E’ ufficiale: Microsoft Edge (ex Project Spartan) sarà il nuovo browser di Windows 10. Project Spartan diventa Microsoft Edge con supporto a estensioni Firefox e Chrome

Microsoft Edge è il nuovo browser di Windows 10. Supporterà le estensioni

30

Microsoft Edge il nuovo browser per Windows 10: ecco tutti i dettagli

Direttamente da San Francisco, dove ieri si è aperta la conferenza di Microsoft BUILD 2015, arrivano le prime novità su Windows 10, il nuovo sistema operativo di Microsoft che sarà rilasciato ufficialmente nei prossimi mesi per PC, smartphone e tablet.

La prima e interessante novità riguarda il nuovo browser che troveremo su Windows 10: questo nuovo software, in precedenza noto come Project Spartan, ha cambiato ufficialmente nome e si chiamerà Microsoft Edge. Ma questa è solo la prima novità del browser internet che prenderà il posto di Internet Explorer su Windows 10. Andiamo a scoprire tutte le altre novità che caratterizzano Microsoft Edge. 

Oltre al cambio di nome, Microsoft Edge introdurrà (finalmente) la pagina “nuova tab”: niente più homepage classica, ma, con Microsoft Edge, per iniziare una nuova sessione di navigazione avremo la possibilità di selezionare una serie di link sotto forma di icone squadrate posizionate in cima alla pagina; sotto di esse saranno invece presenti un campo di ricerca e alcuni box (con tanto di carosello) inerenti a news, meteo, app consigliate e quant’altro. Questa pagina sarà ovviamente personalizzabile in pieno stile “Metro”.

Altra novità importante di Microsoft Edge riguarda il supporto alle estensioni che sono state sviluppate nativamente per Firefox e Chrome. Microsoft sta ovviamente cercando di attirare a sé sviluppatori e utenti che sono legati a Firefox e Chrome e, per raggiungere il suo obiettivo, ha deciso di supportare tutte le estensioni che sono attualmente disponibili per i browser concorrenti. Vedremo se questa scelta sarà sufficiente per convincere gli utenti ad abbandonare i browser più diffusi al mondo per passare a Microsoft Edge come browser internet.

In pratica Edge sarà in grado di gestire le estensioni Web realizzate tramite HTML e Javascript e qualsiasi estensione per il browser Chrome che potrà essere resa compatibile con il browser di Windows 10 con poche modifiche del codice.

Ma Microsoft Edge non offre solo queste funzionalità.

Altre funzionalità di spicco sono rappresentate dalla possibilità di prendere e condividere note in modo del tutto facile, facendosi assistere, volendo, da Cortana.

Disponibilità

Microsoft Edge sarà disponibile tutte le prossime Insider Preview che Microsoft rilascerà attraverso il proprio programma di tester e sarà integrato nella versione definitiva di Windows al lancio quest’estate.

Queste erano in sostanza le principali novità di Microsoft Edge, il nuovo browser internet di Windows 10. Cosa ne pensate?

Le premesse sono sicuramente ottime, bisogna vedere se il nuovo motore di Microsoft Edge sarà sufficientemente evoluto per convincere gli utenti ad abbandonare Chrome, Firefox e tutti gli altri browser internet attualmente utilizzati.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!