DJI Osmo Mobile 3: caratteristiche e prezzo dello stabilizzatore per smartphone

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

DJI Osmo Mobile 3 è ufficiale. Scopriamo insieme le caratteristiche, il prezzo e la scheda tecnica di DJI Osmo Mobile 3, il nuovo stabilizzatore per smartphone di DJI

DJI Osmo Mobile 3

Come anticipato dai rumor degli scorsi giorni, DJI ha ufficializzato in queste ore il suo nuovo stabilizzatore per smartphone, DJI Osmo Mobile 3. 

Si tratta del terzo prodotto di questo tipo dell’azienda che, almeno a prima vista, riesce a limare tutti i punti deboli delle precedenti versioni.

La cosa certa è che, nella sua terza versione, DJI Osmo Mobile diventa più accessibile agli utenti grazie all’abbassamento di prezzo.

Ma procediamo con calma e andiamo a conoscere da vicino DJI Osmo Mobile 3. 

Novità DJI Osmo Mobile 3: cosa cambia?

La novità principale di Osmo Mobile 3 riguarda la nuova staffa pieghevole che consente di renderlo molto più compatto quando non in utilizzo.

Ora è possibile ripiegare su sé stessa la staffa che regge lo smartphone: questo non solo semplifica il trasporto, ma rende anche più agevole l’utilizzo del proprio smartphone anche senza doverlo rimuovere dall’alloggiamento.

E’ stato anche riprogettato completamente il posizionamento dei motori dedicati alla stabilizzazione a 3 assi, cosa che ha permesso di avere un alloggiamento non più perfettamente allineato con il motore laterale e che consente di avere a disposizione tutto lo spazio per collegare il cavo di ricarica e il connettore jack per l’utilizzo di un microfono esterno.

In sostanza, ora DJI Osmo Mobile 3 è molto più comodo e versatile.

DJI Osmo Mobile 3_1

Tra le altre novità, Osmo Mobile 3 offre:

  • l’inclusione di una porta USB Type-C per la ricarica (la batteria promette sino a 15 ore di utilizzo come il predecessore)
  • un connettore USB Type-A in cui inserire un cavo per ricaricare lo smartphone sfruttando direttamente la batteria interna dello stabilizzatore

Rispetto al modello precedente, troviamo ancora il joystick di navigazione che consente di orientare a piacimento lo stabilizzatore, il grilletto dorsale per il ripristino della posizione neutra, il tasto di registrazione, la levetta laterale per lo zoom e il tasto M.

Da segnalare che proprio quest’ultimo ora si arricchisce di una nuova funzionalità, ovvero l’accesso alla modalità standby: basterà premerlo 3 volte per fare in modo che Osmo Mobile 3 entri in modalità riposo – risparmiando batteria – e sarà sufficiente effettuare la stessa azione per riportarlo nell’ultima posizione usata.

Come su Osmo Mobile 2, è possibile alternare l’orientamento landscape a quello portrait con un doppio click del tasto M.

Cambia anche la presa che si occupa di alloggiare lo smartphone, che ora è realizzata in modo da evitare la pressione involontaria dei tasti laterali del dispositivo.

Inoltre su DJI Osmo Mobile 3 è possibile collocare terminali con uno spessore massimo di 9,5mm e una diagonale del display di 7,08”.

Per finire, tra le novità estetiche troviamo un nuovo manico dotato di una miglior impugnatura ergonomica e ricoperto di un materiale gommoso che facilita la presa e permette di filmare in posizioni più naturali.

DJI Osmo Mobile 3_2

Software DJI Osmo Mobile 3

Ovviamente Osmo Mobile 3 è compatibile con l’applicazione DJI Mimo, che permette di sfruttare funzioni aggiuntive come il tracciamento automatico del soggetto.

Da segnalare inoltre che ora c’è pieno supporto all’applicazione fotocamera stock di molti dispositivi iOS e Android: questo significa che ora possiamo usare le funzioni basilari dello stabilizzatore (avvio/stop ripresa, scatto foto e gestione dello zoom) direttamente dalle app stock dei terminali principali (così potremo sfruttare tutti i sensori presenti sul nostro telefono, come quello zoom, grandangolare e altri ancora).

DJI Osmo Mobile 3_3

Prezzo e disponibilità

Quanto costa DJI Osmo Mobile 3?

DJI Osmo Mobile 3 è disponibile da oggi 13 agosto al prezzo di 109 euro per la versione base, mentre sarà necessario spendere 139 euro per il pacchetto Combo, il quale include – oltre allo stabilizzatore – anche un treppiede con vite standard da 1/4”, custodia rigida, laccio per il polso e pochette da viaggio.

Allora, cosa ne pensi di questo prodotto? Lo comprerai? Faccelo sapere nei commenti!

Cosa ne penso

Personalmente non ho bisogno di DJI Osmo Mobile 3 in quanto non uso lo smartphone per fare filmati professionali. Devo comunque dire che a questo prezzo diventa molto più interessante che in passato, soprattutto nel pacchetto Combo. Ora che costa “così poco” e diventa ancora più leggero e comodo da trasportare, quasi quasi un pensierino ce lo faccio!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here