AirPods 1 vs AirPods 2: 10 cose che forse non sapete

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Ecco 10 curiosità sulle nuove AirPods 2 che non sapete e che le mettono a confronto rispetto alle AirPods 1. Sono meglio le AirPods 1 o le AirPods 2? Cosa cambia tra AirPods 1 e AirPods 2?

AirPods 1 vs AirPods 2: 10 cose che forse non sapete

Apple ha presentato le sue nuove cuffie wireless, le AirPods 2 che sono la naturale evoluzione della prima serie che vengono migliorate sotto ogni punto di vista ma non sono rivoluzionarie ed in questo articolo andremo a vedere se veramente conviene passare alla nuova versione oppure no.

LEGGI ANCHE: Apple AirPods di 2a gen Ufficiali: Ricarica Wireless e prezzi immutati (ma anche no)

Le AirPods 2 sono molto simili alle vecchie AirPods, ed è molto difficile da trovare le differenze che stanno sotto il cofano con un nuovo chip audio e piccoli accorgimenti che le migliorano un po ovunque e vi vogliamo aiutare a scoprire tutte le analogie e differenze tra le vecchie AirPods e le nuove AirPods 2. 

10 cose delle Apple AirPods 2 contro le AirPods 1

  1. Le cuffie wireless AirPods 2 supportano il comando “Ehi, Siri” solo con la voce. Sulle prime AirPods era necessario fare un doppio tap per richiamare l’assistente vocale.
  2. Il processore H1 è molto più veloce e performante del predecessore W1. Il nuovo chip ha velocità Wifi maggiori dell’85% e bluetooth del 50% consumando meno batteria. Inoltre assicura una stabilità maggiore del segnale wireless e ridotta latenza. Insomma l’audio riprodotto è migliore, ma non rivoluzionario.
  3. Autonomia maggiore solo in chiamata passando da 2 a 3 ore con un aumento del 50%. Per il resto l’autonomia è leggermente migliorata ma non più di tanto.
  4. Esteticamente le nuove AirPods 2 sono identiche alle vecchie AirPods. Impossibile distinguerle a prima vista con il solo LED sulla parte frontale della custodia di ricarica che ne indica la ricarica, sulle prime AirPods era all’interno della custodia.
  5. Le Apple AirPods 2 hanno la custodia di ricarica wireless mentre quelle di prima generazione solo via cavo. Potete comprare la custodia al prezzo di 89 euro ed infilarci quelle di prima generazione e non noterete la differenza con il nuovo modello.
  6. La qualità del suono è complessivamente identica, non essendo in-ear non isolano dal rumore esterno e secondo i primi test approfonditi il nuovo chip permetterebbe solo una migliore gestione della connettività senza intoppi e disturbi ma non migliorerebbe la qualità dell’audio.
  7. I nuovi AirPods 2 costano 179 euro, come il precedente modello, ma è disponibile anche la versione con custodia di ricarica wireless al costo di 229 euro mentre 89 euro costa la sola custodia wireless.
  8. Le AirPods 2 non sono migliori delle AirPods 1 e se trovate il vecchio modello super scontato prendete quelle e resterete super contenti. E poi della basetta di ricarica wireless cosa ve ne fate se gli iPhone non possono ricaricarle?
  9. Se non avete le AirPods comprate pure il secondo modello tanto costano uguali al primo, ma se avete le AirPods 1 non conviene passare al secondo modello, o almeno compratevi la custodia wireless a 89 euro solo per fare i fighi.
  10. Esistono cuffie qualitativamente migliori, Samsung, Bose o Jabra che suonano meglio ed hanno notevoli funzioni aggiuntive.
Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here