Data fine supporto Windows XP confermata: 8 aprile 2014

Il momento che tanti utenti temevano sta per arrivare: Microsoft ha confermato ufficialmente che, a partire dall’8 Aprile 2014, terminerà il supporto a Windows XP. Uno dei sistemi operativi più apprezzati della storia di Microsoft, quindi, è ormai destinato a morire, anche se milioni di utenti e aziende in tutto il mondo continuano tuttora ad utilizzare questo OS.

supporto windows xp

Tra 90 giorni, Microsoft interromperà il supporto a Windows XP, come annunciato lo scorso anno. Nessuno slittamento, nessuna proroga: a partire dall’8 aprile 2014 gli utenti che hanno ancora installato Windows XP smetteranno di ricevere gli aggiornamento per la sicurezza e qualunque tipo di supporto, gratuito o a pagamento. Dopo tredici anni, quindi, la vita di Windows XP si avvia verso la sua naturale conclusione e il passaggio alle nuove versioni del sistema operativo di Microsoft, Windows 8.1 su tutti, sarà (quasi) obbligato: o meglio, chi vorrà potrà continuare a utilizzare Windows XP, ma gli svantaggi dell’assenza del supporto prima o poi si faranno sentire.

Dopo i rumor che circolavano in rete nelle scorse settimane, nella giornata di oggi Microsoft ha confermato che il supporto al sistema operativo Windows XP e a Microsoft Security Essentials per Windows XP terminerà il giorno 8 aprile 2014.

8 aprile 2014: termina il supporto a Windows XP. Come ci si deve comportare?

In sostanza, gli utenti che ancora usano questo sistema operativo hanno a disposizione ancora 3 mesi per passare ad un altro OS, che potrebbe essere Windows 7 o Windows 8 (se il loro hardware i supporta). In caso negativo, infatti, questi utenti potranno comunque continuare ad utilizzare il sistema operativo, ma con la certezza che Microsoft non li aiuterà più in caso di bug, problemi o altro ancora. Dal mese di aprile, infatti, Microsoft smetterà di rilasciare aggiornamenti per Windows XP, compresi quelli per la sicurezza, che sono anche i più rilevanti, visto che, a 13 anni dal lancio, ormai i bug di Windows XP sono praticamente stati azzerati.

Come detto, dunque, a partire dall’8 aprile 2014 gli utenti che ancora utilizzano Windows XP non riceveranno più il supporto da parte di Microsoft. Naturalmente ciò non vuol dire che non si potrà più utilizzare Windows XP, un sistema tra l’altro ancora molto diffuso, ma chi vorrà continuare ad utilizzarlo non potrà usufruire del supporto e degli aggiornamenti ufficiali di Microsoft, che ovviamente consiglia il passaggio alla nuova versione del sistema operativo di Microsoft, ovvero Windows 8.1.

Se anche voi state ancora usando Windows XP, dunque, pensate bene al vostro futuro e soprattutto a quello dei vostri dati: se volete mantenerli sicuri e protetti, forse vi conviene cambiare sistema operativo o addirittura PC, se il vostro attuale computer non supporta Windows 8.1.

Come passare da Windows XP a Windows 8 e Windows 8.1 in modo facile

Ricordiamo infine che Microsoft ha pubblicato un’esaustiva pagina per aiutare i ritardatari nel passaggio a Windows 8.1.

Chi di voi sta ancora usando Windows XP? Come vi comporterete? Aggiornerete a Windows 8.1 direttamente?

Usare Windows XP in sicurezza dopo Aprile 2014 con la fine del supporto Microsoft

Per tutti coloro che si ritrovano invece obbligati ad utilizzare Windows XP anche dopo l’8 Aprile 2014 perché al momento impossibilitati nell’aggiornare a Windows 8.1, a seguire andiamo a vedere alcuni suggerimenti per usare Windows XP in sicurezza dopo la fine del supporto di Microsoft allo scopo di ridurre i rischi di infezioni e attacchi hacker.

  • Cambiare antivirus se si utilizza Microsoft Security Essential
  • Fare scansioni del sistema con programmi antimalware aggiuntivi all’antivirus
  • Usare un browser web diverso da Internet Explorer
  • Usare programmi alternativi a quelli Microsoft preinstallati su Windows XP
  • Fare il backup di Windows XP regolarmente
  • Usare Windows XP offline
  • Attenzione alle infezioni virus via USB

Fonte: Microsoft

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!