Download IObit PCtransfer: fare il backup completo di Windows per aggiornare da Windows XP a Windows 7

Download IObit PCtransfer: programma portable e potente per fare il backup di Windows XP | 7 | 8

Come ben sappiamo, a partire da domani, 8 Aprile 2014, Microsoft smetterà ufficialmente di supportare Windows XP. Il sistema operativo più venduto e apprezzato della storia, dunque, da domani andrà ufficialmente in pensione e non sarà più supportato da Microsoft. Questo significa che tutti gli utenti che ancora usano Windows XP devono passare al più presto ad un nuovo sistema operativo. 

Ovviamente sarà ancora possibile usare Windows XP anche dopo la giornata di domani, ma in caso di problemi Microsoft non fornirà più assistenza e, soprattutto, l’azienda smetterà di aggiornare il sistema operativo e di rilasciare correzioni di bug e falle di sicurezza. Insomma, potete continuare a usare Windows XP anche dopo l’8 aprile 2014, ma a vostro rischio e pericolo. 

Il consiglio è chiaramente quello di aggiornare da Windows XP a un nuovo sistema operativo, magari Windows 7, che risulta molto più aggiornato rispetto a Windows XP pur mantenendone le principali funzionalità e caratteristiche. Passare da un sistema operativo vecchio a uno nuovo, però, non è mai una cosa semplice: bisogna salvare tutti i dati, fare un backup completo, assicurarsi di non dimenticarsi niente perchè, in caso di formattazione del computer, qualsiasi dato non salvato andrà perso per sempre e sarà irrecuperabile.

Gli utenti più esperti sanno bene come fare il backup di Windows in modo manuale e come mettere al sicuro dati, informazioni e impostazioni. Per gli utenti meno esperti, invece, esiste il programma IObit PCtransfer, uno strumento potente e completo che aiuta gli utenti a fare il backup di Windows e a ripristinarlo in modo automatico su un nuovo PC o un nuovo sistema operativo. In sostanza, se dovete abbandonare Windows XP per aggiornare il vostro PC a Windows 7 o Windows 8, IObit PCtransfer è il programma che fa per voi. Vediamo cosa offre e come funziona IObit PCtransfer, il programma perfetto per fare il backup di Windows e ripristinarlo su un nuovo PC. 

Quando si deve passare da un sistema operativo a un altro (ad esempio da Windows XP a Windows 7 o 8) il problema principale è sempre lo stesso: lo spostamento dei dati dal vecchio PC e/o sistema operativo a quello nuovo. Se anche voi avete bisogno di un software per fare e ripristinare un backup di Windows, IObit dal nome PCtransfer è il programma che fa per voi, soprattutto ora che è appena stato rinnovato completamente nella grafica e nelle funzioni.

IObit PCtransfer è in grado di creare la copia di backup di tutti i file e cartelle più importanti del vecchio PC (es. Windows XP) per ripristinarli poi sul nuovo PC (es. Windows 7, 8 o 8.1): la cosa incredibile è che il programma in automatico andrà a ripristinare e riposizionare i singoli file nelle giuste e rispettive directory di sistema in modo completamente automatico e immediato, senza che voi dobbiate toccare nulla.

IObit PCtransfer è un programma leggerissimo (4.51 MB) ed anche portable: non richiede installazione. Facile da usare, una volta avviato si presenterà con questa interfaccia grafica, molto semplice e immediata da usare.

Come è facile notare, la scheda “Backup” di default elenca le principali cartelle Windows nelle quali comunemente sono contenuti i file e i dati più importanti:

  • Desktop
  • Preferiti
  • Settaggi dei browser internet(
  • Documenti
  • Immagini
  • Musica
  • Video
  • Email

In pratica IObit PCtransfer riesce a fare il backup di tutto quello che avete archiviato nel vostro PC. Ovviamente sarete voi a decidere manualmente quale voci salvare e quali invece ignorare: in questo modo potrete personalizzare il backup salvando solo quello di cui avete bisogno. Volendo, comunque, se avete la necessità di aggiungere altri file e dati al backup non presenti nell’elenco predefinito, potete farlo cliccando sul pulsante “Add Files” e indicare file e cartelle che volete includere nel backup. 

Interessante notare che in ogni momento potrete sapere la dimensione finale del file di backup che andrete a creare, così da regolarvi di conseguenza per procurarvi un disco fisso su cui salvare e archiviare il tutto. Una volta selezionati i file e le cartelle da salvare nel backup, dovete solo specificare l’unità di memoria sulla quale salvare il backup. Il consiglio, ovviamente. è di usare un disco fisso esterno o una chiavetta USB (in base alle dimensioni del backup).

Ora non vi resta che avviare il processo di backup cliccando il pulsante “Backup” e attendere che venga concluso. La durata chiaramente dipende dalla quantità di dati e dalla potenza del vostro PC.

Una volta completato il backup, potete ripristinarlo completamente su un nuovo PC o un nuovo sistema operativo: dovrete solo collegare al PC l’unità di memoria contenente il backup appena creato, avviare IObit PCtransfer e spostarvi nella scheda “Restore”:

A questo punto non dovete fare altro che selezionare il backup creato in precedenza e premere il pulsante “Restore” per avviare il processo di ripristino del vostro backup e dei dati in esso contenuti. Alla fine del procedimento vi ritroverete con il backup del vostro vecchio PC completamente ripristinato e organizzato alla perfezione anche sul nuovo PC e sul nuovo sistema operativo. Fantastico, no?

IObit PCtransfer è compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1. Se dovete passare a Windows XP a Windows 7 o semplicemente dovete fare il backup del vostro computer con Windows, IObit PCtransfer è il programma di cui avete bisogno. Gratuito, potente, personalizzabile: il migliore.

Dimensione: 4.51 MB

Download IObit PCtransfer

Passare da Windows XP a Windows 7: ecco qualche consiglio

Se dovete passare da Windows XP e aggiornare il vostro computer a Windows 7, date una letta ai consigli che seguono. Sono sicuro che vi saranno molto utili.

Il mio computer supporta Windows 7?

Prima di decidere di eseguire l’aggiornamento a Windows 7 dovreste chiedervi se sarà compatibile o meno, altrimenti potrebbero verificarsi dei problemi. Ecco i requisiti minimi per installare Windows 7 :

  • Processore a 1 Ghz da 32 bit (x86) o 64 bit (x64) o superiore.
  • RAM 1 gigabyte (GB) (32-bit) o ​​2 GB RAM (64-bit).
  • Spazio disponibile su disco rigido da 16 GB (32-bit) o ​​20 GB (64-bit).
  • Scheda grafica DirectX 9

Come faccio a sapere le caratteristiche hardware del mio computer?

Per scoprire le caratteristiche e l’hardware del vostro computer potete usare programmi gratuiti come:

  • Hardware Identify 
  • Ccleaner

Bene, a questo punto direi che abbiamo concluso. Potete abbandonare Windows XP in tutta tranquillità e passare a Windows 7 senza rischi, problemi e soprattutto mantenendo perfettamente organizzati tutti i vostri file.

Per dubbi o domande usate pure i commenti.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!