Come liberare spazio sul disco fisso dopo aggiornamento a Windows 10. Guida per eliminare la cartella Windows.old e liberare spazio su Windows 10.

Recuperare spazio su disco fisso dopo installazione Windows 10

windows10

Liberare spazio su disco fisso dopo installazione di Windows 10

In questo articolo vedremo insieme come eliminare la cartella Windows.old in Windows 10 e liberare spazio sul disco fisso dopo l’aggiornamento a Windows 10. 

Non so voi, ma io, dopo l’aggiornamento a Windows 10 mi son ritrovato con quasi 10 GB di spazio occupato sul disco fisso del mio computer. Su un disco fisso da 500 o 1000 GB questo non è ovviamente un problema, ma il mio tablet Asus T100 ha una memoria interna da 32GB, di cui solo 27 sono disponibili. In pratica, dopo aver installato Windows 10, mi son ritrovato solo 4GB di spazio libero sul disco fisso anzichè 14.

Subito mi sono preoccupato: come era possibile che l’aggiornamento a Windows 10 avesse occupato 10GB di spazio interno? Mi sembrava assurdo, e in effetti cercando su internet ho trovato la spiegazione. Quei 10GB occupati da Windows 10, infatti, erano suddivisi in questo modo:

  • circa 6GB occupati dal file di installazione di Windows 10
  • circa 4GB erano occupati dalla cartella Windows.old, che rappresentava il backup dei miei file e programmi installati su Windows 8.1

Visto che tutti questi file non mi servivano, ho cercato (e trovato) un modo per eliminarli. In questo modo sono riuscito a liberare spazio sul disco fisso dopo l’installazione di Windows 10 o comunque dopo l’aggiornamento a Windows 10. 

Come rimuovere la cartella Windows.old – Guida di Windows

Se anche voi volete eliminare la cartella Windows.old per liberare spazio sul disco fisso dopo aver aggiornato a Windows 10, siete nel posto giusto, perchè oggi vi spiegheremo passo passo come procedere.

La guida è stata testata personalmente da me e, come vi ho anticipato, ho recuperato 10GB in quanto ho eliminato sia i file di Windows 10 che la cartella Windows.old. Vediamo dunque come procedere.

Come eliminare la cartella Windows.old in Windows 10 e liberare spazio dopo aggiornamento a Windows 10

Se anche voi avete già aggiornato da Windows 7, Windows 8 o Windows 8.1 a Windows 10 (senza fare un’ installazione pulita, ma tramite semplice aggiornamento), sicuramente avrete visto che nel disco fisso è comparsa una cartella chiamata Windows.old.

Come anticipato, questa cartella contiene il backup (o quasi tutto il backup) della vecchia versione di Windows e occupa parecchio spazio. Questa cartella è importante in quanto vi permette di fare il downgrade da Windows 10 a Windows 7 o Windows 8.1, ma se vi trovate bene con Windows 10 e non vi interessa fare il backup, potete cancellarla. E noi vi spieghiamo come fare per eliminarla, liberando in questo modo spazio sul disco fisso.

Come rimuovere la cartella Windows.old in Windows 10

Purtroppo non è possibile eliminare la cartella Widows.old in modo normale, perché è considerata un file system e quindi non potrete eliminarla come se fosse un file o una cartella normale. Ma non vi preoccupate, perchè oggi vi spieghiamo passo passo come fare per cancellare la cartella Windows.old da Windows 10 e liberare spazio sul disco fisso. 

Eliminare la cartella Windows.old in Windows 10

Per cancellare la cartella Windows.old da Windows 10 e liberare spazio sul disco fisso, è necessario utilizzare uno strumento integrato in Windows chiamato Pulitura disco. Vediamo come eliminare la cartella Windows.old in Windows 10 e liberare spazio sul disco fisso del sistema:

  • Andare sul desktop di Windows, in basso a destra, e cliccare nello spazio di ricerca “Ricerca in Windows e nel Web”
  • Digitare “Pulizia disco”
  • Ora dovete selezionare l’unità che volete pulire. Nel mio caso ho selezionato il disco fisso C, l’unico presente nel sistema
  • In automatico comparirà un elenco di file che possono essere cancellati da Windows, ma, come potrete notare, sono tutti file di piccole dimensioni ed è praticamente inutile cancellarli
  • Per questo dovete cliccare in basso a sinistra sulla scritta “Pulizia file di sistema”. Anche in questo caso selezionate il disco fisso dove è installato Windows 10, cioè C
  • Fatto questo, tra le varie opzioni presenti in lista, selezionate la voce “Installazioni di Windows precedenti”
  • In questo modo potrete eliminare la cartella Windows.old e liberare spazio dal disco fisso. Tra le varie opzioni, consiglio anche di cancellare i file di installazione di Windows 10, che occupano circa 6GB (almeno nel mio caso)
  • Potete procedere cliccando su OK una volta che avete selezionato i file da eliminare per liberare spazio sul disco fisso
  • Come anticipato, a questo punto lo strumento “Pulizia disco” rimuoverà la vecchia installazione di Windows (cioè la cartella Windows.old) e il PC avrà più spazio libero

Come eliminare la cartella Windows.old in Windows 10 | Conclusioni

Nel mio caso tutto ha funzionato alla grande e sono riuscito a liberare 10GB sul disco fisso del mio PC. Provate anche voi la guida e fatemi sapere quando spazio riuscite a recuperare. Grazie a questa guida riuscirete a eliminare completamente la cartella Windows.old. 

Bene, anche per oggi è tutto.

Vi ricordo che se non avete ancora ricevuto l’aggiornamento a Windows 10, pur avendolo prenotato, lo potete forzare come ho fatto io: Forzare aggiornamento a Windows 10 | Testato e funzionante.

Se invece volete fare un’installazione pulita o da zero di Windows 10Come installare Windows 10 da zero | Installazione pulita di Windows 10.

Se invece volete scoprire tutte le novità di Windows 10Windows 10 esce oggi: ecco tutto quello che dovete sapere

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • federico

    come va la batteria con Windows 10 su asus t100?