UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Amazon Alexa disponibile in Italia da oggi. E’ possibile comprare i prodotti Amazon Echo, Echo Plus, Echo Dot, Echo Spot ed Echo Sub con lo sconto lancio del 40%

Amazon Alexa arriva in Italia con la gamma Echo

Alexa, l’assistente virtuale di Amazon arriva in Italia con tutti i prodotti Echo | Sconto 40%

La serie Amazon Echo arriva finalmente in Italia e lo fa con ben 5 dispositivi che permetteranno agli utenti di godere appieno dell’intelligenza artificiale creata dal colosso dell’e-commerce. Il mercato italiano è uno dei più importanti per Amazon e l’azienda, dopo 4 anni dal primo debutto ufficiale in America, ha deciso che fosse arrivato il momento di “italianizzare” Alexa.

Dunque, finalmente ci siamo. Abbiamo aspettato a lungo questa news, ma da oggi Amazon Alexa arriva finalmente in Italia.

Poche ore fa, infatti, Amazon ha annunciato che il suo assistente virtuale, la mente degli altoparlanti Echo, arriverà in Italia insieme a cinque dispositivi:

  • Amazon Echo
  • Echo Plus
  • Echo Dot
  • Echo Spot
  • Echo Sub

e in più ci sarà anche Amazon Smart Plug per la casa intelligente.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Amazon Echo, Echo Plus, Echo Dot ed Echo Spot sono speaker a controllo vocale interamente progettati attorno alla voce e basati su Alexa, l’assistente virtuale basato sul cloud e in grado di rispondere ad ogni domanda degli utenti.

Echo Sub, invece, è un nuovo dispositivo che si associa a Echo ed è pensato per aggiungere bassi intensi e profondi alla riproduzione musicale attraverso i dispositivi Echo compatibili.

Infine, la Smart Plug consente di utilizzare le funzionalità intelligenti anche con i dispositivi non connessi al web. Per esempio è possibile collegare questa presa ad una normale lampada per far sì che questa risponda al comando “Alexa, accendi la luce”.

Ma cosa fa Alexa di Amazon?

Semplice, basta chiedere e Alexa risponde, riproduce la musica, legge le notizie, controlla la casa intelligente, aggiunge attività alla Lista delle cose da fare e molto altro ancora.

Ma procediamo con calma e cerchiamo di fare chiarezza su questa importante news relativa all’arrivo di Amazon Alexa in Italia. 

Amazon Alexa arriva in Italia

Inutile nasconderlo: l’annuncio rappresenta sicuramente una bella notizia per tutti gli appassionati e non di tecnologia. Da tempo aspettavamo l’arrivo di Amazon Alexa in Italia, ma finalmente siamo stati accontentati.

Tra l’altro è giusto evidenziare che Alexa arriva in Italia con un’esperienza nuova e costruita da zero per i clienti Amazon.it, inclusa una nuova voce italiana, pieno supporto in lingua italiana, informazioni di carattere locale e centinaia di skill locali, molte delle quali create da sviluppatori italiani.

Insomma, Amazon Alexa è stata completamente istruita e riprogettata per funzionare nella nostra lingua e, a quanto pare, lo farà benissimo forse addirittura meglio dell’Assistente Google

“Decine di milioni di clienti in tutto il mondo utilizzano già Alexa e oggi siamo entusiasti di presentarla ai nostri clienti italiani” ha commentato Jorrit Van der Meulen, vicepresidente Amazon Devices International.

“Questa esperienza di Alexa è stata creata appositamente per l’Italia: è completamente nuova e l’abbiamo costruita partendo dalle fondamenta per rendere omaggio alla lingua e alla cultura italiana, consentendo ai clienti di chiedere in modo semplice di ascoltare la musica, sapere il meteo e le notizie, controllare la propria Casa Intelligente, gestire l’agenda della famiglia, avere suggerimenti di ricette per il pranzo domenicale e altro”.

Cosa fa Alexa, l’assistente di Amazon

Tutto molto bello, ma esattamente cosa fa Amazon Alexa? A cosa serve Amazon Alexa? Cerchiamo di fare chiarezza anche per i meno esperti.

In parole povere, Amazon Alexa è come Siri o l’assistente di Google: risiede nel cloud e può contare su decine di migliaia di sviluppatori terzi in tutto il mondo che creano, migliorano e aggiornano le skill.

