Ecco TUTTI i migliori modelli di cuffie e auricolari compatibili con la tecnologia Audio Spaziale di Apple. Scopri l’elenco completo, sempre aggiornato

Cuffie compatibili con Audio Spaziale

Poche settimane fa, come abbiamo visto in un nostro articolo dedicato, Apple ha presentato ufficialmente tantissime novità per il suo servizio di streaming Apple Music (Apple Music: ecco TUTTE le novità).

Tra le tante, una delle più interessanti è sicuramente rappresentata dalla funzionalità Audio Spaziale, che ci permetterà di ascoltare musica e canzoni in modo molto più immersivo rispetto al passato.

Peccato che, per sfruttare la funzione di Audio Spaziale, sia necessario avere cuffie e auricolari in grado di riprodurre questa tecnologia.

In pratica, senza cuffie compatibili con Audio Spaziale, non ci accorgeremo di nessuna differenza durante l’ascolto dei brani musicali e delle canzoni che supportano questa tecnologia.

Dunque, se anche tu sei incuriosito dall’Audio Spaziale di Apple e non vedi l’ora di ascoltare le tue canzoni preferite in modo nuovo e diverso dal passato, devi assolutamente procurarti un paio di cuffie o auricolari compatibili con questa tecnologia.

E se non sai quali sono le cuffie compatibili con Audio Spaziale, di seguito te le elenco tutte.

Cuffie con Audio Spaziale: ecco TUTTI i modelli compatibili

Come potrai notare, al momento sono poche le cuffie compatibili con il nuovo Audio Spaziale che Apple sta cercando di rendere uno standard che contraddistingue la sua altissima qualità audio.

Per fartela breve, se vuoi ascoltare musica e canzoni sfruttando la tecnologia Audio Spaziale, le cuffie devono avere il chip W1 oppure H1 di Apple. Senza questo chip, infatti, le cuffie NON possono sfruttare gli accelerometri integrati, non riescono a capire la posizione della tua testa nello spazio e non possono offrire tutti i vantaggi di Audio Spaziale. Chiaro?

Ad ogni modo, per toglierti ogni dubbio, ecco i modelli che puoi acquistare al momento (sicuramente presto ne arriveranno altri):

AirPods

Gli iconici auricolari AirPods di Apple supportano l’Audio Spaziale e offrono il Chip H1 capace di garantire anche la funzionalità “Hei Siri” in qualsiasi momento:

OFFERTA
Apple AirPods con custodia di ricarica tramite cavo
Apple AirPods con custodia di ricarica tramite cavo
Taglia unica, comodi da indossare tutto ilgiorno; Si accendono automaticamente esicollegano all’istante
179,00 € −52,20 € 126,80 €
OFFERTA
Apple AirPods con custodia di ricarica wireless (seconda generazione)
Apple AirPods con custodia di ricarica wireless (seconda generazione)
Taglia unica, comodi da indossare tutto ilgiorno; Si accendono automaticamente esicollegano all’istante
229,00 € −35,00 € 194,00 €

Airpods Pro

Ovviamente i modelli Pro supportano l’Audio Spaziale esattamente come gli AirPods classici (chip H1). Oltre al Dolby Atmos è presente il sistema”Hei Siri” e il sistema ANC per la cancellazione attiva del rumore:

OFFERTA
Apple AirPods Pro
Apple AirPods Pro
Cancellazione attiva del rumore per immergerti nel suono; Modalità trasparenza per ascoltare il mondo intorno a te
279,00 € −70,00 € 209,00 €

AirPods Max

Sono le cuffie più costose del listino Apple. Supportano appieno l’Audio Spaziale, la cancellazione attiva del rumore e integrano il chip H1:

OFFERTA
Nuovo Apple AirPods Max - Grigio siderale
Nuovo Apple AirPods Max - Grigio siderale
Driver dinamico progettato da Apple per un suono ad alta fedeltà; Modalità Trasparenza per ascoltare il mondo intorno a te
629,00 € −130,00 € 499,00 €

BeatsX

Quasi estinte ma con supporto all’Audio Spaziale:

Auricolari BeatsX wireless – Chip per cuffie Apple W1, Bluetooth di Classe 1, 8 ore di...
Auricolari BeatsX wireless – Chip per cuffie Apple W1, Bluetooth di Classe 1, 8 ore di...
Auricolari wireless ad alte prestazioni; Compatibili con dispositivi iOS e Android; Fino a 8 ore di autonomia
31,34 €

Beats Solo3 Wireless

Tra le più vendute cuffie over-ear disponibili sul mercato, pienamente l’Audio Spaziale grazie al Chip Apple W1:

