Microsoft Toolkit v2.5.2: programma per attivare Windows 7 e Windows 8 ed eliminare il messaggio “questa copia di windows non è autentica”

Se, dopo che avete installato Windows 7 o Windows 8, il vostro computer mostra il messaggio “questa copia di windows non è autentica” e non sapete come comportarvi, siete nel posto giusto. Oggi infatti vi spieghiamo come risolvere il problema ed eliminare il messaggio che dice “questa copia di windows non è autentica”.

this copy of windows is not genuine Fix: This copy of Windows is not genuine

Come ben sapete, infatti, dopo l’installazione di Windows 7 e Windows 8 (e di qualsiasi altro software Microsoft), è necessario procedere all’attivazione dello stesso, che solitamente avviene inserendo il codice di attivazione che viene fornito al momento dell’acquisto. Se non attivate la vostra copia di Windows, comparirà in basso a destra nel desktop di Windows la scritta “questa copia di windows non è autentica”, che vi ricorderà appunto che non avete ancora attivato Windows o state usando una copia non originale del sistema operativo di Microsoft.

Se non sapete come fare per attivare Windows e come eliminare la scritta “questa copia di windows non è autentica”, oggi siete nel posto giusto, visto che vi spiegheremo passo passo come fare.

A volte, infatti, capita che, anche inserendo il codice di licenza originale di Windows nel momento in cui il PC lo richiede, la scritta “questa copia di windows non è autentica” non venga eliminata e resti sul desktop.

Succede infatti che, per qualche strano motivo, Windows non viene attivato correttamente anche se voi lo avete acquistato e pagato regolarmente. Evidentemente, a causa di qualche problema tecnico, anche inserendo un numero di licenza valido per attivare Windows, non riuscite ad attivare la vostra copia di Windows e resta sempre presente il messaggio “questa copia di windows non è autentica”.

Ecco dunque che vi spieghiamo come attivare la vostra copia di Windows 7 e Windows 8 in modo semplice, veloce ed immediato.

Solitamente, come abbiamo detto, il messaggio “questa copia di windows non è autentica” compare se:

  • non avete ancora attivato la vostra versione di Windows
  • state usando una copia contraffatta di Windows e il PC, comunicando con i server Microsoft tramite internet, lo ha scoperto.

Ora, dando per scontato che abbiate acquistato regolarmente la vostra copia di Windows e non riusciate ad attivarla anche usando un codice licenza regolarmente comprato e funzionante, vediamo come attivare Windows 7 e Windows 8 in modo facile e immediato, eliminando la scritta “questa copia di windows non è autentica”. 

Se anche voi continuate a vedere la scritta “questa copia di windows non è autentica” sul vostro desktop, vediamo come fare per risolvere il problema ed eliminarla. L’unico modo per eliminarla è quello di attivare Windows 7 e Windows 8 e, se non riuscite con il metodo classico, oggi ne vediamo uno alternativo e molto semplice da seguire.

Ricordiamo che potete seguire la guida solo se avete regolarmente comprato una licenza di Windows e non state usando una copia contraffatta del sistema operativo di Microsoft.

Detto questo, iniziamo con la guida.

Scaricate questo programma gratuito: Microsoft Toolkit v2.5.2 | http://www.keeplinks.me/p/dmxsyxpi

Una volta scaricato, apritelo sul desktop del vostro PC. Se avete un antivirus attivato, questo potrebbe segnalare come potenzialmente pericoloso il software appena scaricato, ma ignorate l’avviso visto che è un falso positivo.

Procediamo.

Microsoft Toolkit v2.5.2 - Eng

Una volta estratto il programma, bisogna avviarlo. La sua interfaccia è semplice, immediata e pulita, alla portata di tutti gli utenti. Come potete notare, Microsoft Toolkit è un comodo programma che consente di attivare e gestire le licenze Microsoft di Windows Xp, Windows Vista, Windows 7, Windows 8, 8.1, Office 2007, Office 2010 e Office 2013.

Una volta avviato il programma, non dovete fare altro che cliccare sulla scheda ACTIVATION, selezionare la versione di Windows o Office che volete attivare e confermare l’avvio dell’operazione. In pochi istanti la vostra versione di Windows 7 o Windows 8 sarà attivata e di conseguenza potrete rimuovere quella fastidiosa scritta “questa copia di windows non è autentica”. Niente di più semplice. In pochi istanti e dopo un riavvio di sistema la vostra copia di Windows sarà correttamente attivata e il messaggio fastidioso sarà sparito.

Requisiti:

– Microsoft .NET Framework 4.0 or 4.5 (Not 3.5)
– Microsoft Office 2010 or Later for Office Toolkit Support
– Windows Vista or Later for Windows Toolkit Support

Bene, direi che è tutto. Abbiamo visto insieme come attivare Windows 7 e Windows 8 e come togliere la scritta “questa copia di windows non è autentica” dal desktop.

Per altri dubbi o domande non esitate a lasciare un commento all’articolo.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Vince Roselli

    CHE CAGATE DICI? basta scrivere SLMGR -REARM nel prompt dei comandi