Perchè Windows si Riavvia dopo aver fatto gli Aggiornamenti di Agosto 2014?

https://i2.wp.com/www.tomshw.it/forum/attachments/altre-discussioni-hardware/114344d1402745154-pc-si-blocca-mentre-gioco-575366_3700234121843_2011440253_n.jpg?resize=640%2C480

Come ogni secondo martedì del mese, Microsoft rilascia numerosi aggiornamenti per i suoi sistemi operativi. Anche Agosto è stato il mese del rilascio di 4 patch che aggiornavano Windows da Windows Vista a Windows 8. Gli aggiornamenti rilasciati hanno come sigla KB2982791, KB2970228, KB2975719 e KB2975331 e sono stati rilasciati prima del weekend di ferragosto ma quasi in contemporanea con il loro rilascio, molte persone hanno notato riavvii spontanei e continui.

In particolare l’aggiornamento KB2982791, prontamente rimosso dai canali di distribuzione ufficiali, sarebbe l’imputato principale di questi problemi. Anche Microsoft consiglia la rimozione completa di questo update, che ovviamente va fatto in modalità provvisoria, per poter riprendere a lavorare tranquillamente.

Inoltre sembrerebbe che dopo questi update si sia creato anche un altro problema derivante dall’installazione di Font in una cartella diversa da quella di default (%windir%fonts) e questi tipi di carattere verranno bloccati e verrà visualizzato un messaggio che riporta la dicitura “File in uso”.

Se volete identificare quali aggiornamenti sono stati installati sul vostro PC ecco lo script da eseguire che è stato creato per PowerShell realizzato da Edward Langley per Naked PowerShell.

# find_suspect_kbs.ps1
# MS14-045: Description of the security update for kernel-mode drivers: August 12, 2014
# http://support.microsoft.com/kb/2982791
 
# http://blogs.technet.com/b/heyscriptingguy/archive/2011/08/22/use-powershell-to-easily-find-information-about-hotfixes.aspx
gwmi -cl win32_reliabilityRecords -filter “sourcename = ‘Microsoft-Windows-WindowsUpdateClient'” |
where { $_.message -match ‘KB2982791’ -OR $_.message -Match ‘KB2970228’ -OR $_.message -Match ‘KB2975719’ -OR $_.message -Match ‘KB2975331’} |
FT @{LABEL = “date”;EXPRESSION = {$_.ConvertToDateTime($_.timegenerated)}},
message -autosize wrap