Nuova Fire TV Stick 4K: quali novità e cambiamenti ci sono?

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Amazon ha presentato ufficialmente la nuova Fire TV Stick 4K. Cosa cambia dal vecchio modello? Quali novità con la nuova Fire TV Stick 4K? Prezzo e caratteristiche

Amazon Fire TV Stick 4K

Dopo essere stata lanciata a inizio 2019 negli Stati Uniti d’America, Amazon Fire TV Stick 4K arriva finalmente anche in Italia a un prezzo piuttosto interessante. Senza perdere tempo, ti lascio subito il link per acquistarla al prezzo scontato di 44 euro al posto di 60.

Se invece vuoi conoscere le novità e i cambiamenti di Fire TV Stick 4K rispetto al precedente modello, continua a leggere l’articolo. Andremo a scoprire insieme tutti i segreti di questa nuova e fantastica chiavetta che non può mancare in casa tua.

Novità Fire TV Stick 4K

Esteticamente, inutile negarlo, il design è molto simile al modello precedente, ma in realtà le novità non mancano di certo.

Giusto per fare un pò di chiarezza, ricordo che Fire TV Stick 4K è una specie di “chiavetta” dedicata allo streaming: si inserisce nella porta HDMI del televisore e consente di trasformarlo in una sorta di Smart TV che si collega ad internet e può riprodurre contenuti di qualsiasi tipo (non solo di Amazon, ma anche YouTube, Netflix, TIMvision, Infinity, RaiPlay e tanto altro ancora).

E non manca la possibilità di installare applicazioni Android su Fire TV Stick 4K in modo da poter usare app IPTV, app per guardare film, serie tv, partite ed eventi sportivi in streaming e tanto altro ancora.

LEGGI ANCHE: Le migliori app da installare su Fire TV Stick

Detto questo, torniamo a parlare delle novità di Fire TV Stick 4K.

La novità principale introdotta da Amazon Fire TV Stick 4K è, come si intuisce dal nome, la possibilità di visualizzare contenuti fino alla risoluzione 4K. La “chiavetta” contiene al suo interno un hardware di tutto rispetto, migliorando il processore rispetto al “vecchio” modello e implementando una memoria interna pari a 8GB che consente di installare le varie applicazioni (comprese quelle Android, come già detto).

Ci sono novità anche per quanto riguarda il telecomando incluso nella confezione di vendita: esso permette di accendere/spegnere Fire TV Stick 4K e di regolare il volume. Inoltre, il telecomando combina la tecnologia Bluetooth a quella infrarossi in modo da poter essere utilizzato anche per le normali funzionalità del televisore (in teoria si potrebbe usare solamente questo telecomando per gestire il televisore).

Molto interessante notare, tra le novità, la presenza di un pulsante fisico che consente di attivare i comandi vocali tramite Alexa. Gli utenti che dispongono di un dispositivo Echo di Amazon possono utilizzarlo per controllare il televisore senza nemmeno dover prendere in mano il telecomando.

Da telecomando, con un pulsante dedicato, si possono dare comandi all’assistente vocale. Per questo motivo, Amazon ha anche rinnovato l’interfaccia grafica per adattarla meglio ai comandi vocali.  Un’interfaccia più cinematografica e soprattutto studiata per permettere all’utente di interagire anche con la voce.

Ci basterà dire “Alexa, apri YouTube” e sulla TV si aprirà appunto l’applicazione richiesta. Non solo perché possiamo anche chiedere “Alexa, trova la serie TV su Fire TV” e automaticamente verranno mostrati i risultati sulla TV. Stessa cosa anche per mostrare le previsioni meteo o magari chiedere i film in programmazione al cinema con la visione anche del trailer. Insomma tutto basta che la frase includa la parola Fire TV e l’assistente di Amazon capirà che volete interagire con la TV.

Novità oltre allo stile riguarda soprattutto la possibilità di ricercare i contenuti tramite una parola in tutte le applicazioni quali Amazon Prime Video, Netflix e YouTube. Questo significa che se ad esempio diremo “Alexa fammi vedere Formula Uno su Fire TV” sulla TV ci appariranno tutti i risultati contenenti la parola chiave su tutte le piattaforme.

Nuova anche la funzionalità che permette tramite la voce di avanzare di un determinato lasso di tempo nel film o nella serie TV oppure anche di avanzare ad un successivo episodio.

Interessante anche sapere che il nuovo telecomando è disponibile individualmente per essere abbinato anche alla Fire TV Stick Basic già in vendita da qualche anno.

Insomma, le novità di Fire TV Stick 4K sono parecchie, come promesso.

Prezzo Fire TV Stick 4K

Funziona benissimo, è facile da collegare ed installare, possiede un’interfaccia migliorata con funzionalità complete e soprattutto si può comandare con la voce. Cosa volere di più? Che costi anche poco. Ebbene Amazon ha pensato anche a questo.

Per quanto riguarda i prezzi, come anticipato, Amazon Fire TV Stick 4K è disponibile da oggi in Italia a un prezzo scontato di 44,99 euro su Amazon Italia per pochi giorni (poi il prodotto sarà venduto a 59,99 euro).

Per l’occasione, Amazon ha deciso anche di lanciare una nuova versione della Fire TV Stick “base” con uscita FullHD a 1080p che viene venduta a un prezzo scontato di 24,99 euro per pochi giorni (poi 39,99 euro).

Per chi invece ha già a disposizione un “vecchio” modello di Fire TV ma ha intenzione passare al nuovo telecomando che supporta i comandi vocali, quest’ultimo è attualmente in offerta a 14,99 euro per pochi giorni (poi 29,99 euro).

Riassumendo si potrà avere:

  • Amazon Fire TV Stick 4K + nuovo telecomando a 44,99€ invece di 59,99€
  • Amazon Fire TV Stick + nuovo telecomando a 24,99€ invece di 39,99€
  • Telecomando per Amazon Fire TV Stick Basic a 14,99€ invece di 29,99€

Fire TV Stick 4K recensione

Ecco un pò di recensioni relative alla nuovissima Fire TV Stick 4K. Direi che non c’è alcun dubbio: bisogna comprarla SUBITO!

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here