OFFERTA
Cuffie Beats Solo3 Wireless – Chip per cuffie Apple W1, Bluetooth di Classe 1, 40 ore di...
Cuffie Beats Solo3 Wireless – Chip per cuffie Apple W1, Bluetooth di Classe 1, 40 ore di...
Cuffie Bluetooth wireless ad alte prestazioni, con cancellazione del rumore; Dotate di chip Apple W1 e connettività wireless Bluetooth di Classe 1
199,95 € −69,96 € 129,99 €

Beats Studio3

La massima qualità di casa Beats, anche sull’Audio Spaziale:

OFFERTA
Beats Studio3 Wireless Cuffie con cancellazione del rumore – Chip per cuffie Apple W1,...
Beats Studio3 Wireless Cuffie con cancellazione del rumore – Chip per cuffie Apple W1,...
Cuffie wireless ad alte prestazioni con cancellazione del rumore; Compatibili con dispositivi iOS e Android.
349,95 € −116,97 € 232,98 €

Auricolari Powerbeats Pro wireless

Il top per gli sportivi che cercano l’Audio Spaziale:

OFFERTA
Auricolari Powerbeats Pro wireless – Chip per cuffie Apple H1, Bluetooth di Classe 1, 9 ore...
Auricolari Powerbeats Pro wireless – Chip per cuffie Apple H1, Bluetooth di Classe 1, 9 ore...
Auricolari ad alte prestazioni totalmente senza fili; Fino a 9 ore di ascolto (e più di 24 ore con custodia di ricarica)
249,95 € −49,96 € 199,99 €

Powerbeats Wireless

Piccoli e con supporto all’Audio Spaziale:

OFFERTA
Auricolari Powerbeats Wireless ad alte Prestazioni – Chip Apple H1, Bluetooth di Classe 1, 15...
Auricolari Powerbeats Wireless ad alte Prestazioni – Chip Apple H1, Bluetooth di Classe 1, 15...
Auricolari wireless ad alte prestazioni; Fino a 15 ore di ascolto; Supporti auricolari regolabili che garantiscono comfort e stabilità
149,95 € −35,13 € 114,82 €

Beats Solo Pro Wireless Cuffie con cancellazione del rumore

La scelta più oculata per qualità-prezzo con supporto Audio Spaziale:

Beats Solo Pro Wireless Cuffie con cancellazione del rumore – Chip per cuffie Apple H1,...
Beats Solo Pro Wireless Cuffie con cancellazione del rumore – Chip per cuffie Apple H1,...
La cancellazione attiva del rumore (ANC) blocca i rumori ambientali; Fino a 22 ore di ascolto (fino a 40 ore con ANC e modalità Trasparenza disattivate)
299,95 €

Beats Flex

I più economici con Audio Spaziale:

OFFERTA
Auricolari Beats Flex wireless – Chip per cuffie Apple W1, auricolari magnetici, Bluetooth...
Auricolari Beats Flex wireless – Chip per cuffie Apple W1, auricolari magnetici, Bluetooth...
Auricolari magnetici con funzione automatica Play/Pausa; Fino a 12 ore di ascolto; Con chip per Apple W1 per una connettività impeccabile
48,00 € −8,01 € 39,99 €

NOTA FINALE: queste cuffie sono quelle certificate e compatibili al 100% che Apple stessa ha elencato sul suo sito.

Ma Audio Spaziale e Dolby Atmos sono la stessa cosa?

No, anche se sono molto simili.

Affinchè un brano o una traccia audio qualsiasi possa essere ascoltata con Audio Spaziale è necessaria almeno una codifica Dolby Digital 5.1 oppure Dolby Digital o meglio ancora Dolby Atmos.

Attenzione però: avere un brano in Dolby Atmos non significa che verrà riprodotto necessariamente con Audio Spaziale

Le cose infatti sono distinte e separate. 

Per riuscire a godere dell’audio spaziale avrai bisogno di un paio di cuffie dotate di sensori capaci di rilevare la posizione della testa nello spazio e in che modo la muovi.

Audio Spaziale è davvero meglio di Dolby Atmos?

A livello di qualità dell’audio, non ci sono enormi differenze, anzi sono quasi impercettibili: una buona traccia Atmos con un paio di buone cuffie restituisce la stessa spazialità.

La differenza sta nella gestione del movimento: mentre se muoviamo la testa ascoltando con un paio di cuffie una traccia Dolby Atmos la scena segue il nostro movimento, con la soluzione Apple resta ferma e usa come punto di riferimento la posizione del player.

Questo crea l’effetto “wow” perché è una sensazione che poche persone hanno già provato, per molti è un qualcosa di nuovo.

Cosa è Audio Spaziale?