Sono davvero tante le funzionalità che l’assistente virtuale del colosso dell’e-commerce può fare solo al richiamo vocale del suo nome. Facciamo qualche esempio concreto:

  • Ascoltare le notizie: Alexa può leggere le notizie e fornire aggiornamenti personalizzati in base alle preferenze. Si possono scegliere gli organi di stampa preferiti per ascoltare le notizie, come Repubblica, IlSole24Ore e TGCOM24, oppure conoscere i risultati della squadra di calcio del cuore. Basta dire “Alexa, quali sono le novità?” o “Alexa, qual è il risultato della partita del Napoli?”.
  • Sapere che tempo fa: È possibile conoscere le previsioni del tempo a livello locale, nazionale e internazionale. Basta chiedere: “Alexa, pioverà domani?”, “Alexa, che tempo fa a Milano?” oppure “Alexa, che tempo fa a Parma questo weekend?”
  • Ascoltare la musica (anche in più stanze): Alexa offre un’esperienza musicale senza l’uso delle mani con i principali servizi musicali come Amazon Music, Spotify Premium e Deezer. È possibile controllare il volume e la riproduzione di milioni di brani pronunciando le frasi “Alexa, alza il volume” o “Alexa, salta questa canzone”. Se non si è sicuri del brano in riproduzione, basta semplicemente dire “Alexa, che canzone è questa?”. È possibile anche raggruppare più dispositivi Echo per ottenere in ogni stanza uno streaming musicale sincronizzato. Basta usare l’App Alexa per creare gruppi di due o più dispositivi Echo e dar loro un nome, ad esempio “soggiorno”. Una volta creato il gruppo è sufficiente pronunciare “Alexa, riproduci la musica in soggiorno”.
  • Controllare la Casa Intelligente: Con Alexa è possibile alzare il termostato prima di alzarsi dal letto o abbassare le luci dal divano quando si desidera guardare un film, il tutto usando solo la propria voce. Attraverso la praticità aggiunta dello schermo di Echo Spot si potranno vedere in tempo reale le immagini da una videocamera connessa dal giardino o dal terrazzo, o vedere chi ha suonato alla porta di casa, utilizzando le Skill per Casa Intelligente create da NETGEAR, myDlink, Ring, Logicircle e altro.
  • Effettuare chiamate e inviare messaggi i senza dover usare le mani: Con Echo si può facilmente parlare a chiunque disponga di un dispositivo Echo compatibile o l’App Alexa senza dover usare le mani: non serve toccare o fare ricerche. I contatti sentiranno e vedranno il nome nel momento in cui ricevono la chiamata sapendo così chi li sta chiamando. Inoltre, è possibile inviare messaggi vocali o di testo a chiunque possieda di un dispositivo Echo compatibile o l’App Alexa. Basta dire “Alexa, chiama papà” o “Alexa, manda un messaggio a Bianca”. Utilizzando Drop-In sui dispositivi Echo compatibili si può controllare cosa succede in soggiorno oppure ci si può connettere rapidamente con parenti vicini e lontani.
  • Fare domande : È possibile fare ad Alexa qualsiasi tipo di domanda, incluse quelle riguardanti persone famose, date, luoghi, calcoli matematici, conversazioni, spelling, informazioni locali e molto altro. Per esempio: “Alexa, chi è il Presidente della Repubblica?”, “Alexa, dov’è Aci Trezza?”, “Alexa, cos è la bagna cauda?”, oppure è possibile chiedere ad Alexa di recitare una poesia dicendo “Alexa, recita San Martino di Giosuè Carducci”.
  • Seguire gli sport preferiti: Chiedere ad Alexa punteggi in tempo reale o a partita finita, scoprire quando la squadra del cuore gioca la prossima partita e altro ancora. “Alexa, su quale canale posso vedere la partita della Juventus?”, “Alexa, chi è in testa alla classifica di Serie A?”.
  • Impostare timer e sveglie: Impostare con la voce molteplici sveglie e timer, inclusa l’impostazione di ripetizione. Basta dire “Alexa, svegliami alle 6 di domani mattina”, “Alexa, quanto tempo è rimasto sul mio timer?” oppure “Alexa, imposta un allarme ripetuto per martedì alle 9:00”.
  • Creare Liste della spesa e cose da fare: Alexa aiuta nell’organizzazione creando e gestendo le Liste della spesa e delle cose da fare. “Alexa, aggiungi funghi alla mia lista della spesa” o “Alexa, aggiungi ‘tira fuori la spazzatura’ nella mia Lista delle cose da fare”.
  • Ascoltare eBookI clienti possono anche ascoltare libri Kindle che supportano la funzionalità text-to-speech, inclusi i libri di Prime Reading (ulteriori vantaggi inclusi su Amazon Prime per i clienti Prime di amazon.it), o Kindle Unlimited per i clienti che si iscrivono all’abbonamento mensile a 9,99€.
  • Echo Spatial Perception (ESP): Se si hanno più dispositivi Echo a portata di ascolto, la tecnologia ESP di Amazon calcola in maniera intelligente la chiarezza della voce e determina quale Echo sia più vicino e risponde all’istante alla richiesta. Questa funzionalità è intelligente, con le prestazioni che migliorano nel tempo e, conseguentemente, anche ESP migliorerà più si usa Echo. Nelle case multi-eco, ESP risolve il problema di due dispositivi Echo che rispondano insieme.

