Mobvoi TicPods Free: Clone Delle AirPods, Ma Decisamente Migliori!

0

Mobvoi TicPods Free sono gli auricolari wireless che sfidano le AirPods: prezzo, disponibilità, caratteristiche, scheda tecnica. Migliore alternativa alle AirPods: ecco i nuovi auricolari Mobvoi TicPods Free

Mobvoi TicPods Free

Mobvoi lancia le nuove TicPods Free, le cuffie wireless con controlli touch evoluti.

Cerchi un’alternativa alle cuffie wireless AirPods di Apple? Vorresti comprare le AirPods, ma su Android le cuffie di Apple sono poco compatibili e non si possono sfruttare al 100%?

LEGGI ANCHE:

Nessun problema, Mobvoi ha la soluzione perfetta per tutti: ecco le nuovissime cuffie wireless TicPods Free, la migliore alternativa alle AirPods di Apple!

Per ora si possono solo ordinare su Indiegogo, ma io le ho appena pre-ordinate e presto (a Luglio pare) le potrò recensire per te!

Ma andiamo a conoscere insieme queste nuovissime cuffie wireless TicPods Free, che sfidano apertamente le AirPods di Apple e, dal mio punto di vista, sono anche migliori.

Prima di tutto, due parole sull’azienda che le produce.

Chi è Mobvoi?

Non hai mai sentito parlare di Mobvoi? Male male!

Si tratta dell’azienda che produce, tra gli altri prodotti, i TicWatch, attualmente i migliori smartwatch Android disponibili sul mercato se parliamo del rapporto qualità/prezzo. Costano attorno ai 150 euro, offrono un hardware praticamente perfetto e paragonabile a prodotti che costano il doppio. Da quando ho il mio TicWatch S ho completamente rivalutato il mondo degli smartwatch Android.

Ma torniamo a parlare di Mobvoi. Si tratta di una compagnia molto attiva nel campo dell’intelligenza artificiale e sostenuta da colossi del calibro di Google e Volkswagen, che ha già commercializzato prodotti come questi:

Come puoi ben intuire, si tratta di una garanzia, di un’azienda seria e ben strutturata che sforna continuamente dispositivi di altissimo livello, ben costruiti, efficienti e proposti a prezzi davvero competitivi.

E ovviamente queste cuffie wireless TicPods Free non sono da meno.

Disponibili per ora solo su Indiegogo

Come anticipato, al momento le cuffie TicPods Free non sono disponibili per l’acquisto “classico”. Si possono pre-ordinare solo tramite Indiegogo, la nota piattaforma di crowdfunding.

Sempre come le AirPods, la colorazione principale è di un bianco lucido, ma non mancano anche le alternative blu e rossa.

Dotate di intelligenza artificiale e caratterizzate da un prezzo davvero strepitoso

Tra i punti di forza delle nuove cuffie TicPods Free troviamo prima di tutto la compatibilità con Android e iOS e la possibilità di utilizzarle con Google Assistant, Siri e Alexa.

Questo è giù un enorme vantaggio rispetto alle AirPods di Apple, che funzionano su Android, ma sono praticamente inutilizzabili visto che la maggior parte dei comandi non funziona con il sistema operativo di Google.

Sulle TicPods Free i controlli avvengono tramite il pannello touch presente sul lato delle cuffie: uno swipe in alto o in basso ti permetterà di regolare il volume, un doppio tocco consentirà di rispondere alle chiamate o di riagganciare se state telefonando, oppure di avanzare alla canzone successiva. Una pressione prolungata infine permetterà di rifiutare una chiamata o di attivare il vostro assistente vocale preferito.

FANTASTICO. Tutto quello che ho sempre voluto dalle AirPods, ma che non arriverà mai su Android. E invece in queste TicPods Free è tutto già disponibile da subito.

