SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Android File Transfer non funziona su Mac. Problemi con Android File Transfer. Nessun dispositivo trovato con Android File Transfer. 

android-file-transfer-non-funziona-come-risolvere-i-problemi

Vediamo insieme come risolvere i più comuni problemi di Android File Transfer

Trasferimento file Android non rileva nessun dispositivo? Nessun problema, in questa guida vediamo come risolvere tutti i problemi. Hai un problema con Android File Transfer? Siamo qui per aiutarti!

Android File Transfer è ad oggi l’unico programma totalmente gratuito che permette di trasferire file via USB da Mac ad Android e viceversa. In modo facile e veloce, infatti, basta collegare il dispositivo Android al Mac tramite apposito cavo, avviare Android File Transfer e in pochi passaggi è possibile fare comunicare Android e Mac per il trasferimento veloce di tutti i file (foto, musica, canzoni, video e tutto quello che vogliamo).

Peccato che non sempre Android File Transfer funzioni correttamente. A volte, infatti, Android File Transfer non vede nessun dispositivo connesso, altre volte mostra messaggi di errore poco chiari, a volte ancora non si collega al dispositivo e così via. Insomma, Android File Transfer funziona molto bene solitamente, ma a volte non ne vuole proprio sapere di svolgere correttamente il suo lavoro.

Se sei arrivato qui, probabilmente anche tu hai avuto dei problemi ad usare il programma Android File Transfer per trasferire file sul tuo dispositivo Android via USB dal Mac. Non ti preoccupare, non sei l’unico ad aver riscontrato questi fastidiosi problemi.

Probabilmente hai riscontrato errori di questo tipo nell’usare Android File Transfer sul tuo Mac:

No Android device found Please connect your Android device with a USB cable to get started.

Per tua fortuna, però, ci sono tantissime soluzioni che ti permetteranno di risolvere il tuo problema e in pochi minuti potrai tornare ad usare il programma Android File Transfer per trasferire tutti i tuoi file dal Mac al dispositivo Android.

Allora, senza perdere altro tempo, ecco cosa puoi fare per provare a risolvere i problemi di Android File Transfer che non funziona. In pochi e semplici passaggi potrai eliminare tutti i messaggi di errore e i problemi che ti vengono segnalati da Android File Transfer. 

Download Android File Transfer per Mac aggiornato all’ultima versione

Prima di tutto, ovviamente, se hai un Mac devi scaricare l’ultima versione di Android File Transfer, ma penso che tu l’abbia già fatto. Nel caso, comunque, ecco il link diretto per il download: Android File Transfer for Mac.

Fatto questo, possiamo procedere per vedere i principali errori di questa app e provare a risolverli.

Risolvere i problemi di Android File Transfer e farlo tornare a funzionare

Ovviamente ci sono vari motivi che possono impedire il corretto funzionamento di Android File Transfer. Analizzarli tutti è difficile, ma, tra i più comuni, segnalo:

  1. il cavo USB supporta solo la carica, non il trasferimento di file
  2. il dispositivo Android non è correttamente configurato per il trasferimento di file via USB
  3. hai il programma Samsung Kies installato sul Mac
  4. la porta microUSB è rotta (mi dispiace, in questo caso non ti posso aiutare)

Ora vediamo come provare ad aggirare questi problemi per fare funzionare nuovamente Android File Transfer. 

Step 1 – Attiva il trasferimento file sul tuo Android

Questo è il primo e più importante passaggio da prendere in considerazione. Spesso, infatti, basta attivare questa funzione per fare funzionare nuovamente Android File Transfer.

Per attivare il trasferimento di file USB sul tuo Android, devi collegare il tuo smartphone o tablet Android al Mac con apposito cavo USB.

A questo punto guarda la tendina delle notifiche del tuo smartphone: comparirà una voce che recita qualcosa del tipo “USB collegato“. Cliccando su quella voce potrai scegliere se usare il cavo USB solo per la carica dello smartphone (voce “solo carica” o “ricarica”) oppure se usare il cavo anche per trasferire file via USB (voce “file” o “trasferimento file multimediali”).

Ecco, da questo menù scegli la voce “File” o “Trasferimento dei file Multimediali” (cambia in base al tuo sistema operativo e alle personalizzazioni software del produttore) per attivare il trasferimento di file via USB sul tuo Android.

In teoria, fatta questa prima modifica, Android File Transfer dovrebbe vedere e riconoscere correttamente il tuo dispositivo Android. Se questo non accade, prova a scollegare tutto, riavviare lo smartphone e ripetere la procedura.