Alexa poi lavora con una varietà di prodotti compatibili che funzionano con il WiFi come luci, termostati, prese intelligenti e interruttori di marche come Philips Hue, IKEA, BTicino/Legrand, Netatmo, TP-Link e Hive.

Il controllo della casa è assicurato con Amazon Alexa!

Inoltre è possibile utilizzare la funzione Routine che consente di automatizzare una serie di azioni personalizzabili utilizzando un singolo comando vocale a propria scelta. Facciamo un esempio concreto: dicendo “Alexa, buonanotte”, Alexa spegnerà le luci e riprodurrà suoni che conciliano il sonno.

È possibile creare routine basate sull’ora del giorno, impostando, per esempio, una routine con cui Alexa, ogni giorno infrasettimanale alle 6 del mattino, e alle 9 di sabato e domenica, accenda le luci della cucina, avvii la macchina del caffè e legga le previsioni del tempo (chiaramente tutto questo deve essere collegato ad internet).

E’ anche possibile aggiungere routine basate su temperatura e movimento, per fare in modo ad esempio che Alexa si attivi quando la temperatura di una stanza è troppo alta o troppo bassa o quando viene rilevato un movimento. Fantastico!

Con Amazon Alexa è arrivato il futuro nelle nostre case.

Ma come si usa Amazon Alexa?

Semplice, con uno dei nuovi prodotti appena lanciati da Amazon e compatibili al 100% con Amazon Alexa.

Amazon Echo ed Echo Plus

Echo ed Echo Plus sono le versioni di punta della nuova linea di smart speaker di Amazon.

Due prodotti simili ma diversi sia per design che per caratteristiche tecniche ed hardware.

Il software presente nei dispositivi rileva la parola di attivazione: “Alexa” e in quello stesso momento l’anello luminoso circolare presente diventa blu e inizia a trasmettere la richiesta al cloud, dove viene elaborata da Alexa. Proprio questo è un particolare da non sottovalutare di Alexa: essendo sul cloud e costantemente aggiornato dagli sviluppatori, diventa sempre più intelligente e aggiunge via via maggiori funzionalità.

Amazon Echo ed Echo Plus posseggono entrambi un design con bordi morbidi e rivestimenti in tessuto.

Nella parte superiore vengono posizionati tutti i comandi che l’azienda ha deciso di predisporre per la migliore esperienza di utilizzo. Parliamo di un doppio pulsante per il volume ma anche un pulsante di interazione capace di richiamare Alexa ed infine un quarto bottone pronto a disattivare tutti i microfoni evitando che lo speaker ci ascolti e riceva informazioni o richieste.

La parte superiore è poi caratterizzata da un anello a LED.

Sul retro presente la consueta porta di alimentazione ed una porta AUX da 3,5 mm per il collegamento a un altoparlante esterno o alle cuffie.

Tecnicamente il nuovo Echo di Amazon è stato realizzato per pronunciare frasi nitide con bassi dinamici. Il woofer down-firing da 63 mm, il tweeter dedicato, audio Dolby e omnidirezionale a 360° emettono voci nitide e bassi dinamici in tutta la stanza.

Echo permette di riprodurre musica in streaming direttamente dai servizi musicali più popolari come Amazon Music, Spotify Premium, Deezer e streaming radio da RTL 102.5, Radio Deejay, Radio 105, Rai Radio Uno, RDS, Radio Italia e da altre emittenti su TuneIn. Oltretutto è dotato anche di Bluetooth, consentendo di ascoltare musica in streaming direttamente da smartphone o tablet.

