recoveryimage size

Ho installato Windows 10 da circa 3 settimane e sebbene abbia un SSD da solo 256 GB ho spazio a sufficienza per memorizzare tutti i tipi di dati senza difficoltà ma dopo aver installato Windows 10 oltre alla cartella Windows_OLD che ha tutti i file dell’installazione di Windows 7 che occupa diversi GB ho notato che sotto C:\ è presente una cartella misteriosa dal nome recoveryimage.

Ho controllato ed ho visto che occupa circa 27 GB e dunque ho iniziato le ricerche in rete per vedere se è possibile eliminare la cartella.

Analizzando la cartella ho trovato che sono inclusi alcuni driver NVIDIA di circa 300MB, diversi file TXT che indicano le varie Build di Windows 10 che ho installato. Ho dunque fatto una prima operazione con la Pulizia Disco che però non ha sortito l’effetto sperato poichè non ha cancellato nessun file.

Cercando in rete però ho trovato che la cartella recoveryimage ed i sui file non sono utilizzati per il reset di Windows 10 ma alcuni di questi sarebbero utilizzati per diverse funzionalità di Windows non meglio identificate e cuore in mano ed un bel backup di tutto ho deciso di eliminare la cartella così in tronco.

Il risultato è che ora ho recuperato ben 27GB di spazio sul mio disco e non ho notato particolari problemi di errori e riavvia. Non so se è una regola generale ma secondo me quella cartella si può cancellare senza problemi poichè contiene file dovuti all’aggiornamento dalla versione precedente di Windows ma io vi consiglio sempre di fare un bel backup della cartella recoveryimage se volete cancellarla in modo da ripristinarla velocemente.