Windows RT non supporterà le Universal App di Windows 10 con l’update di settembre. Windows RT non supporterà le Universal Windows App.

Windows 8.1 RT Update 3 non introdurrà il supporto alle Universal App

windows_10_logo-660x330

Microsoft conferma: Windows RT non supporterà le Universal App di Windows 10

Senza troppi giri di parole, è arrivata la conferma ufficiale da parte di Microsoft: Windows RT non supporterà le Universal App di Windows 10 nemmeno dopo l’aggiornamento previsto per Settembre.

La notizia sicuramente non deve sorprendere, ma, se fino a ieri c’era qualche minima speranza che le cose potessero andare diversamente, ora arriva la conferma ufficiale di Microsoft che mette in pace gli animi di quei pochi utenti che ancora usano Windows RT.

Windows RT non supporterà le Universal App di Windows 10

Come anticipato, Windows RT non supporterà le universal app di Windows 10, nemmeno dopo l’aggiornamento Update 3 previsto per il mese di settembre. L’azienda ha rilasciato un’eloquente dichiarazione alla webzine ZDnet:

Surface (RT, Surface 2 e PC e tablet Windows di terze parti, ARM based, non compatibili sono con le app realizzate per RT e non con le Universal Windows app.

Non c’è molto altro da aggiungere: anche se con l’aggiornamento di Settembre Windows RT mutuerà alcune feature di diretta derivazione da Windows 10 (menu Start e lock screen, tra le tante), sicuramente non potrà avviare e utilizzare le Universal App di Windows 10. Un vero peccato, perchè questo significa che Windows RT è davvero destinato a morire, abbandonato a sé steso.

La nuova universal platform di Windows 10 rappresenta una delle più importanti funzionalità e innovazioni di Windows 10 e sarebbe un’importante valvola di sfogo per ampliare il set di app disponibili su Windows RT, ma, a quanto pare, non è possibile tecnicamente avviare le Universal App su Windows RT. Un vero peccato.

L’aggiornamento di Settembre per Windows RT non porterà la compatibilità con le nuove Universal Windows App, lasciando RT al suo inesorabile destino. Ma allora che senso ha aggiornare questo OS? Non ha più senso lasciarlo morire definitivamente anzichè prolungarne inutilmente l’agonia?

Se avete un tablet con Windows RT, come ho già ribadito più volte, dovrete accontentarvi di quello vi offre ora, perché in futuro non avranno grandi novità da offrire e non c’è da aspettarsi nemmeno l’arrivo di nuove app. 

Ricordiamo, per chi non lo sapesse, che Windows RT è un sistema operativo basato su Windows 8, progettato per essere installato nei dispositivi mobili che utilizzano l’architettura ARM. Disponibile dal 26 ottobre 2012, ha da sempre fatto discutere per le limitazioni che imponeva agli utenti; tra queste, l’impossibilità di utilizzare qualsiasi applicazione desktop.. Infatti, con Windows RT è possibile usare solo le App presenti in Windows Store. Ma, con questa notizia appena confermata da Microsoft, abbiamo la certezza che nuove app non arriveranno per Windows RT, quindi bisogna mettersi il cuore in pace, abbandonare Windows RT e passare a un altro sistema operativo. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!