Quanto è veloce la tua linea ADSL? Ecco come fare per misurare la velocità della tua connessione internet ADSL

Misura la Reale Velocità della tua ADSL

Come purtroppo sappiamo, le linee ADSL italiane sono decisamente lente e piene di problemi. In Italia, infatti, abbiamo delle linee ADSL che sono tra le più lente e problematiche dal mondo. Sono vecchie, tenute male, mai aggiornate e questo comporta una velocità di download davvero bassa e una velocità di upload davvero imbarazzante.

Spesso e volentieri, quindi, finiamo per pagare carissima una connessione ADSL, con la promessa di avere velocità di download e upload di un certo livello, per poi trovarci con velocità reali di navigazione molto più lente di quanto sperato o di quanto indicato nel contratto. L’unico modo per capire quanto effettivamente sia veloce o lenta la linea ADSL è quello di testarla: esistono infatti sul web degli strumenti gratuiti che permettono di testare la reale velocità della linea ADSL: solo in questo modo possiamo sapere se il nostro fornitore di linea ADSL ci sta imbrogliando o sta offrendo prestazioni allineate con quelle del contratto.

Oggi andremo a vedere insieme tutti gli strumenti disponibili per testare la reale velocità di connessione della nostra linea ADSL. In questo modo potremo capire la nostra velocità di download e di upload e, nel caso, potremo prendere eventuali provvedimenti per fare valere i nostri diritti e per ottenere un servizio allineato con quello che regolarmente paghiamo per navigare su internet.

Se anche voi pensate di navigare troppo lentamente o che la vostra linea ADSL sia troppo lenta rispetto a quanto indicato nel contratto, provate dunque ad utilizzare questi strumenti per testare la velocità della vostra linea ADSL.

Gli strumenti online che vi proponiamo di seguito, infatti, misurano la velocità reale della vostra linea ADLS  tramite la verifica della velocità di download e upload. Non sapete cosa significano i termini download e uplaod e la differenza tra queste parole? Nessun problema, ve lo spiego di seguito in modo velocissimo: 

  • la velocità di download indica la velocità della vostra linea internet quando scaricate un file dalla rete, ad esempio quando volete scaricare una canzone, un film, quando volete scaricare un file qualsiasi o anche quando volete guardare un video su YouTube;
  • la velocità di upload indica invece la velocità di caricamento di contenuti sul web, ad esempio quando allegate un file alla mail o quando caricate foto o video su Facebook.

In Italia, contrariamente al resto del mondo, abbiamo una velocità di upload molto inferiore a quella di download. E’ assurdo, ma le cose stanno così e dobbiamo accettarle.

Detto questo, vediamo insieme quali sono gli strumenti oggi a nostra disposizione per misurare la velocità della vostra linea ADSL, sia per quanto riguarda l’upload che per quanto riguarda il download. Tutti gli strumenti che offrono la possibilità di conoscere la velocità della propria ADSL sono semplici e assolutamente gratuiti da usare. Detto questo, vediamo quali sono gli strumenti che abbiamo oggi a disposizione per misurare la velocità della linea ADSL.

Misura la velocità della tua linea ADSL con questi strumenti

Piccola premessa: i servizi vanno provati sia in WiFi che con connessione LAN e, soprattutto, dovete essere certi che non ci siano altri smartphone, tablet o PC connessi alla rete che possano falsare o rallentare il test. Ovviamente se mentre fate il test state scaricando canzoni da internet i risultati saranno falsati. Cercate di fare il test in vari momenti della giornata e assicuratevi che il vostro PC non stia facendo aggiornamenti e non stia caricando/scaricando niente da internet, altrimenti i risultati del test sarebbero ovviamente alterati.

Speedtest è uno degli strumenti più utilizzati. In pochi istanti mostra i risultati del test come la velocità di download, upload, ping e informazioni sull’operatore di telefonia che fornisce la connessione. Interessante la possibilità di condividere i risultati tramite link, social network o immagini e di confrontare le vostre prestazioni con quelle di altri utenti. Funziona anche su smartphone e tablet tramite applicazione dedicata e gratuita.

Bandwidthplace funziona allo stesso modo del precedente, ma in questo caso il design è un po’ più minimalista e semplice. Anche questo consente di misurare la velocità della connessione anche da tablet e smartphone. Anche questo permette di condividere i risultati sul web in modo facile e immediato.

Rispetto ai due precedenti, lo strumento Speedometer di Mcafee è meno accurato. Il test viene eseguito automaticamente all’accesso al sito e indica se la velocità supera i 2 Mbps o meno. Può essere sicuramente migliorato sotto vari punti di vista.

Il sito specializzato in tecnologia CNET offre un suo strumento che mostra soltanto la velocità di download. Poco accurato ma immediato da usare.

Molto più completo, invece, il sito Speedof.me, che offre anche un’interfaccia grafica davvero bella e completa. Molto carino il suo grafico che mostra l’andamento del test e le prestazioni in tempo reale della vostra linea ADSL.

Broadbandspeedtest funziona in modo simile al precedente e anche ai primi due in elenco. Facile da usare, in pochi istanti vi fornisce velocità di download e upload della vostra linea ADSL.

Come ultima soluzione vi consiglio di provare DSL speedtest: è un plugin per Google Chrome molto facile da usare, gratuito e che in pochi istanti vi mostra la velocità di download e upload (compreso il ping) della vostra linea ADSL. Tra tutte le proposte, questa mi sembra la migliore e la più affidabile, peccato che funzioni solo su Google Chrome come browser internet.

Tutti i metodi finora proposti sono perfetti per un utilizzo “casalingo”: vi permettono di testare la velocità di download e upload della vostra linea ADSL per capire più o meno a quanto navigate. Se però avete intenzione di fare ricorso contro il vostro operatore di telefonia o comunque volete agire legalmente per fare valere i vostri diritti quando la connessione internet ADSL è troppo lenta, l’unico metodo valido e certificato dal Ministero è questo:

  • https://www.misurainternet.it/

Su questo sito troverete tutte le istruzioni e le procedure da seguire per fare un test completo della vostra linea ADSL e, alla fine del test, vi sarà fornito un certificato con il quale potrete minacciare il vostro operatore di telefonia di disdire e di richiedere i danni perchè la linea va effettivamente troppo lenta. Segnalo che però questo metodo è molto più lungo rispetto agli altri: anzichè pochi secondi, questo test dura anche un paio di giorni. Alla fine, però, è l’unico valido per fare valere i vostri diritti. 

A questo punto il consiglio è di provare i vari servizi indicati ad inizio articolo per capire a quanto viaggia la vostra linea ADSL. Se i servizi indicati evidenziano un rallentamento, allora fate un test completo e ufficiale e mandate i risultati al vostro fornitore di servizi. Se nemmeno in questo caso ottenete miglioramenti, allora potete procedere regolarmente dando disdetta gratuita e chiedendo anche i danni per aver pagato un servizio che in realtà vi è stato fornito solo in parte.

Voi siete soddisfatti della vostra linea ADSL? Va abbastanza veloce o è troppo lenta? Che operatore avete?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!