Migliori antivirus gratis per Windows: quale scaricare e usare?

State cercando un antivirus gratis per Windows? Non sapete che antivirus gratuito usare per proteggere il vostro PC Windows? Tra i tanti disponibili, sicuramente quello da evitare è Microsoft Security Essentials, lo dice anche Microsoft. 

no-mse

Non so voi, ma io per proteggere i miei PC da virus e malware mi sono sempre affidato a software antivirus gratuiti. Prima usavo Avast, poi AVG, poi, da un pò di tempo a questa parte, ho iniziato a usare Microsoft Security Essentials per proteggere il mio PC da virus.

Con Microsoft Security Essentials mi sono sempre trovato bene: è un programma gratuito, funziona bene, è leggero, protegge il PC in modo efficace e non mi ha mai dato grossi problemi. A quanto pare, però, adesso anche la stessa Microsoft sconsiglia di usare Microsoft Security Essentials come antivirus. Ma vediamo i dettagli di questa notizia.

Negli anni Microsoft Security Essentials è stato un programma molto apprezzato dagli utenti. Come abbiamo detto, Microsoft Security Essentials è un antivirus gratuito, performante e assolutamente leggero, adatto a PC di qualsiasi tipo. Negli ultimi tempi, però, molti test sugli antivirus hanno evidenziato che in realtà questo Microsoft Security Essentials non è poi così efficace come sembra e, anzi, pare che il programma soffra di parecchi problemi, che si traducono in mancate rilevazioni di virus e minacce di altro tipo.

Microsoft non ha mai dato peso a queste voci, almeno fino ad oggi, quando, durante un’intervista rilasciata tramite un suo portavoce, ha fatto sapere che gli utenti che vogliono un antivirus completo possono affidarsi a software differenti dal suo Microsoft Security Essentials. La stessa Microsoft, dunque, ha ammesso che Microsoft Security Essentials non è completo come altri programmi antivirus gratis che sono oggi in commercio. Assurdo, ma tutto vero.

Nel lontano 2009 molti test e comparative antivirus affermavano che Microsoft Security Essentials fosse un ottimo antivirus, ma, col passare del tempo, Microsoft Security Essentials ha iniziato a perdere punti rispetto alla concorrenza, non rilevando virus e minacce potenzialmente molto pericolose per i PC degli utenti. Ecco perchè, col tempo, Microsoft Security Essentials è stato surclassato da programmi come AVG e Avast, che sono sempre disponibili gratis su internet e funzionano molto bene come software antivirus.

Contrariamente ai risultati del passato, nelle ultime classifiche dei migliori antivirus gratis il programma Microsoft Security Essentials di Microsoft è risultato insufficiente e molto meno performante rispetto alla concorrenza, come testimonia questa immagine che confronta i migliori antivirus gratis (risalente al mese di Agosto 2013).

mse-at-bottom-of-test-chart

Inizialmente Microsoft affermava che i test non fossero attendibili e che non rappresentassero la reale situazione, ma, col passare del tempo, anche Microsoft ha cambiato idea sul proprio software di antivirus. Io stesso, nonostante questi risultati, ho continuato a usare fino ad oggi l’antivirus Microsoft Security Essentials per proteggere il mio PC, così come hanno fatto tanti altri utenti.

Fino ad oggi, inoltre, Microsoft affermava che Microsoft Security Essentials fosse una suite completa in grado di proteggere il PC da ogni punto di vista, non solo da virus, ma anche da tante altre minacce. Insomma, chi usava Microsoft Security Essentials poteva sentirsi al sicuro, visto che l’azienda continuava a sostenere l’infallibilità del software e le sue ottime prestazioni sotto ogni punto di vista.

A quanto pare, però, oggi le cose sono cambiate. In una recente intervista, infatti, Holly Stewart, la senior program manager del Microsoft Malware Protection Center, ha affermato che Microsoft Security Essentials è soltanto un antivirus che offre protezione basica, giusto per evitare che il PC venga colpito dai virus più potenti, diffusi e conosciuti. Insomma, da software antivirus e antimalware completo, Microsoft Security Essentials è diventato uno strumento basilare per proteggersi da virus e malware, assolutamente non sufficiente per navigare su internet sicuri e protetti. Incredibile! Ma non finisce qui: durante l’intervista, infatti, la portavoce di Microsoft ha anche consigliato agli utenti di usare un antivirus di terze parti, cioè di scaricarsi un altro software antivirus da usare al posto di Microsoft Security Essentials.

Insomma, se ancora state usando Microsoft Security Essentials come antivirus, vi consiglio caldamente di cercare un’alternativa! Microsoft Security Essentials non è un buon antivirus per proteggere il PC, lo dice la stessa Microsoft.

Dunque, se Microsoft Security Essentials non va bene, che antivirus bisogna usare? Quale è il miglior antivirus tra quelli gratuiti?

Se non vi fidate più di Microsoft Security Essentials dopo le affermazioni di Microsoft (e fate bene), avete bisogno di un nuovo antivirus, magari di uno gratuito che però funzioni bene e non vada ad appesantire troppo il sistema operativo.

Che antivirus scegliere? Quale è il miglior antivirus gratuito? Ecco qualche consiglio.

Tra i migliori antivirus gratis per Windows, vi consiglio sicuramente di provare Avast. Funziona bene, è gratis, non è particolarmente pesante e negli ultimi test è risultato uno dei migliori tra gli antivirus gratis per Windows. Dunque, se volete un un buon antivirus gratis per Windows, provate Avast, senza che siate costretti a spendere 40 o 50€ per acquistare un antivirus piu potente e blasonato, che alla fine dei conti non offre molto più di Avast.

avast-free-antivirus

Tra gli altri antivirus gratuiti da considerare al posto di Microsoft Security Essentials, potete sicuramente prendere in considerazione i seguenti:

  • AVG
  • Avira
  • Check Point: ZoneAlarm
  • Panda Cloud

A parte quelli gratis, poi, ci sono ovviamente quelli a pagamento, come Kaspersky, BitDefender, Norton e tanti altri ancora. Voi che programma antivirus usate per il vostro PC Windows?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • alessio

    io in win8 e ora win8.1 ho sempre usato questo di microsoft, e mi son trovato sempre bene senza sentire la necessità di cambiare antivirus
    ora alla luce dei fatti dovrò cambiare, penso che metterò avast
    tu riccardo per quale opterai?

  • Mike Mone

    io uso avast. che dite è buono? attualmente qual’è il miglior antivirus free?

    • RDB)

      tra quelli free avast secondo me il migliore anche per il mobile, per i pc ci sarebbe anche avira che da anche buoni risultati …