In solo 3 giorni Windows 10 ha saputo conquistare una fetta di utenti non indifferente che lo hanno osannato in lungo ed in largo visto che in rete si leggono tantissimi messaggi di opinioni che ne mettono in risalto la reattività, velocità e stabilità del nuovo sistema operativo Microsoft. Con enorme gioia, Microsoft ha comunicato che in sole 24 ore dall’inizio del suo rilascio, Windows 10 è stato installato su oltre 14 milioni di dispositivi, mentre contando anche le 48 ore successive si arriva alla cifra mostre di ben 67 milioni di installazioni.

Dunque un successo mondiale che vede come non mai l’ultimo sistema operativi Microsoft forte del supporto delle community che ha permesso di sviluppare un sistema operativo cucito sugli utenti visto che ha dato seguito ai feedback ricevuti dagli utenti. Da notare come siano circa 5 milioni gli Insider ma comunque sono 9 milioni e 62 gli utenti che hanno effettuato l’aggiornamento nelle prime 24/48 oreper un totale di 583.333 installazioni all’ora, 9722 installazioni al minuto e 162 installazioni al secondo.

L’obiettivo dichiarato di Microsoft è di raggiungere un miliardo di installazioni in 3 anni, obiettivo non da poco ma contando che ancora le vendite delle copie OEM non rientrano in questa classifica e nei prossimi mesi potrebbero davvero far volare le installazioni del nuovo sistema operativo attestandosi a cifre da record come mai successo con i vecchi sistemi operativi.Prossimo step, 100 milioni in 72 ore?

Che Windows 10 sia la definitiva morte di Windows Xp?