle impostazioni relative all’hardware
  10. iMessage e Facetime non funzionano, così come nei sistemi hackintosh, la maggior parte delle volte. Esistono molte guide online per ovviare al problema, ma sappiate che è tutt’altro che semplice.
  11. A questo punto dovrebbe funzionare tutto e non vi resta che avviare la VM premendo “Play”

NOTA: non ho provato personalmente il file, ma sui vari forum gli utenti che lo hanno provato affermano che funzioni alla perfezione.

Come sempre, comunque, eseguite tutto a vostro rischio e pericolo. 

Inoltre tengo a precisare che visto che OS X El Capitan è disponibile gratuitamente, NON viene violato alcun copyright. 

A questo punto abbiamo concluso: siete pronti per usare Mac OS X El Capitan 10.11 su Windows. Se lo provate, fateci sapere cosa ne pensate e come vi trovate con questo OS X El Capitan installato su PC Windows.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Link per l’immagine di MAC OX 10.11 scaduto, per favore, reuploadate

  • al

    Link immgine restituisce un errore, è possibile avere un nuovo link?

    Grazie