kinectwidnows

Insieme alla sua console Xbox One, Microsoft ha presentato anche il nuovo sensore Kinect, il sistema di realtà aumentata che permette di offrire ai giocatori un’esperienza utente completamente rinnovata e rivoluzionaria.

Il nuovo sensore Kinect rilasciato per Xbox One, proprio come il predecessore, può essere facilmente collegato al PC Windows per offrire all’utente nuove e utilissime funzioni per interagire con il sistema operativo di Microsoft.

Il nuovo sensore Kinect for Windows, però, risulta decisamente migliore rispetto al predecessore e, oltre a offrire nuove funzionalità, risulta estremamente preciso e accurato nel rilevare i movimenti dell’utente finale. Come si può notare dal filmato che segue, il nuovo Kinect for Windows è così preciso che riesce a rilevare perfettamente i movimenti delle singole dita della mano.

Il sensore, che costa 150$ circa, riesce a rilevare alla perfezione i movimenti della mano dell’utente: mentre il modello precedente vedeva gli spostamenti della mano, questo modello può analizzare e rilevare il movimento delle singole dita, anche quando queste si sovrappongono.

Per chi non lo sapesse, ricordiamo che gli aggiornamenti più importanti della versione 2.0 del Kinect riguardano il miglioramento del riconoscimento scheletrico e l’uso del supporto all’orientamento; un tracciamento avanzato del volto; il supporto simultaneo al multi-app e un migliore sistema di registrazione e riproduzione automatica delle funzioni inserite nell’app, così da poter controllare il lavoro svolto senza avere con sé, ogni volta, il sensore Kinect.

Il nuovo Kinect è formato da una telecamera 1080p e da tre led all’infrarosso, che emettono tre raggi laser e calconano il tempo di rimbalzo in modo da tracciare gli oggetti che ci sono entro un raggio di quattro metri e mezzo da Kinect. Il sensore riesce a riconoscere fino a sei persone contemporaneamente ed è in grado di fare il log-in automatico tramite riconoscimento del volto della persona che si dispone davanti alla telecamera.

Stando a quanto riporta Microsoft, questo sensore riesce a riconoscere la posizione, i movimenti e la voce di ogni singola persona (fino a 6), con un incremento delle prestazioni, in termini di fedeltá, di 3 volte superiore rispetto al modello precedente. Inoltre, lo Standard Development Kit 2.0 per Windows consente di rilevare 25 articolazioni, il battito cardiaco e l’espressione facciale di ogni utente.

Insomma, abbiamo a che fare con un sensore davvero incredibile, che riesce ad analizzare anche i più lievi movimenti dell’utente. Una potenza così elevata potrebbe essere utilizzata su Windows anche al di fuori dei giochi: potremmo ad esempio sfruttare Kinect for Windows per spostarci da un programma all’altro sul PC, per interagire con le applicazioni e tanto altro ancora.

Ecco il video che mostra l‘incredibile potenza di Kinect for Windows. 

Cosa ne pensate?

https://www.youtube.com/watch?v=A-xXrMpOHyc

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!