SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Aggiornamento Windows 10 Mobile Creators Update: quali smartphone Lumia lo riceveranno?

Brutte, bruttissime notizie per gli utenti in possesso di uno smartphone con sistema operativo Windows 10 Mobile.

Pochi giorni fa, infatti, Microsoft ha confermato che solo 13 dispositivi riceveranno l’atteso aggiornamento Windows 10 Mobile Creators Update. No, non è uno scherzo: solo 13 smartphone che montano Windows 10 Mobile saranno aggiornati all’ultima versione dell’OS. Tutti gli altri non riceveranno alcun aggiornamento.

La fine di Windows 10 Mobile è vicina? Beh, la risposta mi pare evidente. E lo dico da mesi ormai: Windows 10 Mobile è morto, bisogna solo farsene una ragione. 

Ma torniamo a parlare un attimo dell’aggiornamento a Windows 10 Mobile Creators Update. 

Quando sarà rilasciato Windows 10 Mobile Creators Update?

Quando uscirà? Quando sarà disponibile? Quando inizia aggiornamento Windows 10 Mobile Creators Update? Se queste sono le domande che vi state facendo, ecco la risposta.

Il rilascio di Windows 10 Mobile Creators Update partirà a brevissimo, dal 25 aprile. Ma solo per i pochi dispositivi supportati. L’attesa, dunque, è breve.

Quali smartphone compatibili con Windows 10 Mobile Creators Update?

Su quali smartphone potrà essere installato? Quali dispositivi saranno aggiornati?

Ecco la risposta. La lista purtroppo è molto breve.

I pochi smartphone che riceveranno questo atteso update sono Alcatel IDOL 4S, Alcatel OneTouch Fierce XL, HP Elite x3, Lenovo Softbank 503LV, MCJ Madosma Q601, Trinity NuAns Neo, VAIO VPB051 e questi Lumia: 550, 640, 640 XL, 650, 950 e 950 XL.

Insieme a tutta la serie x30, notiamo che molti altri prodotti Lumia non riceveranno più l’aggiornamento, come per esempio il Lumia 1520. Microsoft ha di fatto escluso dalla suddetta lista tutti i prodotti con marchio Nokia! Questa esclusione per caso è mirata ad eliminare il brand Nokia dai dispositivi Windows 10 Mobile? Potrebbe essere.

Ci tengo inoltre a precisare che non si potrà aggiornare nemmeno passando per il programma Windows Insider. Quindi, cari possessori di Lumia 930/830/730 e via dicendo, dovrete restare con Anniversary Update. 

In pratica, eccezion fatta per i dispositivi in elenco, tutti gli altri possessori di uno smartphone Windows 10 Mobile non potranno scaricare e installare questo nuovo aggiornamento di sistema. Se avete uno smartphone non in elenco, vi conviene iniziare a pensare di cambiarlo, perchè la sua fine è molto vicina, come del resto quella di Windows 10 Mobile. 

Ma non bisogna sorprendersi troppo di questa scelta di Microsoft. Del resto non è la prima volta che l’azienda esclude dall’ultimo aggiornamento un buon numero di smartphone, basti infatti pensare al passaggio da Windows Phone 8.1 a Windows 10 Mobile, quando avevamo assistito alla stessa cosa in pratica.

Mi dispiace solo per gli utenti che possiedono uno smartphone che non sarà aggiornato e che ora devono quasi obbligatoriamente spendere soldi per cambiare telefono e sistema operativo visto che questo OS è ormai morto e sepolto.

Quale futuro per Windows 10 Mobile?

La strada intrapresa da Microsoft è chiara, bisogna solo accettarla e iniziare a leggerla.

Microsoft vuole abbandonare e dismettere lentamente Windows 10 Mobile, un OS che non è mai decollato e che non è mai stato apprezzato dagli utenti. Tante belle idee, tante promesse, ma poca concretezza, nessuna app, nessun gioco e pochi sviluppatori che hanno creduto nel progetto.

I telefoni con Windows 10 Mobile erano molto validi lato hardware, ma il software non è mai stato all’altezza della concorrenza. Il tutto si è tradotto in un buco nell’acqua in pratica, che però è costato a Microsoft tanti, tanti soldi. E ora l’azienda ha chiuso i rubinetti.

Ora Microsoft sta lentamente uccidendo Windows 10 Mobile tagliando sempre più smartphone dagli ultimi aggiornamenti, fino ad arrivare ovviamente a non aggiornare e supportare più il sistema operativo. E’ solo questione di mesi/anni prima che Windows 10 Mobile scompaia definitivamente per lasciare spazio al solo Windows 10 per PC e tablet.

Nel frattempo, però, Microsoft ha deciso di investire sul software, lanciando le proprie app di Office per Android e installandole di default su vari smartphone (vedi i Samsung), oppure creando un launcher per Android e anche un assistente vocale che molti produttori hanno iniziato ad installare sui propri dispositivi al posto di quello di Google.

Insomma, Microsoft ha capito che con il software fa molti più soldi rispetto all’hardware, per questo vuole abbandonare Windows 10 Mobile. 

In futuro probabilmente l’azienda si concentrerà sempre di più su computer desktop, portatili e 2-in-1, lasciando però stare il mondo degli smartphone, dove si limiterà a rilasciare app e programmi che saranno pre-installati o da scaricare da App Store/Google Play. Questa è la mia visione delle cose e penso di non sbagliarmi troppo.

A conferma di tutto questo, poi, c’è un interessante tweet proveniente da un redattore del noto blog Windows Central, il quale afferma che Windows 10 Mobile non riceverà Redstone 3 ma una sorta di Redstone 2.5 costituita per la maggior parte da semplici fix di bug; dopo questo piccolo aggiornamento verrà definitivamente chiusa la storia di Windows Phone/Windows 10 Mobile.

Ok, al momento si tratta di una semplicissima indiscrezione non confermata da nessuna fonte ufficiale, ma questo conferma le mie ipotesi discusse in precedenza.

Altri indizi che potrebbero fare pensare alla morte di Windows 10 Mobile sono:

  • Microsoft ha chiuso la sua divisione Lumia già da diversi mesi
  • I produttori di smartphone si mostrano scarsamente interessati o addirittura abbandonano la piattaforma
  • Creators Update sul mobile ha portato pochissime novità

Che Microsoft, in tutto questo, abbia intenzione di lanciare dei dispositivi 3 in 1 in grado di riunire a tutti gli effetti smartphone, Tablet e PC? Speriamo di no! Già il mio PC e tablet con Windows 10 fanno schifo, almeno il telefono vorrei che continuasse a funzionare bene (con Android o iOS è indifferente, basta che non sia Windows).

Cosa ne pensate? Fateci sapere nei commenti il vostro punto di vista.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

1 COMMENT

  1. Ho il Nokia Lumia 930 e l’aggiornamento per Windows 10 c’è!!! Solo in un primo tempo non era supportato. Aggiornate questo articolo, per favore!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here