Per quanto riguarda invece il modello Echo Plus di Amazon parliamo del modello top di gamma ossia uno smart speaker capace di offrire tutte le funzionalità viste su Amazon Echo ma con l’aggiunta anche dei Zigbee. Un grande punto di forza del precedente Echo Plus che viene riproposto anche in questa nuova generazione come interfaccia domestica intelligente capace di collegare l’altoparlante ad una gamma di altri dispositivi domestici che altrimenti non sarebbero in grado di comunicare con un dispositivo Echo.

Da non sottovalutare poi l’aggiunta intelligente di un sensore di temperatura incorporato nell’altoparlante, che monitora la temperatura ambiente nell’app per smartphone Alexa o può essere scoperto chiedendo a Alexa in modo verbale.

Echo Plus si presenta tecnicamente anche con un woofer al neodimio da 76,2 mm e un volume che rende potenti i toni bassi e chiari i medi e gli alti.

Echo Dot

La proposta low cost che utilizza lo stesso riconoscimento vocale a lungo raggio di Echo a un prezzo economico, per avere Alexa in ogni stanza. Proprio grazie alle dimensioni ridotte, il nuovo Echo Dot potrà facilmente essere posizionato in camera sopra ad un comodino ma anche in altri luoghi dove non si ha poi troppo spazio.

Con Echo Dot è anche possibile ascoltare la musica oppure collegarlo direttamente ad altoparlanti esterni tramite il Bluetooth o anche un cavo stereo con connettore da 3,5mm.

Anche nel piccolo Dot, Amazon, ha pensato di replicare il design degli altri dispositivi: in questo modo gli utenti potranno ricevere un prodotto con un morbido rivestimento in tessuto proprio come gli altri dispositivi più grandi, una forma circolare e una finitura disponibile nei colori grigio chiaro, melange e antracite.

Echo Spot

Se l’audio non basta, c’è anche il video.

Disponibile in bianco o nero, Echo Spot aggiunge uno schermo circolare che permette ad Alexa di mostrarti delle cose.

Qui abbiamo la comodità del display che consente di guardare il Sommario quotidiano delle notizie da organi di informazione scelti, ma anche di vedere i trailer cinematografici con la Skill apposita.

Echo Spot è utilizzabile anche in cucina per impostare e visualizzare timer, chiamare amici e parenti che hanno un dispositivo Echo o l’App Alexa, consultare le Liste della spesa o molto altro ancora.

Le dimensioni e l’angolo visivo dello schermo rendono Echo Spot ideale per essere utilizzato sulla scrivania o sul comodino per poter accendere e spegnere le luci intelligenti compatibili, controllare che tempo fa o che ore sono, svegliarsi con la musica e altro.

Echo Sub

Echo Sub è il primo subwoofer wireless di Echo per coloro che desiderano aumentare i bassi quando ascoltano la musica sui dispositivi Echo.

È possibile collegare Echo Sub ai dispositivi Echo compatibili per creare un accoppiamento 1.1 o 2.1 per l’audio stereo.

Amazon Smart Plug

Amazon Smart Plug consente di controllare le luci, i ventilatori, la macchina del caffè e altro ancora usando soltanto la voce.

Basta solamente un dispositivo compatibile con integrazione Alexa come Echo o Echo Dot, o anche l’App Alexa sul telefono.

Diventa così semplice impostare dall’app una Routine per accendere le luci alle 6:00 e spegnerle alle 22:00 e, con molteplici Amazon Smart Plug, si possono controllare più prese di corrente.

Dove comprare tutti questi prodotti? Quanto costano i dispositivi compatibili con Amazon Alexa?

Amazon Echo: disponibilità e prezzi dell’intera linea in Italia. 

L’obiettivo di Amazon è quello di mettere un apparecchio Alexa in ogni stanza della casa italiana e per questo, con arrivo della versione italiana dell’assistente vocale compatibile anche con iPhone e Android (si programma dall’apposita App) è previsto uno sconto del 40% su tutti i dispositivi Echo introdotti nel nostro paese ma anche una marea di servizi già nella nostra lingua.

Amazon Echo, Echo Plus, Echo Dot, Echo Spot, Echo Sub e Amazon Smart Plug sono disponibili in pre-ordine a partire da oggi su amazon.it/echo.

Le consegne cominceranno il ​​30 ottobre.

I clienti possono approfittare di uno speciale prezzo di lancio con uno sconto 40% su questi dispositivi Echo:

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here