Volendo essere più precisi, la nuova funzione Audio Spaziale consente il rilevamento dinamico della posizione e dei movimenti della testa, così da poter applicare filtri direzionali e regolare con precisione le frequenze che arrivano a ciascun orecchio.

In questo modo il sistema consente di collocare i suoni in qualsiasi punto dello spazio, dando loro una direzionalità maggiormente percepita dall’utente.

Questa regolazione viene effettuata sfruttando il giroscopio e l’accelerometro negli AirPods Pro e nell’iPhone associato, simulando un’esperienza surround 7.1 di livello cinematografico.

Di fatto, dunque, l’Audio Spaziale di Apple offre tutti i vantaggi del Dolby Atmos, in più ti permette di ascoltare suoni in modo “diverso” in base al modo in cui muovi la testa nello spazio attorno a te.

Il risultato finale è simile, ma ovviamente la tecnologia Audio Spaziale di Apple è più immersiva.

Chiaro?

Cerchiamo di essere più precisi

Con questa tecnologia, Apple non fa altro che prendere una sorgente audio multicanale e applicare quella che viene definita Head Related Transfer Function, HRTF. Una funzione matematica, un calcolo che tiene conto del modo in cui le frequenze giungono ai nostri timpani modificate dalla forma delle orecchie e della testa.

L’applicazione più nota della funzione di trasferimento della testa è la registrazione audio binaurale, che viene fatta proprio inserendo due microfoni al posto dei timpani in un manichino. 

Il processore dei dispositivi Apple effettua questo processo in tempo reale: fa suonare “virtualmente” la traccia audio e la registra “virtualmente” con una testa immaginaria, effettuando una conversione in real time con una latenza assolutamente impercettibile da multicanale a binaurale.

A questo Apple aggiunge anche i sensori di movimento, che spostano la testa virtuale di registrazione a seconda dell’inclinazione e dei momenti della testa di chi ascolta.

Così facendo è possibile adattare dinamicamente la conversione, inserendo anche il fattore di movimento del fronte sonoro che rende questa elaborazione audio decisamente più realistica.

Sono compatibili solo i contenuti in Dolby Digital 5.1/7.1 e Atmos

Oggi i contenuti che si possono ascoltare in questo modo sono pochissimi, perché il sistema richiede una traccia di partenza che sia almeno 5.1 codificata Dolby Digital o Dolby Digital+, meglio se con audio in Dolby Atmos.

Tutte le tracce che sono pubblicizzate su YouTube come 3D Audio, o 8D Audio, o Spatial Audio sono normali tracce stereofoniche che sono state registrate usando una funzione di trasferimento, e queste tracce sono già “Spatial” di loro senza che ci pensino le AirPods e iOS a renderle tali. 

Con queste tracce non funziona però l’head tracking, ovvero la variazione dinamica del fronte sonoro quando si muove la testa, e non viene fatta nemmeno la conversione.

Come attivare l’audio spaziale AirPods?

Semplicissimo:

  1. Vai su Impostazioni > Bluetooth
  2. Trova i tuoi AirPods Pro o le tue AirPods Max nell’elenco (ad esempio, “AirPods di John”)
  3. Tocca il pulsante Info (quello con la “i” nel cerchio) accanto ai tuoi AirPods
  4. Attiva Audio spaziale

Abilitare l’audio spaziale

Di default, l’audio spaziale è già abilitato quando si utilizza un dispositivo compatibile (vale a dire AirPods, AirPods Pro, AirPods Max, cuffie recenti Beats, speaker integrati da iPhone XR e successivi e recenti modelli di iPad).

Ad ogni modo, è possibile gestire questa opzione da Impostazioni > Apple Music > Dolby Atmos. Le tre opzioni disponibili sono:

  • Automatico, che è il comportamento di default appena descritto
  • Sempre attivo, che permette di utilizzare l’audio spaziale anche per cuffie o speaker non Apple
  • Spento

Come trovare brani compatibili con Audio Spaziale

Per far conoscere questa nuova funzionalità, Apple sta pubblicizzando all’interno dell’app i brani compatibili.

  • Nel tab Scopri è possibile trovare playlist formate da brani con Dolby Atmos
  • Nel tab Ricerca è presente la categoria Audio Spaziale che raccoglie appunto i brani compatibili

Ovviamente è sempre possibile controllare la compatibilità dei propri album preferiti: nella schermata principale dell’album o del brano, sarà presente il badge Dolby Atmos e dal Centro di Controllo, premendo a lungo sullo slider del volume, si potrà vedere il medesimo badge.

Ricordo comunque che per gli album o brani già scaricati sarà necessario effettuare nuovamente il download per poter utilizzare Dolby Atmos anche offline.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here