Windows 10 è ormai sul mercato da circa 2 mesi e in rete si cerca di sviscerare tutte le numerose funzioni introdotte dal nuovo sistema operativo di Microsoft e una funzione molto utile è la modalità Risparmia Batteria che come dice la voce permette di impostare vari parametri per il consumo della batteria dei nostri portatili su cui è installato Windows 10.

Infatti sembrerebbe che Windows 10 sia più avido di batteria dei suoi predecessori e dunque bisogna fare attenzione a come gestire tutte le varie voci presenti e noi in questo articolo vogliamo aiutarmi a conoscere tutte le vari voci e disattivarle se non sono necessarie per il vostro utilizzo e dunque aumentare la durata della batteria dei notebook.

La comoda funzione, già disponibile su Windows Phone, ora sbarca su Windows 10 in maniera completa ma è attivata solo se il livello della batteria è inferiore al 20% e per attivarla dovete andare sull’icona della batteria nell’area notifica e cliccare sul tasto Risparmia Batteria per attivare la modalità che prevede la diminuzione della luminosità del monitor, verrà disattivata l’attività in background delle app e verranno disabilitate le notifiche e verranno disabilitate  anche le attività di tutte le app se queste non sono aperte in primo piano.

Dal pannello clicchiamo su Impostazioni di alimentazione e sospensione per definire le regole del collegamento a batteria o rete elettrica impostando la disattivazione dello schermo e la sospensione automatica poi andando sulla sezione Panoramica si possono ottenere le statistiche d’uso andando a scoprire cosa consuma di più la batteria andando a disattivare quelle che sono attive in background anche se al di fuori della modalità risparmia batteria.

Tornando al pannello principale sotto la voce Risparmia Batteria attiveremo la modalità mentre per personalizzarla facciamo un doppio click sulla voce e nelle varie voci potremo inserire una livello di carica per attivare la modalitàridurre la luminosità automatica, permettere l’attività in background di tutte le app, aggiungerle una lista delle eccezioni e tutte le altre impostazioni per aumentare la durata della batteria.