Da notare poi che le chiamate saranno riprodotte su entrambi gli auricolari, per aumentare la qualità, a differenza di molte altre soluzioni che permettono di seguire una chiamata solamente su uno dei due auricolari.

Inoltre rimuovendo anche uno solo dei due auricolari la riproduzione si metterà in pausa automaticamente, proprio come sulle AirPods di Apple. Allo stesso modo l’audio sarà riprodotto solo quando tutte e due le cuffie saranno inserite nelle orecchie.

Per garantire la miglior qualità dell’ascolto le cuffie dispongono di un sistema di cancellazione del rumore e grazie ai gommini in dotazione promettono di adattarsi a qualsiasi canale uditivo.

Batteria e autonomia

Pur garantendo 95 dB SPL, le cuffie riescono ad avere un consumo energetico contenuto, che permette di avere 4 ore di autonomia con appena 40 minuti di ricarica.

Grazie al case che permette di ricaricare le cuffie è possibile arrivare a un’autonomia di ben 18 ore.

Certificazione IPX5

Imperdibile infine la certificazione IPX5 che permette alle cuffie di resistere al sudore e alla pioggia, rendendole quindi perfette per ogni situazione d’uso, soprattutto per quanto riguarda lo sport e l’attività fisica.

Prezzo TicPods Free

Ma veniamo al pezzo forte di queste TicPods Free: quanto costano?

I più rapidi potranno portarsi a casa le TicPods Free a 59 dollari (oltre alle spese di spedizione pari a 15$ per l’Italia), ma l’offerta è limitata ai primi 1.000 utenti.

In seguito il prezzo salirà a 79 dollari sempre su Indiegogo, limitato in questo caso ad altre 2.000 unità.

Le spedizioni partiranno da Luglio, mese in cui riceverò quelle che ho ordinato e che potrò recensire in anteprima.

Dove ordinare le TicPods Free?

A eseguire trovi il link per accedere alla pagina di Indiegogo da dove potrai sottoscrivere l’offerta e scoprire ulteriori dettagli sulle TicPods Free.

Cuffie True wireless Mobvoi TicPods Free su Indiegogo

Allora, cosa ne pensi di queste TicPods Free? Le comprerai? Io non me le farei sfuggire se fossi in te: a questo prezzo sono IMPERDIBILI, la migliore alternativa alle AirPods di Apple. 

L’azienda ha già dimostrato di saper lavorare benissimo, quindi sono molto tranquillo sul rispetto dei tempi di consegna e sulla qualità del prodotto. Delle AirPods, tra l’altro migliori e più intelligenti, a circa 70€ sono davvero introvabili. Non vedo l’ora che arrivi Luglio per provarle a fondo.

AirPods clone

A prima vista sembrano un semplice clone delle AirPods, ma in realtà sono decisamente migliori, più complete, con più funzioni, più intelligenti, e compatibili con più dispositivi. Sono semplicemente migliori delle AirPods.

AirPods fake

Mi sembra eccessivo definirle AirPods fake. Sono la migliore alternativa alle AirPods, migliori sotto ogni punto di vista, e anche più economiche.

AirPods alternative simili

Senza dubbio, tra le tante alternative alle AirPods, queste sono le più potenti, complete e quelle realizzate meglio. L’azienda è una garanzia, tutti i prodotti commercializzati fino ad oggi sono perfetti, mi aspetto grandi cose da queste cuffie wireless.

AirPods con Android

Le cuffie di Apple con Android funzionano, certo, ma sono molto limitate nelle funzioni e sono molto castrate. Con queste cuffie non avrai nessun problema visto che si interfacciano alla grande anche con Android.

AirPods cinesi

No, queste sono ben diverse dalle classiche AirPods cinesi che trovi su Amazon o GearBest. Qui la qualità è al massimo!

AirPods gesture

Proprio come le AirPods, puoi controllare anche queste cuffie tramite gesture. Solo che hai più funzioni a disposizione e, come anticipato, le puoi usare perfettamente anche su Android.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here