Come collegare MailChimp a WordPress

Gestisci la tua newsletter con MailChimp e vuoi collegarla a WordPress? Ecco come fare

Hai un sito creato con WordPress e vuoi integrare MailChimp per inviare le newsletter direttamente da WordPress in modo facile e veloce? Noi oggi vi diciamo come collegare WordPress a MailChimp e gestire le newsletter facilmente. La potenza di WordPress sono i plugin e come al solito esiste almeno un plugin per fare qualsiasi cosa. Ecco che noi vi consigliamo diversi plugin per essere guidati nell’integrazione di MailChimp su WordPress.

https://i0.wp.com/www.nyctechclub.com/wp-content/uploads/2015/05/Mastering-Mailchimp-large.jpeg?resize=640%2C388

MailChimp List Subscribe Form

Il plugn MailChimp List Subscribe Form è quello consigliato ufficialmente dal MailChimp stesso ma io personalmente l’ho provato e devo dire che non è perfetto, anzi, si è facile da usare perché una volta installato ed inserite le credenziali di MailChimp il serizio è già attivo ma non permette di personalizzare la massimo la newsletter con il solo CCS che si può modificare. Dalla sua ha l’estrema facilità ma non si può personalizzare creando form differenti in base alle lista, ma questo sarà unico, ad esempio se usiamo il multi lingua. Si può fare di più.

MailChimp for WordPress

E’ quello che uso personalmente perchè unisce la facilità di configurazione alla flessibilità della personalizzazione. E’ necessario ottenere l’API MailChimp direttamente dal pennello di controllo MailChimp (Account->Create a Key) e poi potremo passare alla configurazione del form. Le opzioni sono tante, ad iniziare dall’attivazione singola o doppia (con conferma) da parte dell’utente, poi personalizzare il foglio di stile con formattazione e tutto per creare il proprio forme molto altro. Tramite o shortcode possiamo inserire ovunque il form creato. E’ quasi perfetto ma nella versione gratuita si può creare un solo form mentre se vogliamo la versione premium dobbiamo pagare circa 45 euro.

Easy MailChimp Forms

Configurazione anche qui semplice, sempre da inserire il codice API, ma possiamo personalizzare il form in molti modi. Possiamo aggiungere una casella di spunta per iscriversi alla newsletter, creare più form e collegarli a diverse list, creare widget con shortcode e molto altro ed infine integra un captcha per evitare lo spam. E’ molto flessibile perché è possibile personalizzarlo come si vuole e grazie ad altri addons è possibile aggiungere altre funzioni. Potete scaricare il file ZIP del plugin dal sito Yikes. L’unica pecca è che il plugin è tradotto in inglese, ma con Google Traslator, che non fa un bell’effetto.

Magic Action Box

Infine vi segnalo questo plugin che non è nato per collegare solo MailChimp a WordPress ma si possono creare form optin che possiamo collegare con diversi servizi tra cui WordPress. Sono tantissime le opzioni disponibili come la creazione personalizzata di form diversi ma dal canto suo bisogna essere smanettoni per saperlo usare a dovere. E’ disponibile una versione Pro (circa 43€) che aggiunte tantissime altre funzionalità.