Se non funziona ancora, procedi con la lettura dell’articolo.

Step 1.1 – succede solitamente su Android Marshmallow 6.0 stock

Se nel tuo smartphone, dopo averlo collegato al Mac con apposito cavetto, non compare niente nella tendina delle notifiche, prova a seguire questa procedura.

  1. Stacca il dispositivo dal cavo USB
  2. Attiva la Modalità Sviluppatore andando in Impostazioni > Info sul dispositivo (alla fine del menù) > clicca su Versione Build ripetutamente (7 volte) finchè non compare un messaggio pop-up che ti conferma di aver attivato la Modalità Sviluppatore
  3. Vai in Impostazioni > Modalità Sviluppatore
  4. Attiva la modalità USB debugging da questo menù
  5. Blocca il dispositivo (come quando lo metti in tasca, premi una volta il tasto di accensione in pratica)
  6. Collega il dispositivo Android al computer tramite apposito cavetto USB
  7. Sbloccalo lo schermo
  8. Trascina verso il basso la tendina delle notifiche
  9. Dovresti vedere una notifica che riporta qualcosa del tipo “ricarica USB” o qualcosa di simile
  10. Direttamente dal pop-up, dovresti avere anche la possibilità di attivare la modalità “Trasferimento File” cliccando sulla voce
  11. Blocca il dispositivo e sbloccalo di nuovo

In questo modo, in teoria, consenti al meccanismo di sicurezza dello smartphone o tablet Android di accettare il trasferimento di file via USB. Questo metodo dovrebbe funzionare su tutti i dispositivi che montano la versione stock di Android Marshmallow 6.0+, come il Nexus 6P o Nexus 5X.

Step 2 – Disinstalla Samsung Kies (salta questo passaggio se non hai installato l’app sul tuo Mac)

Se nessuno dei metodi elencati in precedenza ha funzionato, controlla che sul tuo Mac non sia installato il programma di Samsung che permette di gestire il dispositivo Android dal computer. Purtroppo Samsung Kies, infatti, crea problemi di compatibilità con Android File Transfer e a volte non gli permette di funzionare.

Se hai uno smartphone o un tablet Samsung, dunque, rimuovi Kies dal tuo Mac per fare funzionare nuovamente Android File Transfer. 

Step 3 – Controlla il cavo USB

Se Android File Transfer continua a non funzionare, considera che il problema potrebbe essere della porta USB del tuo Mac. Prova ad usarne un’altra.

In alternativa, controlla che il cavo USB che stai usando non sia rotto o rovinato. Prova a cambiarlo. Ricorda inoltre che non tutti i cavi USB riescono ad effettuare il trasferimento di file. Alcuni cavi USB, infatti, permettono solo la ricarica, non lo scambio di file. Per questo prova a cambiare il cavo USB usandone uno che sicuramente funziona con altri smartphone.

Bene, direi che abbiamo concluso con questa guida su come risolvere i vari problemi di Android File Transfer. Nel mio caso la prima soluzione ha risolto perfettamente il problema.

Alternativa all’Android File Transfer per Mac

Se proprio non riesci a correggere gli errori e i problemi di Android File Transfer, ti consiglio di usare un programma come AirDroid, che permette di gestire comodamente smartphone e tablet Android da PC Windows e Mac senza fili, sfruttando il WiFi. 

Tramite un programma dedicato e, in alternativa, un sito internet appositamente sviluppato, dopo aver installato l’app di AirDroid sul tuo Android, potrai scambiare file di qualsiasi tipo tra PC, Mac e Android, ma potrai anche installare file APK, esplorare la memoria interna del tuo smartphone, rispondere a messaggi usando la tastiera del computer e tanto, tanto altro ancora.

Se non l’hai ancora fatto, ti consiglio caldamente di provare AirDroid, è totalmente gratuito e sono sicuro che non resterai deluso!

Ecco alcuni articoli interessanti che ho scritto sull’argomento:

Hai ancora bisogno di aiuto con Android File Transfer?

Se questo post non ti ha aiutato, lascia un commento a fine articolo e faremo del nostro meglio per aiutarti a fare funzionare nuovamente Android File Transfer sul tuo Mac. 

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

1 COMMENT

  1. Buonasera, ho seguito le istruzioni per risolvere i problemi con Android file transfer e ora si apre, solo che mi si apre una finestra con il nome del mio cellulare però è vuota, non c’è nessun file da scaricare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here