Come installare WordPress in locale su Windows e MAC

Oggi andiamo a vedere come installare WordPress sul proprio PC con Windows o anche su MAC

Vorresti creare il tuo sito web personale ma non vuoi comprare un dominio. Nessun problema con WordPress, piattaforma CMS per creare siti web e blog in modo facile e veloce, potrete farlo anche in locale sul vostro PC e poi quando avete terminato trasportare il tutto sul vostro dominio. WordPress infatti si può usare sia da browser, facendo l’installazione online che anche sul proprio PC poichè è necessario solo aver installato su un server di hosting con collegato un database.

wordpress-locale-su-win-e-mac-by-cashdroid

Se sei un webmaster e voi provare in locale WordPress puoi installarti manualmente il database con PHPMyAdmin e farti un’installazione di WordPress sul PC, usare Wamp Server per Windows e MAMP per MAC che si occuperanno di installare tutto l’ambiente necessario per fare un’installazione di WordPress sul nostro computer o MAC.

Installare WordPress in locale su Windows con Wamp

Su Windows possiamo usare Wamp, download QUI, ed una volta scaricato ed installato lasciando tutte le opzioni di default inserite possiamo iniziare. Infatti ci troveremo l’icona di Wamp vicino all’orologio e sarà sufficiente fare un click con il pulsante destro del mouse per vedere le opzioni. Ora accediamo alle impostazioni di Wamp, andiamo su Lingua e selezioniamo Italiano.

Il primo passo è creare il database da phhMyAdmin e creando il database da indicare nel file WP-CONFIG.PHP di WordPress. Poi sarà necessario scaricare i file di WordPress (CLICCA QUI), scompattarli e copiarli nella cartella C:\wamp\www. con il nome nuovosito. Ora andiamo nel browser e scriviamo http:/localhost/nuovosito per accedere al nostro sito in locale.

Clicchiamo su iniziamo ed inseriamo il nome del database e la password per accedere al db che se non l’abbiamo cambiato è user root e password campo vuoto.

Installare WordPress in locale su MAC con MAMP

Stesso discorso per MAC dove dovremo scaricare MAMP dal sito ufficiale dove si occuperà di fare un’installazione dei componenti base per far funzionare WordPress in locale anche su MAC.

Una volta installato avviamo MAMP, cliccando su Launch MAMP, selezioniamo Preference e poi in Ports nel box Apache Port inseriamo il numero 80 ed in MySQL Port il numero 3306. Ora nella cartella Applications > MAMP > htdocs dobbiamo copiare il file di WordPress come fatto in precedenza per Windows.