10 consigli utili se hai un sito fatto con WordPress: Seguili e non te ne pentirai

Hai un sito fatto con WordPress? Segui questi 10 consigli per mantenerlo aggiornato, aumentare le prestazioni ed incrementare le visite

Creare un sito web con WordPress è davvero facilissimo, infatti è sufficiente copiare una cartella contenente tutti i file di WordPress sul vostro spazio internet ed in pochi minuti avrete il vostro sito web online.

Le personalizzazioni e le ottimizzazioni sono davvero tante ma in molti non seguono alcune regole basilari salvo poi pentirsene in caso di problemi.

Noi che bazzichiamo su WordPress da diversi hanno abbiamo visto le vere potenzialità ed anche i tanti problemi che può avere. Per questi ultimi una soluzione c’è e di solito è molto semplice se segui i nostri 10 consigli alla lettera che vi elenchiamo di seguito.

Seguite questi 10 consigli su WordPress

  1. Aggiorna sempre plugin e temi ed usa quelli migliori e votati E’ il primo consiglio che do perchè usare plugin o temi vecchi e non aggiornati vi espone a rischi di sicurezza ed inoltre potrebbe causare problemi di incompatibilità e lentezza complessiva. Infine fai attenzione ai commenti sui plugin e temi, usa quelli più votati ed con ottime recensioni
  2. Effettua il backup del tuo sito regolarmente Se vieni attaccato da un hacker o ci sono problemi sul sito perderai tutto il lavoro fatto. Fai un backup completo del tuo sito salvando WordPress e Database.
  3. Usa la struttura permalink migliore Se vuoi aumentare le tue visite usa la struttura Permalink corretta. Noi consigliamo di andare in Impostazioni > Permalink e scegliere l’opzione Nome Articolo / Post Name. Usa un plugin per l’errore 404.
  4. Il tuo sito è lento. Cerca di risolvere Un sito lento allontana l’utente. Velocizza il tuo sito usando gli strumenti adeguati come WP Super Cache per migliorare la gestione della cache, ottimizza le immagini che siano piccole ma di buona qualità in modo da non appesantire il sito.
  5. Aggiorna WordPress all’ultima versione Usare sempre l’ultima versione aggiornata di WordPress vi tiene lontano da problemi di sicurezza ed aggiunge sempre nuove funzioni.
  6. Scegli bene il tuo Hosting Scegli bene il tuo hosting. Un server vicino al tuo bacino di utenza è importante e fai attenzione al valore di uptime assicurato per essere sempre online ed anche avere un’assistenza 24 su 24.
  7. Segli un buon tema Un buon template con tante personalizzazioni e responsive per adattarsi a tutti i dispositivi è essenziale perchè anche l’occhio vuole la sua parte.
  8. Punta sul mobile. Scegli un tema responsive Il mobile ormai è importantissimo e non avere un sito che si adatta a tablet e smartphone ti penalizza molto, sia in ottica SEO che nell’utente che non accederà più al tuo sito se si vede male dallo smartphone.
  9. Non ignorare il SEO Fare SEO può farti incrementare le visite anche del 50% solo scrivendo quello che ti fa ricercare più velocemente dai motori di ricerca che entrano nella testa delle persone.
  10. Fidelizza i tuoi utenti tramite iscrizione alle Newsletter Crea e consiglia una newsletter con gli articoli della settimana e quelli più seguiti così da aumentare le visite degli articoli vecchi. Creare un’utenza che ritorna sul sito è molto importante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here