Java: Dal 15 luglio termina il supporto di Windows XP

https://i0.wp.com/www.swzone.it/img/news/2913453ba749f4e1fd-javaxp.jpg?w=640

Sembrerebbe che pian piano, Microsoft stia creando terra bruciata introno a Windows Xp. Infatti dopo il termine del supporto da parte di Mamma Microsoft nell’aprile scorso, Oracle ha da poco annunciato che i prossimi aggiornamenti di Java non verranno supportati da Windows Xp.

Insomma Java non avrà più nessun aggiornamento su Windows Xp, è questa la sentenza che Oracle attuerà dal prossimo 15 Luglio 2014. Se già Microsoft aveva abbandonato il suo sistema operativo di maggior successo, lasciando scoperti gli utenti, ma anche le tante aziende a bug ed intrusioni visti la mancanza di aggiornamenti di sicurezza, ora con Java fuori servizio, e con le possibili falle di sicurezza che saranno scoperte a breve, Windows Xp, diventerà il bersaglio preferito degli hacker che cercheranno di impossessarsi di una buona fetta, oltre il 25%, di tutti i PC che ancora fanno girare Windows Xp.

Quindi Windows Xp è destinato a morire e nel più brutto dei modi, con l’eutanasia, lentamente tutte le compagnie smetteranno di sviluppare aggiornamenti per Windows Xp e quindi dopo Microsoft e Java chi sarà il prossimo.

Il nostro consiglio è di aggiornare almeno a Windows il vostro PC poichè, soprattutto se navigate in rete, potreste avere molti problemi ed essere nel mirino degli hacker.