Ormai ci siamo, tra meno di 2 giorni Windows 10 sarà tra noi e i primi fortunati potranno installarlo al day one. Sebbene il 29 Luglio sarà distribuito ufficialmente, non tutti lo potranno installare subito ma il rollout sarà graduale ma se volete preparare il vostro PC con Windows 7 all’installazione di Windows 10 ecco che vi conviene leggere questo articolo così da gettare le basi per l’installazione del nuovo sistema operativo nel modo migliore possibile.

L’update sarà disponibile per tutti i PC che hanno installato Windows 7 con Service Pack 1 altrimenti dovrete installarlo e per verificare se lo avete dovete digitare i due tasti in contemporanea Windows + R e digitare winver e scoprire di avere la Versione 6.1 (Build 7601: Service Pack 1).

Se non l’avete, avviate Windows Update e scaricare tutti gli aggiornamenti necessari, incluso il Service Pack 1. Quando scaricherete il Service Pack 1 verrà anche scaricato un aggiornamento che vi permetterà di prenotare la copia di Windows 10 cliccando sull’icona a forma di logo di Windows di colore bianco e quindi aspettare che vi venga notificata la disponibilità di Windows 10 automaticamente.

Inoltre il nostro consiglio è di disinstallare tutte le applicazioni non necessarie e cancellare i file inutili, oltre che fare una bella pulizia del nostro hard disk con programmi dedicati come WinOptimizer o CCleaner e se ne avrete la possibilità anche di fare un’installazione pulita del PC così resettate tutto da zero per avere il computer veloce e scattante.